RECENSIONE – Xiaomi (Huami) Amazfit Health Band / Regina di cuori…con un ma e con un se

Abbiamo già conosciuto Huami, il sub-brand di Xiaomi, che con il suo AmazFit sportwatch ci ha letteralmente stupito. Ma Huami è anche famosa per aver progettato la Xiaomi Mi Band 2 una delle fitness tracker più economiche al momento sul mercato e proprio sull’onda del successo ottenuto dalla band l’azienda vuole tentare nuovamente con un prodotto davvero particolare ed originale. Scopriamo quindi insieme l’AmazFit Health nella nostra recensione completa ringraziando lo store Gearbest.com per l’invio del sample.

RECENSIONE – Xiaomi (Huami) Amazfit Health Band / Regina di cuori…con un ma e con un se
Deal

Xiaomi AMAZFIT Heart Rate Smartband

Spedizione Standard Gratuita

94€

L’AmazFit Health arriva in una confezione composta da un cartoncino removibile con impressa sul frontale l’immagine della band e delle icone indicanti le funzioni principali, mentre sul retro troviamo tutte le specifiche tecniche.

Rimosso il cartoncino la scatola di vendita si presenta in un bianco per la totalità della superficie ad eccezione del marchio AmazFit mentre all’interno troveremo oltre alla band un manuale utente in lingua cinese con riportato il QR Code per scaricare l’applicazione proprietaria ed infine il cavo USB per la ricarica, lungo circa 50 cm, anch’esso con attacco proprietario di tipo magnetico.

Il cinturino dell’AmazFit Health è realizzato in fluoroelastomero, lo stesso materiale utilizzato per l’Apple Watch, e può essere rimosso dalla capsula della band per essere pulito in modo approfondito da eventuali residui di polvere o sudore.

E’ possibile chiuderlo attraverso un bottoncino in plastica dura che passerà attraverso un anello posto sull’altra estremità del cinturino. La chiusura risulta davvero ben salda ed in tutto il periodo in cui ho testato la band non mi si è mai sganciato, ma personalmente avrei preferito una realizzazione in metallo visto il costo della band.

Detto ciò l’anima dell’Amazfit Health è definita come il modello A1607, è realizzata perlopiù in plastica e vanta una batteria da 95 mAh che ha una durata minima di 4 giorni se utilizziamo la band sempre connessa al nostro smartphone con la possibilità della ricezione di notifiche mentre con un uso più moderato arriviamo tranquillamente a 8 giorni di utilizzo. Inoltre è presente il supporto al Bluetooth 4.0 con compatibilità Android dalla versione 4.4 (KitKat) in su oppure per iOS dalla versione 8.0 a salire.

Sul retro della capsula troviamo i connettori per la ricarica, il sensore ottico per la frequenza cardiaca ed il sensore ECG che consente di monitorare il sistema cardiovascolare, la grande novità che approfondiremo più avanti. Sul frontale troviamo lo schermo monocromatico OLED da 0.42 pollici che purtroppo diventa quasi illeggibile sotto la luce diretta del sole, ed infine un pulsante a sfioramento che permette di visualizzare le informazioni raccolte nonchè di effettuare una misurazione ECG. Inoltre la band possiede una certificazione IP67 il che la rende resistente ad acqua e polvere.

Le informazioni visualizzabili tramite il display dell’AmazFit Health sono: orario con data, passi percorsi, distanza in km derivante dai passi, calorie bruciate, frequenza cardiaca e percentuale di carica della batteria. Lo schermo si attiva sfiorando il pulsante touch argentato posto sotto di esso oppure se selezionato tramite le impostazioni dell’applicazione si può decidere di visualizzare le informazioni sul display tramite movimento del polso.

Purtroppo oltre alla nota dolente della scarsa visibilità sotto la luce del sole devo aggiungere il fatto che la plastica di protezione in questo caso risulta poco resistente in quanto nel mio normale utilizzo (e non sono uno sportivo estremo) sono comparsi dei graffi che non inficiano sull’usabilità della band ma sicuramente non sono gradevoli a livello estetico. Era forse preferibile l’adozione di un vetro con protezione Corning Gorilla Glass. Insomma il display non ha nulla di speciale se non il fatto di riuscire a garantire un basso consumo di batteria.

Ma veniamo al funzionamento vero e proprio dell’AmazFit Health che come annunciato poco prima racchiude in sè la funzione di ECG, ossia permette di eseguire nell’immediato un vero e proprio elettrocardiogramma su se stessi. Non sono un dottore nè tantomeno un esperto di tecnologie di monitoraggio del cuore ma in genere un ECG viene eseguito con degli elettrodi disposti su tutto il corpo che in genere rimangono fermi durante tutto il monitoraggio. Nel caso dell’AmazFit Health i due elettrodi sono sul retro della capsula della band e quindi la misurazione viene eseguita sul polso. Quindi a meno che voi non portiate la band stretta a tal punto da strizzarvi il polso, gli elettrodi risulteranno leggermente allentati traducendosi quindi in una probabile imprecisione nella misurazione.

Con questo però non voglio assolutamente sminuirne il funzionamento che comunque risulta valido in quanto riesce a fornire anche informazioni quali l’HRV, un indice della variabilità della frequenza cardiaca, e la sua misurazione sta assumendo una grande importanza in quanto da queste misure è possibile dedurre molte informazioni, per esempio si può valutare il rischio di aritmie cardiache e di infarto, ed anche il bilanciamento dell’attività fra il sistema nervoso Simpatico e Parasimpatico. La HRV è la naturale variabilità della frequenza cardiaca in risposta a fattori quali il ritmo del respiro, gli stati emotivi, lo stato di ansia, stress, rabbia, rilassamento, pensieri. In un cuore sano, la frequenza cardiaca risponde velocemente a tutti questi fattori, modificandosi a seconda della situazione, facendo meglio adattare l’organismo alle diverse esigenze che l’ambiente continuamente gli sottopone. In generale, un individuo sano mostra una buon grado di variabilità della frequenza cardiaca, che equivale ad un buon grado di adattabilità psicofisica alle diverse situazioni.

RECENSIONE – Xiaomi (Huami) Amazfit Health Band / Regina di cuori…con un ma e con un se
Deal

Xiaomi AMAZFIT Heart Rate Smartband

Spedizione Standard Gratuita

94€

Il funzionamento è molto semplice in quanto per avviare una misurazione basterà tenere premuto il tasto touch per circa 30 secondi e successivamente la band ci mostrerà il numero di frequenza cardiaca misurata ed il relativo valore HRV rilevato. Ma tutte queste informazioni non servono a nulla se non raccolte ed analizzate e per fare ciò entra in gioco l’applicazione per AmazFit Health che porta semplicemente il nome di AmazFit Health.

Premesso che l’applicazione ufficialmente è solo in lingua cinese e che non essendo io un programmatore ed avendo poco tempo a disposizione, ho trovato fortunatamente la stessa applicazione tradotta in spagnolo. E’ vero non parlo nemmeno lo spagnolo ma sicuramente risulta più facile intuire una sorta di traduzione da questa lingua piuttosto che dal cinese. Aggiungo inoltre che ho provato anche a collegare l’AmazFit Health all’applicazione Mi Fit 3.0 che ha riconosciuto la band ma purtroppo riesce a sincronizzare solo i dati relativi a passi effettuati ed il monitoraggio del sonno.

SCARICA L’APK TRADOTTO IN SPAGNOLO

Ad ogni modo sia se decidiate di utilizzare l’applicazione in cinese oppure tradotta in spagnolo occorrerà registrarsi autenticandosi con il proprio account MI (è consigliato) facendo clic sul pulsante blu a sinistra della schermata iniziale proposta dall’applicazione e successivamente sull’icona MI in basso a destra.

Una volta autenticati e riconosciuta la band avremo a disposizione tre tipi di interfaccia: la principale dedicata allo stato di salute in cui sono raccolti i dati relativi alle variazioni del ritmo cardiaco (HRV), alla salute cardiovascolare (ECG), alla frequenza cardiaca, il numero di passi ed il monitoraggio del sonno.

Attraverso il menù HRV possiamo visualizzare lo storico delle rilevazioni nonchè effettuare una nuova misurazione che ci darà il risultato in 60 secondi. Non occorre essere medici per analizzare i risultati in quanto gli stessi si posizioneranno in una barra che varia dal rosso (valori cattivi) al blu (ottimi valori). Inoltre è presente un grafico che mostra l’andamento medio dei valori rilevati nonchè una sorta di tutor che permetterà di migliorare i valori agendo sulla respirazione proponendo un vero e proprio esercizio di respirazione accompagnato da un suono che favorisce il relax.

Anche attraverso il menù ECG è possibile visualizzare lo storico delle rilevazioni nonchè effettuare una nuova misurazione. Anche in questo caso i valori si posizioneranno su una barra colorata che varia dal rosso al blu ma è possibile anche visualizzare graficamente il proprio ECG e salvare l’immagine in modo da farla consultare ad un medico o qualche amico che ne capisca più di noi. Inoltre l’applicazione ci fornisce una sorta di previsione in termini di probabilità, per i prossimi 10 anni, relativa a possibili malattie cardiovascolari.

Anche per il menù relativo alla frequenza cardiaca valgono le indicazioni date sopra ad eccezione del fatto che in questo caso non è possibile effettuare delle misurazioni in quanto il rilevamento è continuo e nel grafico verranno evidenziati i picchi di frequenza. Il menù del conteggio passi si limita semplicemente a far visualizzare a livello grafico il totale dei passi da noi effettuati così come fa altrettanto il menù del monitoraggio del sonno, mostrando a livello grafico la qualità dei nostri riposi notturni dividendo il grafico in sonno profondo o leggero ed assegnando un punteggio allo stesso.

La seconda scheda che ci propone l’applicazione è relativa all’esercizio fisico attraverso la quale ci verranno proposti degli esercizi per aiutarci a dormire meglio oppure una serie di esercizi relativi a corsa, camminata o tonificazione muscolare con relativa durata, difficoltà e calorie che si bruceranno. In pratica verrà scaricato un video in cui un coach ci mostrerà visivamente quali esercizi effettuare. Inoltre è possibile accedere allo storico delle proprie attività.

L’ultima scheda proposta dalla’applicazione è relativa ai dati personali ed alla configurazione dell’AmazFit Health. Nelle informazioni personali potremmo inserire dei dati che serviranno a fornirci migliori e personali indicazioni circa i rilevamenti effettuati dalla band, come ad esempio inserire se soffriamo di diabete, oppure i valori del colesterolo etc..

Potremmo addirittura inserire un ID di un parente o amico che possiede la nostra stessa band in modo da tener sott’occhio anche i suoi dati. Possiamo impostare un reminder relativo alla sedentarietà in cui la band vibrerà per avvisarci che siamo stati seduti per più di un’ora, impostare un obiettivo di passi. Infine attraverso il menù del dispositivo possiamo impostare una sveglia oppure impostare le eventuali notifiche di chiamate, sms nonchè di applicazioni quali Telegram, Whatsapp, Facebook etc..

Ma attenzione mentre per le chiamate verrà notificato il nome di chi ci sta chiamando per i messaggi comparirà solamente l’icona di una busta da lettere mentre per le applicazioni come Whatsapp, Telegram, Facebook etc.. comparirà solo un’incona generica con scritto APP. Inoltre queste ultime notifiche sono fruibili solo nel caso in cui il telefono sia impostato su silenzioso. Inoltre, forse dovuto all’utilizzo dell’applicazione tradotta anzichè quella originale, ma le notifiche non sempre compaiono sul display così come non sempre viene indicato il nome della persona che ci sta chiamando.

RECENSIONE – Xiaomi (Huami) Amazfit Health Band / Regina di cuori…con un ma e con un se
Deal

Xiaomi AMAZFIT Heart Rate Smartband

Spedizione Standard Gratuita

94€

Il problema più grande dell’AmazFit Health è l’applicazione che seppur offra un enorme potenziale purtroppo essendo limitata alla sola lingua cinese rende davvero difficile sfruttarla a dovere. Non è stato possibile avere metri di giudizio per verificare l’esattezza delle rilevazioni HRV o ECG che sono comunque un valore aggiunto alla band ma forse non giustificano il prezzo di quasi 5 volte superiore alla classica Mi Band 2. Al momento attuale diventa abbastanza soggettivo valutarne l’acquisto ma se l’azienda dovesse rilasciare una versione almeno in inglese dell’applicazione le cose potrebbe cambiare drasticamente in positivo. Ringrazio nuovamente lo store Gearbest.com per l’invio del sample che come sempre vi raccomando per l’eventuale acquisto.

 

8.3 Punteggio totale
Xiaomi (Huami) AmazFit Health Band

Le funzioni offerte dall'AmazFit Health sono davvero uniche ma purtroppo passano in secondo piano a causa dell'applicazione proprietaria che parla solo cinese. Tutto sommato la band convince e con un rilascio dell'app multilingua potrebbe decisamente diventare una competitor agguerrita.

CONFEZIONE
8.3
DESIGN E MATERIALI
8.4
DISPLAY
7.8
HARDWARE
9.6
SOFTWARE
6.7
BATTERIA
9
PREZZO
8.1
PROS
  • DURATA DELLA BATTERIA
  • DESIGN ED ERGONOMIA
  • CERTIFICAZIONE IP67
  • SENSORE ECG
  • FUNZIONI OFFERTE DALL'APPLICAZIONE
CONS
  • APPLICAZIONE SOLO IN CINESE
  • SCHERMO POCO VISIBILE SOTTO LA LUCE DEL SOLE
  • MATERIALE DI PROTEZIONE DELLO SCHERMO POCO RESISTENTE
Add your review  |  Read reviews and comments
Telegram Logo T'interessano le offerte? Segui il nostro Canale Telegram! Tantissimi codici sconto, offerte, alcune esclusive del gruppo, su telefoni, tablet gadget e tecnologia.

Da sempre appassionato di tecnologia ma molto timido. Ho provato a sconfiggere la timidezza prima aprendo un canale youtube e successivamente collaborando come articolista e recensore su alcuni blog per approdare definitivamente in xiaomitoday.it Scrivimi: [email protected]

  • Ale

    buongiorno io ho redmi 4 Pro con la rom global stabile e non riesco a installare l’applicazione in spagnolo come devo fare grazie ho anche abilitato installazione di app di terze parti ma non funziona grazie ciao

    • Emanuele Iafulla

      Ciao Ale, grazie per la segnalazione. Mi sono reso conto di aver postato un apk non funzionante. Riprova domani mattina sempre cliccando sul bottone di download che trovi nell’articolo in quanto sto postando il nuovo file funzionante ed aggiornando l’articolo. Grazie ancora

XiaomiToday.it - La community italiana n.1 per i prodotti Xiaomi
Confronta prodotti
  • Total (0)
Compare
0