fbpx

Recensione AmazFit Stratos Sports Watch 2 (Pace 2) – Un passo avanti e due indietro

Huami attraverso i suoi dispositivi marchiati AmazFit in quest’ultimo anno ha sicuramente ottenuto successi memorabili suscitando l’interesse di tutti gli amanti dei wearable a carattere sportivo. I record ottenuti sono dati dal recente modello Bip e dal primo sport watch dell’azienda da molti conosciuto con il nome di Amazfit Pace, risultando un dispositivo davvero completo e dal prezzo decisamente competitivo. E così quando l’azienda ha proposto al vasto pubblico un sequel rinnovato nel design e nelle funzioni offerte, la community di appassionati ha cominciato a scalpitare nella speranza di metter mano, anzi direi polso, sul nuovo Huami AmazFit Sports Watch 2 meglio conosciuto anche come AmazFit Stratos o Pace 2 che oggi abbiamo il piacere di recensire per tutti voi grazie all’invio del sample fornito dallo store Gearbest.com.

-32% Recensione AmazFit Stratos Sports Watch 2  (Pace 2) – Un passo avanti e due indietro
Coupon

Xiaomi Huami Amazfit 2 Smartwatch Internazionale Garanzia 2 Anni Europa

🇨🇳 Spedizione Priority Line (Consegna 10/20gg, NO dogana) ⚡

130€ 190€

-23% Recensione AmazFit Stratos Sports Watch 2  (Pace 2) – Un passo avanti e due indietro
Sale

Xiaomi Huami Amazfit Sport Smartwatch 2

🇨🇳 Spedizione Priority Line (Consegna 10/20gg, NO dogana) ⚡

147€ 190€

La confezione di vendita è stata rivista rispetto la precedente generazione allineandosi al packaging visto sul Bip. Cartonato bianco e design minimal al cui interno troviamo naturalmente il nostro AmazFit Stratos, un manuale d’istruzioni in lingua cinese al cui interno è possibile scansionare il QR Code per il download dell’applicazione attraverso la quale comunicare con lo smartphone e la basetta per la ricarica ad incastro con 4 pin magnetici. Come ho detto durante l’unboxing la scansione del QR Code purtroppo riporta a server cinesi che sembrano non funzionare pertanto dovrete ricercare l’applicazione AmazFit Watch in rete, ma per agevolarvi vi lascio qui sotto due pulsanti attraverso i quali scaricare l’applicazione più recente che una volta installata sullo smartphone si setterà automaticamente sulla lingua inglese oppure l’applicazione in lingua italiana ma non aggiornata all’ultima versione e che pertanto non porta con sè tutte le funzionalità (dell’applicazione) come ad esempio il file manager e sviluppata dall’utente @justerevenge. Vi consiglio però di iscrivervi al canale Telegram AmazFit cliccando qui dove troverete il supporto di una community tutta italiana che vanta quasi 2000 iscritti ma anche le ultime release dell’applicazione AmazFit Watch in italiano nonchè tutte le future novità che riguarderanno il gadget di Huami tra cui a breve il rilascio di una ROM in italiano.

AMAZFIT WATCH APK ver. 2.1 ChinaAMAZFIT WATCH APK ver. 2.0 Italia

La prima vera novità riguarda proprio il design che abbandona linee più eleganti ed iconiche per adottare uno stile più sportivo ma al tempo stesso più funzionale grazie ai tre tasti fisici laterali realizzati in acciaio marino 316L che fanno somigliare l’AmazFit Stratos ad un vero orologio e che permetteranno di muoverci all’interno dei menù dell’orologio. I tre tasti sono inseriti in una cassa in policarbonato con inserti in fibra di vetro con effetto carbonio.

Sul retro della cassa troviamo i 4 connettori magnetici per la ricarica, il sensore per la rilevazione del battito cardiaco leggermente rialzato per una migliore raccolta dei dati e l’indicazione WR 5ATM attestante appunto la resistenza alle immersioni fino a 5 atmosfere (50 metri di profondità) GB / T 30106-2013 / ISO 22810: 2010 standard.

La lunetta della cassa è realizzata in ceramica lucidata a mano mista a policarbonato rinforzato che racchiude una ghiera con la scala dei secondi ed il display ricoperto da un vetro con curvatura 2.5D. Nel complesso la costruzione risulta molto solida e resistente nonostante un peso di soli 60 grammi, ma rispetto la precedente generazione ho notato una minor “durezza” del vetro display che ahimè durante una notte di sonno agitato ha subito un piccolo graffio. In un certo senso anche il cinturino a sgancio rapido in gomma da 22 mm, molto simile a quello visto sul Pace, a mio avviso è risultato peggiore. Pur mantenendo la possibilità di essere sostituito grazie ai due piccoli perni per il rilascio dalla cassa, non ho apprezzato il fermo per la chiusura realizzato in plastica ma al tempo stesso la scarsa traspirabilità lasciata alla pelle che inevitabilmente dopo lunghe ore di indossabilità risulterà sudata. L’AmazFit Sports Watch 2 è disponibile anche nella versione più costosa con cinturino in pelle e vetro in zaffiro, che forse potrebbe azzerare le due note negative da me segnalate.

Tornando però al design concludiamo con il display di tipo circolare interrotto da una piccola sezione che cela il sensore di luminosità. Al polso l’ergonomia risulta buona ma decisamente più ingombrante rispetto il Pace e questo potrebbe essere un limite per chi ha un polso esile. Ad ogni modo il design ed i materiali dell’AmazFit Stratos convincono in quanto permettono allo sport watch di adattarsi in contesti sportivi come in quelli eleganti.

Il display è un’unità da 1,34 pollici con risoluzione 320 x 300 pixel di tipo LCD Always-On transflettivo. Tutto ciò si traduce con una visibilità perfetta sotto la luce del sole ma altrettanto buona in condizioni di scarsa illuminazione anche se il sensore automatico non sempre è reattivo costringendoci ad agire manualmente sul livello di illuminazione del display (sono presenti 5 livelli di illuminazione).  Inoltre i colori non sono decisamente a livello degli smartwatch convenzionali, soprattutto a certe angolazioni, ma questo permette in linea teorica un’autonomia maggiore. Il touchscreen è comunque risultato reattivo sfruttando anche la funzione del risveglio del display tramite doppio tap su di esso (oppure si può utilizzare il tasto superiore).

A muovere l’Amazfit Sports Watch 2 ci pensa un processore Ingenic M200S con frequenza di clock massima di 1.2 GHz, 512 MB di RAM e 4 GB di memoria interna in parte occupati dal sistema operativo, per cui realmente disponibili ne risulteranno solamente 2 GB, comunque utili per trasferire musica ed ascoltarla tramite auricolari bluetooth o installare eventuali APK o nuove watchfaces compatibili. Una dotazione che potrebbero sembrare povera ma che in realtà permette al nostro gadget indossabile di eseguire senza problemi tutte le operazioni quotidiane.

A proposito di Bluetooth il modulo all’interno dell’AmazFit Stratos è di tipo 4.0 Low-Energy, ma troviamo anche il WiFi b/g/n ed un ottimo GPS/Glonass con chip Sony a 28 nm con un basso consumo energetico e non mancano i vari sensori come cardiofrequenzimetro, accelerometro triassiale, giroscopio, bussola, sensore di luminosità e barometro. Durante il test non ho mai avuto problemi di connessione ricevendo le notifiche da molte applicazioni installate sullo smartphone, anzi a volte ho potuto sentire prima la vibrazione provenire dall’orologio e successivamente il suono dallo smartphone. Pertanto davvero ottima la gestione delle notifiche almeno per quel che riguarda la ricezione. Per accedere alle notifiche dal dispositivo occorrerà effettuare uno swipe dal basso verso l’alto dalla Home di cui potremmo soltanto avere una visualizzazione e non effettuare risposte. Le notifiche verranno accorpate permettendo però la lettura dell’ultima notifica appartenente al gruppo in cui è stata inserita ma dall’orologio potremmo invece disattivare la ricezione da parte di un’app oppure cancellarla dalla schermata.

Il GPS è risultato più che buono, forse un pelo meno rapido rispetto ad altri dispositivi come il TicWatch, ma una volta agganciato il satellite non si ravvisano problemi di sorta. Il cardiofrequenzimetro ha rivelato invece una doppia anima, mostrandosi preciso nel monitoraggio continuo dei battiti mentre durante una misurazione istantanea il valore restituito risulta decisamente in difetto. Un valore aggiunto è la possibilità di monitorare anche il Vo2Max ma anche la possibilità di sfruttare una fascia cardio per un controllo più preciso della propria attività.

Tutte queste funzioni richiedono naturalmente un’alimentazione che è data da una batteria da 290 mAh che da quanto dichiarato da Huami dovrebbe garantire fino a 5 giorni di autonomia (considerando 30 minuti al giorno di attività ed una ricezione di circa 200 notifiche, 35 ore di GPS attivo con monitoraggio costante della frequenza cardiaca). In realtà questi valori sono davvero lontani, perchè personalmente sono riuscito ad ottenere 3 giorni al massimo di utilizzo senza GPS (che di base consuma circa il 10% / ora di batteria) con oltre 200 notifiche quotidiane e luminosità in automatica, monitoraggio continuo della frequenza cardiaca e connessione Bluetooth sempre attiva con lo smartphone. Valori che nonostante tutto non sono niente male e che potrebbero migliorare con qualche attenzione in più come ad esempio attivare la modalità non disturbare di notte oppure disattivare la connessione bluetooth quando non ci occorre (ad esempio di notte) etc.. La ricarica completa tramite la basetta in dotazione impiegherà circa 2 ore e 10 minuti.

-32% Recensione AmazFit Stratos Sports Watch 2  (Pace 2) – Un passo avanti e due indietro
Coupon

Xiaomi Huami Amazfit 2 Smartwatch Internazionale Garanzia 2 Anni Europa

🇨🇳 Spedizione Priority Line (Consegna 10/20gg, NO dogana) ⚡

130€ 190€

-23% Recensione AmazFit Stratos Sports Watch 2  (Pace 2) – Un passo avanti e due indietro
Sale

Xiaomi Huami Amazfit Sport Smartwatch 2

🇨🇳 Spedizione Priority Line (Consegna 10/20gg, NO dogana) ⚡

147€ 190€

Ma passiamo al cuore pulsante dell’AmazFit Sports Watch 2, ossia il software che attualmente è disponibile solo in lingua cinese con la speranza che a breve qualche sviluppatore italiano porti un’interfaccia in lingua italiana sul dispositivo. Tuttavia non sono molte le novità a livello firmware rispetto la precedente generazione almeno per quel che riguarda le funzioni base. Possiamo scorrere nei vari menù effettuando degli swipe laterali oppure verso l’alto o vero il basso a secondo del sottomenù in cui ci troviamo. Possiamo però utilizzare anche i tasti funzione che risultano utilissimi per comandare l’AmazFit Stratos quando ci troviamo in acqua poichè il touchscreen risulterebbe poco reattivo. In particolare il tasto superiore e quello inferiore permettono di andare avanti (tasto inferiore) o indietro (tasto superiore) nei menù mentre dalla schermata Home tenendo premuto il pulsante superiore si accede al pannello dei toggle rapidi mentre con quello inferiore si accede alla tendina delle notifiche. Sempre dalla schermata Home se  premiamo il pulsante centrale accediamo rapidamente al menù delle attività sportive. Per sbloccare l’AmazFit Stratos si può optare per un doppio tap sul display oppure utilizzare il tasto superiore. Infine da ogni menù o sottomenù tenendo premuto il tasto centrale si torna automaticamente alla Home.

amazfit stratos

I menù a disposizione sono i seguenti:

1.Contapassi: qui troveremo il numero di passi effettuati nella giornata mentre accedendo al sottomenù, tramite il pulsante centrale, avremo a disposizione tutti i dati raccolti dallo sport watch riguardanti la funzione contapassi, ossia calorie, battito cardiaco ma anche il monitoraggio del sonno. Inoltre sarà possibile anche ricontrollare i dati delle precedenti giornate. Il numero dei passi conteggiati dal nostro wearable è piuttosto preciso restituendo valori in linea con quanto realmente effettuato.

2. Riepilogo attività: attraverso questo menù avremo invece a disposizione i dati raccolti durante le nostre sessioni di sport con statistiche apposite in base al tipo di attività svolta, come ad esempio la frequenza cardiaca rilevata, il percorso GPS tracciato, la distanza percorsa, le calorie etc..

amazfit stratos

3.Attività: da questo menù potremmo andare a selezionare il tipo di attività sportiva in cui ci stiamo per cimentare, scegliendo tra camminata, corsa, bicicletta, nuoto, nuoto in acque libere, tapis roulant, spin bike, ellittica, alpinismo, corsa in quota e triathlon. In base all’attività scelta si attiverà il GPS per calcolare la distanza percorsa ed il cardiofrequenzimetro per tenere sotto controllo il battito cardiaco.

4.Home: da qui troviamo naturalmente le informazioni riguardanti l’orario e la data ma anche percentuale di batteria ed altre informazioni che possono variare in base alla watchfaces scelta. Per cambiare e scegliere una watchfaces tra le 14 a disposizione dobbiamo tenere premuto sul display per circa 2 secondi e scorrere a destra o sinistra fino a confermare con un piccolo tap la skin prescelta. E’ possibile cambiare anche gli sfondi stock con delle nostre immagini attraverso l’applicazione proprietaria: basterà posizionarsi sopra la watchfaces modificata cliccare sulla scritta in cinese che compare in basso e selezionare l’immagine appenda caricata.

5.Meteo: avremo a disposizione a colpo d’occhio la situazione meteo per i prossimi 5 giorni ma possiamo anche avere informazioni più dettagliate relative al giorno in corso come velocità del vento, tasso di umidità e UV. Informazioni davvero utili per un runner/sportivo in modo da poter pianificare la propria sessione sportiva scegliendo anche il tipo di abbigliamento più adatto.

6.Frequenza cardiaca: da questa schermata potremmo misurare la nostra frequenza cardiaca in tempo reale, ma anche avere a colpo d’occhio l’andamento giornaliero del nostro battito. Inoltre è possibile visualizzare una sorta di grafico degli ultimi 7 giorni relativo al nostro battito medio nonchè il valore massimo e minimo. Il valore restituito dalla misurazione “manuale” della frequenza cardiaca può essere arricchito con dei dati di contorno, come indicare se la misurazione è stata effettuata in modalità di riposo oppure dopo un esercizio fisico, indicare se ci sentiamo affaticati, riposati o malati ma anche indicare il nostro umore. Tutto questo contribuirà a fornire un valore relativo al Vo2Max.

7.Player musicale: come suggerisce il nome del menù, attraverso il collegamento di auricolari oppure uno speaker bluetooth potremmo ascoltare la musica che abbiamo precedentemente inserito all’interno del nostro sport watch con la possibilità di avanzare oppure tornare indietro rispetto la traccia musicale in esecuzione.

8.Alipay: menù del tutto inutile alle nostre latitudini con cui si possono effettuare dei pagamenti attraverso il QR Code fornito dall’AmazFit Stratos.

9.Sveglia: è possibile settare un allarme scegliendo anche la frequenza di questo, ad esempio settandolo singolarmente oppure in base a dei giorni della settimana.

10.Bussola: nient’altro che lo strumento bussola, ammesso che ci sia ancora qualcuno in grado di orientarsi con essa, la quale andrà attivata facendo ruotare il polso.

amazfit stratos

11.Cronometro: attraverso di esso possiamo monitorare un’attività con possibilità di mettere in pausa ma anche di fissare dei save point fino ad un numero imprecisato in quanto sono arrivato fino a 90 ed avevo ancora la possibilità di inserirne degli altri ma la noia ha preso il sopravvento. Ad ogni modo la funzione potrebbe essere utile ad esempio per prendere i tempi di una corsa di più atleti.

12.Monitoraggio del sonno: immancabile funzione che risulta essere sempre precisa sui dispositivi AmazFit, ed anche per lo Sports Watch 2 non vi è eccezione. Infatti il dispositivo ha sempre registrato in maniera certosina il mio coricarmi a letto nonchè il mio risveglio restituendo valori di sonno profondo, sonno leggero ed eventuali risvegli.

amazfit stratos

13.Centro allenamento/Circuiti: non penso di aver capito proprio bene questo menù. Penso che il sistema ogni giorno fornisca una sorta di suggerimento circa l’attività sportiva da svolgere come ad esempio fare jogging per circa 2,5 km alternando fasi con passo più deciso a quelle più lente cercando di mantenere la frequenza cardiaca entro una certa soglia.

amazfit stratos

14.Ximalaya FM: una sorta di Spotify cinese da cui scaricare canzoni attraverso lo smartphone per trasferirle successivamente sull’AmazFit Stratos. Anche in questo caso un menù del tutto inutile alle nostre latitudini.

15.Mi Home: personalmente non ho potuto testarne il funzionamento che ad ogni modo è preposto alla possibilità di comandare alcune delle apparecchiature appartenenti all’ecosistema Xiaomi/Mijia.

16.Timer: abbiamo delle durate preimpostate di conto alla rovescia di 1, 5, 10, 15, 30, 60 minuti oppure decidere noi la durata.

Infine dalla schermata Home, effettuando uno swipe dal basso verso l’alto è possibile accedere alla tendina delle notifiche di cui abbiamo parlato prima, ma aggiungiamo che l’AmazFit Sports Watch 2 notificherà anche ventuali chiamate in arrivo mostrando anche l’ID chiamante offrendo però solo la possibilità di silenziare la notifica o meglio la vibrazione oppure agganciare la chiamata. Infatti non abbiamo possibilità di rispondere nè alle notifiche testuali nè tantomeno alle chiamate in arrivo. Infine la vibrazione è l’unica nota di avvertimento per ogni sorta di notifica, che sia una sveglia o altro, in quanto il device non emette alcun tipo di suono vista l’assenza di speaker.

Effettuando uno swipe dall’alto verso il basso accediamo invece alla schermata dei toggle rapidi dove abbiamo a colpo d’occhio lo stato di connettività con lo smartphone del nostro device, percentuale di carica residua, data e meteo ma possiamo anche attivare la modalità non disturbare, andando quindi a silenziare tutte le eventuali notifiche. Possiamo attivare la modalità aereo, settare la luminosità del display su 5 livelli oppure su modalità automatica ed infine entrare nelle impostazioni dell’AmazFit dove potremmo settare alcuni parametri come quelli relativi alla sincronizzazione dei dati, impostare l’obiettivo di passi giornaliero, riavviare o spegnere lo sport watch, ricercare aggiornamenti, avere le info generali del dispositivo e molto altro.

amazfit stratos

Detto ciò l’applicazione con cui sincronizzare il nostro gadget indossabile con lo smartphone è l’omonima AmazFit Watch in versione cinese attraverso la quale potrete ad esempio disattivare i menù inutili come AliPay e Ximalaya Sound (in realtà vengono spostati alla fine dei menù in una sorta di ulteriore menù che raccoglie i widget “scartati”), ma potrete anche invertire l’ordine degli stessi. Potrete settare la località del meteo, accedere al file manager con il quale inviare la musica direttamente all’AmazFit Stratos senza doverlo collegare necessariamente al PC ma anche inviare tracce GPX. Infine possiamo ricercare ed effettuare gli aggiornamenti firmware nonchè avere tutti i dati raccolti dal nostro piccolo assistente sportivo per un’analisi approfondita.

-32% Recensione AmazFit Stratos Sports Watch 2  (Pace 2) – Un passo avanti e due indietro
Coupon

Xiaomi Huami Amazfit 2 Smartwatch Internazionale Garanzia 2 Anni Europa

🇨🇳 Spedizione Priority Line (Consegna 10/20gg, NO dogana) ⚡

130€ 190€

-23% Recensione AmazFit Stratos Sports Watch 2  (Pace 2) – Un passo avanti e due indietro
Sale

Xiaomi Huami Amazfit Sport Smartwatch 2

🇨🇳 Spedizione Priority Line (Consegna 10/20gg, NO dogana) ⚡

147€ 190€

A conti fatti l’AmazFit Stratos Sports Watch 2 a mio avviso non offre realmente importanti novità tali da giustificare l’update dal Pace a questo modello. Sicuramente la feature dell’impermeabilità fino a 50 metri è interessante ma perde ad esempio l’ottima ergonomia e soprattutto la robustezza e qualità dei materiali visti nella precedente generazione. Inoltre allo stato attuale il dispositivo è davvero immaturo, anche se ho ricevuto 3 aggiornamenti firmware (segno che l’azienda non abbandona il suo piccolo gioiello tecnologico) atti a correggere i vari piccoli bug ed a migliorare reattività e stabilità software ed hardware. La differenza di prezzo con la prima generazione inoltre è davvero elevata, quasi il doppio, non giustificata in quanto entrambi i device di base offrono le stesse funzioni.

Questo non vuole dire che sconsiglio questo prodotto, ma al tempo stesso neanche lo consiglio a meno che non siate dei nuotatori o semplicemente cercate un design classico e sportivo al tempo stesso oppure siete impazienti di portarvi a casa un futuro best buy, perchè per definirlo tale dovremmo attendere una traduzione in italiano e una ROM definitiva che risolva i piccoli bug elencati su cui il nostro caro Nicola Sagliano è già al lavoro e che salutiamo calorosamente. Ad ogni modo se siete tra quegli utenti che vogliono fare l’upgrade o comunque siete interessati all’acquisto, potete trovare l’AmazFit Sports Watch 2 presso lo store Gearbest.com, il quale da sempre dimostra professionalità e serietà nella spedizione di questo ed altri prodotti tecnologici.

8.2 Punteggio totale
AmazFit Stratos Sports Watch 2

Huami propone l'evoluzione del wearable pensato per gli sportivi regalando un design che riesce ad adattarsi anche in ambiti eleganti senza rinunciare ad un'anima tecnologica. Purtroppo il software attualmente nella sola lingua cinese pone delle grosse limitazioni almeno fino a quando la community italiana non svilupperà una ROM ad hoc per le nostre latitudini. Nuove funzionalità legate al nuoto grazie ad un'impermeabilità garantita fino a 50 metri sono una feature da non sottovalutare ma forse il prezzo è ancora troppo elevato rispetto la precedente generazione che offre di base le stesse funzioni con altrettanta precisione.

CONFEZIONE
7.5
DESIGN
9.1
MATERIALI
8.2
HARDWARE
9.1
DISPLAY
8.4
AFFIDABILITA' MISURAZIONI
8.5
SOFTWARE
7
BATTERIA
8
FUNZIONI OFFERTE
9
ERGONOMIA
8
PREZZO
7.5
PROS
  • DURATA DELLA BATTERIA
  • AFFIDABILITA' NELLA MISURAZIONE DEI PASSI E DEL SONNO
  • IMPERMEABILITA' FINO A 5 ATM
  • CINTURINO INTERCAMBIABILE
  • SUPPORTO AZIENDA CON RILASCIO DI AGGIORNAMENTI FREQUENTI
CONS
  • SOFTWARE IN LINGUA CINESE
  • VETRO DISPLAY TROPPO FRAGILE
  • POCA TRASPIRABILITA' DA PARTE DEL CINTURINO
Add your review  |  Read reviews and comments
Telegram Logo T'interessano le offerte? Segui il nostro Canale Telegram! Tantissimi codici sconto, offerte, alcune esclusive del gruppo, su telefoni, tablet gadget e tecnologia.

Da sempre appassionato di tecnologia ma molto timido. Ho provato a sconfiggere la timidezza prima aprendo un canale youtube e successivamente collaborando come articolista e recensore su alcuni blog per approdare definitivamente in xiaomitoday.it Scrivimi: [email protected]

XiaomiToday.it - La community italiana n.1 per i prodotti Xiaomi
Confronta prodotti
  • Total (0)
Compare