Recensione Xiaomi Mi Notebook Pro – Ultra performance, ultra WOW

Xiaomi si sta letteralmente facendo strada anche nel mondo dei PC portatili, e di recente ha presentato il suo Xiaomi Mi Notebook Pro, una via di mezzo tra Ultrabook e PC più potenti dedicati in genere al mondo del gaming, video editing e ritocco fotografico. Reduci della precedente recensione in cui vi abbiamo parlato dello Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 con sensore per impronte digitali, ora siamo pronti ad analizzare anche questo nuovo gioiello tecnologico grazie a Gearbest.com che ha messo a disposizione il sample e che consiglio come store a cui rivolgersi per l’acquisto della migliore tecnologia made in Cina e non solo.

-21% Recensione Xiaomi Mi Notebook Pro – Ultra performance, ultra WOW
Coupon

Mi notebook PRO 8/256Gb Deep Gray spedizione e dogana inclusi

Spedizione Italy Express GRATUITA (10/15 giorni, no dogana) selezionabile sotto "priority line"

748€ 950€

La confezione di vendita non si discosta da quelle delle precedenti edizioni, realizzata in cartone bianco con l’immagine del prodotto in bella vista sul frontale, mentre all’interno oltre al notebook possiamo trovare la manualistica in lingua cinese comprendente anche la garanzia, caricatore con presa cinese (per cui dovrete dotarvi di un adattatore europeo) con uscita da 5/9/12/15V / 3A e 20V / 3.25A e potenza di 65W, ed infine il cavo per la ricarica dual USB Type-C con lunghezza pari a 154 cm. Il caricatore è davvero compatto, dimensionalmente similare a quelli utilizzati per gli smartphone, e che può essere ulteriormente ridimensionato in quanto le due animelle in metallo possono ripiegarsi su loro stesse.

Partiamo dal prezzo che si assesta momentaneamente dai 760 agli 830 euro circa in base alle offerte in corso, e che seppur comporti un piccolo rischio a causa della mancanza di assistenza e garanzia rimane comunque un ottimo investimento. Il Mi Notebook Pro di Xiaomi va importato dalla Cina e vi arriverà con a bordo il sistema operativo Windows 10 Home Edition single language completamente in cinese. Però tradurlo in italiano è davvero alla portata di tutti, basterà seguire infatti la nostra guida e nel giro di poco tempo avrete una macchina super performante completamente in italiano.

Fatte le dovute premesse lo Xiaomi Mi Notebook Pro ripercorre a grandi linee il design del suo predecessore, ispirandosi però ancor più al più famoso MacBook Pro di Apple, più che altro con l’adozione della colorazione deep gray che dona ancor più l’aspetto premium al device. Lo Xiaomi Mi Notebook Pro ha dimensioni pari a 344 x 193,6 x 16 mm con un peso contenuto di 1950 grammi ed un telaio completamente realizzato in lega di magnesio, l’azienda ha aumentato del 25% l’adozione del materiale rendendo ancor più robusto il device, che sfocia in una qualità costruttiva davvero al top, integrando un’ampia tastiera ed un touch pad reattivo, il tutto arricchito da una dotazione a livello di porte su entrambi i profili davvero esaustiva.

Costruzione davvero ottima per questo notebook confermata dalla robusta cerniera display (purtroppo realizzata in plastica) che copre quasi per intero la superficie a disposizione, ma anche dal fatto che la stessa risulta ben bilanciata e calibrata in quanto ci permette di aprire il display con una sola mano senza che il notebook fletta in alcun modo, utilizzando la comoda scanalatura sul fronte del notebook.

Anche per la tastiera il design si ispira a quello del MacBook Air, utilizzando tasti da 19.5 mm con una corsa da 1.5 mm leggermente scavati (curvatura da 0.3 mm), distanziati tra loro in modo ottimale permettendo una scrittura fluida e priva di sbavature, grazie anche all’ampia superficie dedicata ai poggia polsi. Tastiera retroilluminata (3 nits) con possibilità di disattivazione tramite pulsante dedicato e che risulta davvero comoda anche nell’utilizzo notturno dove non possiamo ricorrere ad illuminazione artificiale (presenti inoltre ulteriori funzioni extra associate ai tasti F1/F12, quali controllo volume, disattivazione mouse etc..). Certo rimane il piccolo handicap del layout fisico americano (ANSI US) caratterizzato dal tasto SHIFT largo sulla sinistra e tasto ENTER lungo sulla destra; possibile la scrittura via software in italiano, per cui dovrete ricordarvi a memoria la posizione dei caratteri speciali ed accentati oppure trovare una soluzione alternativa come l’acquisto di sticker dedicati che potrebbero però farvi rinunciare alla retroilluminazione.

Anche il track pad del mouse è risultato affidabile e fluido, di dimensioni ampie pari a circa 6 pollici con il pieno supporto a tutte le gesture di Windows 10, ma la vera particolarità risiede nell’integrazione del sensore per le impronte digitali che diventa un’ottimo alleato per la privacy, grazie al supporto a Windows Hello.

Il display  del Mi Notebook Pro è un’unita da 15.6 pollici a 16:9 (rapporto telaio 81,5%, cornici da 6.52 mm ) Full HD con tecnologia IPS che gode di un’ottima luminosità (300 nits, contrasto 800:1)  sopratutto nell’utilizzo in interni, ma anche all’esterno si riesce a godere della qualità visiva offerta, senza troppi compromessi. Non sono un esperto nè un tecnico specializzato, e posso apprezzarne gli aspetti da utente finale, e come tale posso senza dubbio affermare che la qualità del display si è dimostrata all’altezza delle aspettative. Colori brillanti e fedeli anche in angolazioni estreme (72% gamma colori NTSC, 142 ppi, angolo di visione 170 gradi),  e se proprio devo trovare un difetto lo riscontro nel vetro che ricopre il display, un Corning Gorilla Glass di terza generazione, davvero riflettente. Nella parte superiore del display abbiamo a corredo una fotocamera da 1 megapixel con risoluzione HD 720p coadiuvata da un doppio microfono a matrice digitale ed un piccolo LED di stato,  che rende più che ottimale l’esperienza di video chiamate e/o chat in generale, ma anche piccoli scatti da postare sui vari social.

Altro punto a favore di questo Mi Notebook Pro è il comparto audio (scheda Realtek ALC298) davvero sorprendente. Troviamo infatti due altoparlanti da 2.5 Watt ciascuno con area di risonanza offerti dal brand Harman Infinity con sistema Dolby Atmos. Il suono esce dal fondo del portatile e dallo spazio che si crea tra la cerniera display e lo chassis, risultando corposo, bilanciato su ogni gamma di frequenza, senza distorcere mai anche quando il volume è al massimo (ed il livello del volume è davvero elevato), risultando una goduria per le orecchie durante l’ascolto di musica e contenuti multimediali audio in generale.

Come detto all’inizio lo Xiaomi Mi Notebook Pro arriverà con licenza Windows 10 Single Language in cinese, facilmente traducibile in italiano grazie alla nostra guida. Potrete conservare la licenza accedendo con l’account Microsoft a cui verrà fornita una licenza digitale collegata al vostro account. Ad ogni modo non ho trovato alcun bug o impuntamento nell’esecuzione di applicazioni e programmi vari. Personalmente non sono un grande utilizzatore di Linux ma sappiate che per questo Mi Notebook Pro c’è il pieno supporto con riconoscimento dei driver dell’hardware in modo automatico permettendovi di godere da subito delle potenzialità della macchina senza dover smanettare. Quindi a voi la scelta se utilizzare Windows 10, una distro Linux oppure perchè no avere entrambi i sistemi operativi in Dual Boot.

-21% Recensione Xiaomi Mi Notebook Pro – Ultra performance, ultra WOW
Coupon

Mi notebook PRO 8/256Gb Deep Gray spedizione e dogana inclusi

Spedizione Italy Express GRATUITA (10/15 giorni, no dogana) selezionabile sotto "priority line"

748€ 950€

BENCHMARK

 

La precedente generazione del notebook di Xiaomi soffriva in alcuni casi di surriscaldamento ma questa volta l’azienda cinese ha lavorato davvero bene utilizzando ben due ventole e heatpipe progettate per un notebook da 45 watt, su uno da 15 watt, che in combinata riescono a lavorare in modo ottimale il calore generato da CPU e GPU raffreddando a dovere le estremità dell’heatpipe con sfocio del calore grazie all’enorme griglia di areazione posta sul retro del notebook. Tutto ciò si traduce in un’ottima resa dell’impianto anche in situazioni di forte stress raggiungendo temperature massime di 74°C per CPU mentre per la GPU Nvidia non superiamo mai i 60°C, valori comunque ottenuti in condizioni di utilizzo irreale con CPU e GPU al 100%, mentre durante il normale utilizzo tocchiamo valori massimi di 40°C.

Questi valori sono ottenuti in parte dall’ottimizzazione hardware che Xiaomi ha preservato per il suo Mi Notebook Pro il quale utilizza un processore Intel Core i5-8250U Kaby Lake di ottava generazione (aumento delle prestazioni del 40% rispetto la precedente generazione), un SSD NVMe da 256 GB di Samsung PM961 (Slot M.2 SATA libero), e 8 GB di memoria RAM DDR4-2400 MHz Dual Channel e di una GPU dedicata Nvidia MX150 con 2 GB GDDR5.

Troviamo inoltre a corredo una connettività Wi-Fi ac Intel 8265 a doppia banda 2.4/5 GHz, modulo Bluetooth 4.1, 2 porte USB Type-C di cui una 3.1 che permette anche di ricaricare il notebook nonchè di essere sfruttata come uscita video,  e l’altra 3.0 solo dati (velocità trasferimento 1.5 Gb/s) e ad uso delle periferiche, 2 porte USB 3.0 (velocità 5GB/s), 1 porta ingresso HDMI, ingresso jack da 3.5mm e slot per schede con triplo supporto a  SD/SDHC/SDxC.

A grandi linee non troviamo grosse differenze con il suo predecessore da 13,3 pollici se non appunto per le porte a corredo e l’hardware che ospita anche una scheda grafica dedicata fornita da NVidia con il modello MX150 che merita attenzioni, in quanto la stessa permette grosse soddisfazioni anche con giochi di recente uscita, sacrificando però la risoluzione a 720p mentre per gli altri titoli anche alla massima risoluzione riusciamo ad ottenere una perfetta godibilità di gioco, in considerazione che notebook con processore similare offrono solamente GPU integrate Intel HD. Questo significa che il nostro Mi Notebook Pro si presta al video editing in modo assoluto, con montaggi in 4K a livello basilare mentre con tracce a 1080p allora il rendering si presta a livello decisamente ottimali e professionali.

Mi Notebook Pro

Infine dovremmo parlare della batteria che per questo notebook è da 60 Wh con possibilità di ricarica tramite l’alimentatore in dotazione con attacco USB Type-C da 65 watt 5/20V max 3.25A con supporto alla ricarica rapida raggiungendo un 50% di autonomia in soli 35 minuti. Ribadisco il mio non essere un tecnico del settore e da utente comune ho potuto valutare la durata della batteria sia in situazioni di stress come giochi e rendering video, sia in comune utilizzo come navigazione internet, editor di documenti Office, ascolto musica e visione di contenuti multimediali, ottenendo risultati che mi hanno portato a risultati che spaziano dalle 4 ore (situazione stress) alle 7,5 ore (situazione comune) con margini di miglioramento in quanto il display davvero luminoso può essere settate anche su un illuminazione al di sotto del 50%.

-21% Recensione Xiaomi Mi Notebook Pro – Ultra performance, ultra WOW
Coupon

Mi notebook PRO 8/256Gb Deep Gray spedizione e dogana inclusi

Spedizione Italy Express GRATUITA (10/15 giorni, no dogana) selezionabile sotto "priority line"

748€ 950€

Seppur l’aspetto dello Xiaomi Mi Notebook Pro ricordi quello di un MacBook il prodotto non vuole assolutamente prenderne il posto ma rimane una vera alternativa al più blasonato notebook di casa Apple. Xiaomi ha saputo ottimizzare l’hardware in modo scrupoloso arricchendo il tutto con un design ed una connettività davvero premium, garantendo prestazioni grafiche ed autonomia quasi da record, senza però alcun compromesso risultando il portatile giusto per tutti gli utenti. Pertanto vi consiglio l’acquisto tramite lo store Gearbest.com che offre il meglio della tecnologia a prezzi competitivi, quindi non fatevi scappare l’offerta. Impossibile trovare di meglio a questo prezzo !!!

8.9 Punteggio totale
XIAOMI MI NOTEBOOK PRO

Ottime performance sia con utilizzo standard che in quello più stressante come gaming o video editing, costruzione e materiali da fare invidia e dotazione hardware da non sottovalutare. Tutto questo è lo Xiaomi Mi Notebook Pro che si rivela un vero gioiello tecnologico per tutti gli utenti, malgrado il piccolo scoglio di trovarsi all'inizio un notebook completamente in cinese. Con piccoli passaggi però si potrà avere un ultra notebook completamente in italiano (seguite la nostra guida) che vi farà davvero esclamare WOW!!!

CONFEZIONE
8.5
DESIGN E MATERIALI
9.4
DISPLAY
9.3
HARDWARE
9
AUDIO
9.9
SOFTWARE
7
BATTERIA
9.3
PREZZO
8.5
PRESTAZIONI
8.8
PROS
  • COSTRUZIONE E MATERIALI
  • DISPLAY
  • AUTONOMIA
  • CARICATORE RAPIDO E ULTRACOMPATTO
  • SLOT M.2 SATA LIBERO
  • SUPPORTO LINUX
  • COMPARTO AUDIO
  • PRESTAZIONI ADEGUATE AD OGNI TIPOLOGIA DI UTENTE
CONS
  • LAYOUT AMERICANO
  • WINDOWS 10 HOME SINGLE LANGUAGE CINESE
Add your review  |  Read reviews and comments
Telegram Logo T'interessano le offerte? Segui il nostro Canale Telegram! Tantissimi codici sconto, offerte, alcune esclusive del gruppo, su telefoni, tablet gadget e tecnologia.

Da sempre appassionato di tecnologia ma molto timido. Ho provato a sconfiggere la timidezza prima aprendo un canale youtube e successivamente collaborando come articolista e recensore su alcuni blog per approdare definitivamente in xiaomitoday.it
Scrivimi: [email protected]

  • Morpheus88

    appena scende sotto i 700€ lo prendo

  • RobyMax1

    Bella recensione. Purtroppo ora mi è salita la scimmia……….

XiaomiToday.it - La community italiana n.1 per i prodotti Xiaomi
Confronta prodotti
  • Total (0)
Compare
0