fbpx

Recensione Amazfit Verge Lite – Autonomia pazzesca in cambio di qualche compromesso

In attesa del major upgrade in arrivo con il Verge GTR, AmazFit ci delizia con una nuova versione del Verge che vede la luce con la nomenclatura LITE, ma non fatevi trarre in inganno dal nome perché è vero che alcune funzioni sono state rimosse ma ci sono anche alcune novità.

AmazFit Verge LITE – Design

Disponibile nella colorazione bianca o grigia, il Verge Lite eredita in tutto e pertutto l’estetica del suo fratello maggiore con il quale condivide addirittura la compatibilità con la basetta di ricarica. Ha un design molto sportivo con una scocca in policarbonato da 43x43x12.6mm ed un cinturino in silicone che si integra perfettamente con il quadrante. Grazie al peso complessivo di soli 43 g ed alle dimensioni piuttosto contenute, l’indossabilità è piacevole anche dopo un’intera giornata.

A proteggere il display Amoled a colori da 1.3 pollici (360×360 pixel) c’è un vetro Corning Gorilla Glass 3 che garantisce un ottimo livello di protezione, indispensabile per un device dedicato allo sport ed alle attività all’aperto in generale. La luminosità è ottima anche sotto la luce del sole e può essere regolata automaticamente tramite il sensore ambientale.

Sul lato destro troviamo l’unico pulsante disponibile e a cui sono associate alcune funzioni di navigazione ed perfino personalizzabile.

AmazFit Verge LITE – Caratteristiche tecniche

A corredo di questo smartwatch troviamo i classici sensori indispensabili al monitoraggio dell’attività sportiva e non: sensore cardiaco PPG, accellerometro a 3 assi, sensore luce ambientale. Non può mancare ovviamente il GPS + Glonass integrato per migliorare l’accuratezza nel calcolo delle distanze percorse.

La batteria è da 390mAh, si ricarica in circa 2 ore e garantisce un’autonomia di 20 giorni (con il Verge era solo di 5 giorni) con monitoraggio sonno, passi e notifiche abilitate. Questa stima ovviamente diminuisce in base alla quantità di sessioni sportive che monitorerete.

Fa il suo avvento anche il Bluetooth 5.0 BLE che rispetto al 4.2 della versione non-lite è complice dell’enorme aumento di autonomia e permette inoltre sincronizzazioni dei dati ed aggiornamenti di gran lunga più veloci.

Il grado d’impermeabilità resta invariato a IP68 che corrisponde fondamentalmente ad una resistenza all’acqua (doccia, pioggia, schizzi, etc.) ma non alle immersioni. Benché non mia sottratto dal provarlo in mare senza riportare alcun danno, così come per il Verge, non sono rari i casi di malfunzionamento dopo le immersioni.

Non è invece presente alcuna memoria interna poiché la funzione di riproduzione di brani direttamente dallo smartwatch è stata rimossa insieme alla possibilità di abbinare auricolari bluetooth. Resta invece possibile controllare il lettore musicale (spotify, etc.) del vostro smartphone da remoto.

AmazFit Verge LITE – Funzioni

Il corredo software garantito dal SO di Amazfit fornisce le classiche funzioni di monitoraggio quotidiano: passi, sonno e cardio. A quest’ultimo è possibile associare la rilevazione continua ed impostare un allarme al raggiungimento di una frequenza elevata.

Le attività sportive passano da 12 a 7 mantenendo comunque quelle più utili e comuni: corsa outdoor, corsa indoor (tapis roulant), camminata, bicicletta, bici indoor (ciclette), ellittica, fitness. Per ogni sessione sportiva è possibile impostare un obiettivo da raggiungere (distanza, durata, consumo) o dei valori medi da mantenere (distanza, limite battito cardiaco, zona sicura battito cardiaco)

La dotazione delle funzione è completata dalle classiche ed utili funzioni: controllo player musicale, sveglia, promemoria, meteo, timer, conto alla rovescia, cerca telefono. Non manca la visualizzazione delle notifiche, completa anche nel caso si messaggi molto lunghi (no emoticons) a cui però non è possibile rispondere.

E’ possibile “risvegliare” il display con il movimento del polso o tramite il pulsante laterale. Non è invece presente la funzione “always on” ma ci auguriamo venga introdotta nei prossimi aggiornamenti.

Al momento in cui vi scrivo, la lingua disponibile è solamente quella Inglese ma sappiamo che la traduzione in Italiano arriverà a breve tramite aggiornamento OTA.

AmazFit Verge LITE – App companion

L’app di AmazFit si è rinnovata completamente (ora supporta anche la Mi Band) e sta via via sostituendo l’app Mi Fit.

Benché l’ampio display del Verge LITE permetta di gestire gran parte delle funzioni direttamente dallo smartwatch, tramite l’app è possibile consultare in maniera più agevole tutti report e lo storico dei dati acquisiti (sport, sonno, passi, cardio).

E’ ampia anche la gamma di impostazioni  possibili tra cui la personalizzazione delle notifiche, del rilevamento cardio, il meteo, le voci del menu, etc..

Non manca ovviamente la possibilità di sfruttare l’ottimo display Amoled selezionando diverse watchfaces (quadranti) che però al momento sono solamente 7. Siamo certi che nei prossimi aggiornamenti vedremo aumentare la disponibilità.

AmazFit Verge LITE – Conclusioni e consigli per l’acquisto.

In generale il Verge LITE mi è piaciuto veramente molto. Il design sobrio e leggero lo rende un compagno più idoneo ad un’attività sportiva rispetto ai “padelloni” da 47mm. La dotazione software non è delle più complete ma è comunque più che sufficiente ad un utilizzo quotidiano e per un attività sportiva non professionale.

L’aumento dell’autonomia, quadruplicato rispetto all’Amazfit Verge, ripaga abbondantemente dalla rimozione della chiamata vocale, del player musicale integrato e di alcuni sport più desueti (scalata, corsa trial, sci, tennis, calcio, salto con la corda).

Sia come prezzo che come dotazione, l’AmazFit Verge LITE si pone nel mezzo tra il Bip ed il Verge: Per chi cerca qualcosa di più “importante” di un Amazfit Bip può pensare ad un upgrade mantenendo la stessa ottima autonomia. Per chi invece ritiene il Verge troppo costoso o comunque esagerato per le proprie necessità, troverà nel Verge Lite un ottimo compromesso con addirittura alcuni Plus.

Recensione Amazfit Verge Lite

Autonomia impressionante che vale alcuni compromessi!

AmazFit Verge LITE – Offerte, sconti e coupon

Recensione Amazfit Verge Lite – Autonomia pazzesca in cambio di qualche compromesso
Coupon

Amazfit Verge Lite Versione globale Colore Gray

7€ Spedizione EU Priority Line (10/20gg, No dogana)✈️

68€ 99€

Compra su Amazon

99,00€
105,00
disponibile
2 nuovo da 99,00€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 17 Ottobre 2019 14:52
8.3 Punteggio totale
Recensione Amazfit Verge LITE

Design sobrio e leggero lo rende un compagno più idoneo ad un'attività sportiva rispetto ai "padelloni" da 47mm. La dotazione software non è delle più complete ma è comunque più che sufficiente ad un utilizzo quotidiano e per un attività sportiva non professionale. Autonomia impressionante che vale i piccoli compromessi!

Design
9
Autonomia
9
Comfort
9
Rapporto qualità/Prezzo
7
Funzioni/Software
7.5
PROS
  • Autonomia
  • Peso
  • Dimensioni
CONS
  • Assenza always on
  • Software basico
Add your review

Blogger, ma soprattutto appassionato di tecnologia. Faccio parte di una generazione che è passata dal tubo catodico agli smartphone, rendendomi testimone di un'evoluzione tecnologica senza precedenti. Dal 2012 seguo assiduamente il marchio Xiaomi che con il convogliarsi di vari progetti mi ha portato a realizzare XiaomiToday.it, la casa di tutti gli Xiaomisti Italiani. Scrivimi: [email protected]

Commenta

avatar
  Sottoscrivi  
Notificami
XiaomiToday.it - La community italiana n.1 per i prodotti Xiaomi
Confronta prodotti
  • Total (0)
Confronta
0

Like us!