T'interessano le OFFERTE? Risparmia con i nostri coupon su WHATSAPP o TELEGRAM!

DJI ha rilasciato un simulatore di droni online: ecco come giocarci

DJI è l’azienda più conosciuta al mondo quando si parla di droni. Nel suo catalogo esistono quadricotteri (e non solo) di tutti i tipi: dai più professionali per il cinema a quelli più user friendly ed economici. Di recente DJI ha lanciato un simulatore di droni che permette agli utenti di usare i suoi prodotti online, digitalmente. Andiamo a vedere come funziona e come accederci. Spoiler: per ora è solo in cinese, ma è comunque utilizzabile.

Ecco come giocare al simulatore di droni DJI che il brand ha appena rilasciato. Un assaggio di come si usano i suoi prodotti

Gli appassionati hanno trovato un simulatore di drono gratuito sul sito Web del marchio DJI. L’azienda non lo ha presentato ufficialmente, ma è perfettamente funzionante: nel gioco è possibile sorvolare la metropoli, scattare foto, registrare video e persino distruggere un quadricottero virtuale. I requisiti di sistema del titolo sono bassi: viene eseguito direttamente nel browser. Dopo il caricamento, sullo schermo vengono visualizzate le istruzioni del pilota. È presentato in cinese, ma è duplicato da disegni con layout inglese, quindi è intuitivo. Possiamo quindi valutare le nostre abilità di pilotaggio di droni virtuali a questo link.

DJI Inspire 3

La gestione è effettuata dai tasti WASD e dai pulsanti freccia. Possiamo passare dalla visuale in prima persona a quella in terza persona con il tasto C, controllare l’unità della fotocamera, e con R e F e P e L verremo aiutati rispettivamente a scattare una foto o registrare un video. Il gioco è gratuito, ma dopo qualche tempo dall’inizio del volo virtuale, sullo schermo compare un link pubblicitario che porta al sito web del negozio online ufficiale del brand.

Vale la pena ricordare che DJI Aeroscope, il sistema di monitoraggio delle frequenze radio utilizzato per individuare e tracciare i droni DJI, non verrà più prodotto. Non sono chiari i motivi: lo stop alla produzione potrebbe essere avvenuto a causa della guerra in Ucraina o anche per altre motivazioni. È plausibile pensare che il tutto sia dovuto a problemi di privacy ma fino ad ora l’azienda non ha rilasciato comunicazioni in merito.

In offerta su Amazon

775,00€
disponibile
2 nuovo a partire da 775,00€
19 usato a partire da 673,95€
al 25 Giugno 2024 0:45
Amazon.it
Ultimo aggiornamento il 25 Giugno 2024 0:45
Gianluca Cobucci
Gianluca Cobucci

Appassionato di codice, lingue e linguaggi, interfacce uomo-macchina. Tutto ciò che è evoluzione tecnologia è di mio interesse. Cerco di divulgare la mia passione con la massima chiarezza, affidandomi a fonti certe e non "al primo che passa".

Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
XiaomiToday.it
Logo