Auto elettrica di Xiaomi: il CEO “rivela” prezzo, periodo di lancio e design

L’auto elettrica di Xiaomi comincia a prendere forma, nel vero senso della parola. Oggi su Douyin, omologo cinese di TikTok, il CEO dell’azienda Lei Jun ha rivelato alcune caratteristiche di quella che sarà la prima autovettura dell’azienda. Abbiamo parlato a lungo di lei tra conferme e leak sconfessati. Ma finalmente le prime ufficialità, o meglio ufficiosità, cominciano ad uscire dalla bocca del presidente. Eh sì perché a quanto pare sarà l’attuale CEO dell’azienda ad essere il presidente del settore auto. Ma detto questo, cosa avrà detto? Vediamolo insieme.

L’auto elettrica di Xiaomi comincia a prendere forma: prezzo, periodo di lancio e design sono stati rivelati con molto anticipo da Lei Jun

Come dicevamo, su Douyin, ovvero il padre naturale del nostro TikTok, Lei Jun ha oggi fatto una lunghissima intervista. In due ore e più l’attuale CEO del brand e futuro presidente di un’ipotetica Xiaomi Motors ha affermato che il progetto dell’automobile elettrica è nato più tre anni fa. Sapevamo che qualcosa bollisse in pentola ma non credevamo che fosse una cosa tanto vecchia. Inoltre ha ammesso che la produzione sarà probabilmente incentrata a Wuhan che i più conosceranno per altri motivi. In questo posto c’è una speciale zona chiamata Wuhan Economic Development Zone, ovvero un’area di sviluppo economico molto importante.

Quando?

Oltre a questo ci sono altre piccole cosucce che Lei Jun ha rivelato. Innanzitutto la prima auto elettrica del brand vedrà la luce fra circa 3 anni. Sebbene il prodotto sia nella mente del magnate da diversi anni, il progetto è stato approvato da pochissimi giorni e la produzione in massa non sarà immediata. Insomma, la società ha tutto il tempo per capire come muoversi considerando che anche altre case automobilistiche si stanno muovendo in direzione del solo-elettrico.

Ma come sarà questa auto elettrica di Xiaomi?

Il design nello specifico non è stato rivelato ma il CEO ha detto che si tratterà di una berlina. Una scelta che è stata fatta, come al solito, anche dagli utenti. Lei Jun ha detto che il design dell’automobile sarà costruito sui suggerimenti degli utenti. La politica del settore smartphone verrà dunque ricalcata e il brand riceverà continuamente feedback dagli utenti cinesi. A tal proposito, sul suo profilo Weibo, ha già dato vita a diversi sondaggi. Per quanto concerne il design il 45% degli utenti ha affermato di preferire una berlina mentre il 40% un SUV. Tuttavia prendiamo la forma della berlina con le pinze: tutto è ancora in stato embrionale e soggetto a cambiamenti.

Il prezzo?

In un altro sondaggio il CEO di Xiaomi ha toccato il tasto “prezzi”. Qui gli utenti hanno chiaramente giocato al ribasso proponendo una fascia che sta intorno ai 200.000 yuan, ovvero circa 26.000 € al cambio attuale. Una cifra che tutto sommato non supera il contendente Tesla, la quale dovrà giocare anche lei un po’ al ribasso almeno in Cina.

Infine il marchio. Quale marchio utilizzare? Quello che Xiaomi già ha o cambiarlo? Qui gli utenti si sono divisi: 12.000 persone si sono dette a favore del marchio attuale, mentre circa 7.000 persone preferirebbero un logo tutto nuovo. Un’ultima cosa che Lei Jun ha affermato è che i risultati della divisione elettrodomestici saranno utilizzati attivamente nell’azienda automobilistica. Ad esempio, i veicoli elettrici riceveranno potenti condizionatori d’aria con funzione di umidificazione dell’aria.

Un esempio di come fare tutto quanto “in casa”. E’ infatti interessante capire come tutto l’ecosistema della futura automobile di Xiaomi funzionerà. senza dubbio l’integrazione dell’ecosistema Mi già rodato sarà uno dei punti forti del prodotto. Provate ad immaginare un’auto elettrica che può essere progettata, a livello di funzionalità, direttamente dallo smartphone; oppure prodotti della catena ecologica implementati a dovere nella vettura. Niente male vero?

Via | ITHome (1, 2)

Telegram LogoT'interessano le OFFERTE? Segui il nostro Canale TELEGRAM! Tantissimi codici sconto, offerte, alcune esclusive del gruppo, su telefoni, tablet gadget e tecnologia.

Appassionato della tecnologia in particolare di smartphones e PC. Faccio il mio lavoro con passione e rispetto il lavoro degli altri.

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
XiaomiToday.it - La community italiana per i prodotti Xiaomi
Logo
Shopping cart