T'interessano le OFFERTE? Risparmia con i nostri coupon su WHATSAPP o TELEGRAM!

Ufficiale: Xiaomi annuncerà i suoi progetti per l’auto elettrica oggi

Pochi giorni fa abbiamo parlato a iosa del progetto di Xiaomi di produrre la propria auto elettrica. Tra notizie ufficiali e perdite interne, siamo riusciti a fare chiarezza e ordine sulla vicenda. Tuttavia mancava qualche cosa: il marchio. Si vociferava che il nome delle automobili sarebbero state sotto l’egida di Mi Auto o qualcosa del genere. Oggi abbiamo notizia da Reuters (la quale ha un rapporto esclusivo) che l’azienda ha registrato il marchio con nome “Xiaomi Auto“. Ma non è l’unica novità. Andiamo a vedere i dettagli.

AGGIORNAMENTO A FINE ARTICOLO

Xiaomi ha registrato il marchio Xiaomi Auto e Great Wall Motors sarà impegnata nella produzione di automobili per suo conto

Il brand ha registrato due nuovi marchi presso l’ufficio brevetti locale: Xiaomi Auto e Xiaomi Automobile. Sebbene la registrazione di per sé non significhi nulla, l’apparizione di questi dati sull’ondata di voci circa l’inizio dei lavori sui propri veicoli elettrici fa pensare che l’azienda abbia preso sul serio una nuova direzione. Avrebbe di fatto confermato l’intenzione di produrre la sua prima auto elettrica.

Ricordiamo che esattamente una settimana fa, i media cinesi hanno riferito che i lavori sull’auto elettrica sarebbero iniziati entro 1 o 2 mesi (molto probabilmente ad aprile), e il veterano Wang Chuan, che era all’origine occupato nel reparto TV, è stato nominato responsabile di il progetto. Secondo le fonti, Wang Chuan sta già reclutando figure di spicco dall’industria automobilistica cinese, al fine di portarsi in casa nomi di rilievo. Tuttavia, non sono emersi dettagli in merito. Però ci sono novità riguardo chi costruirà l’automobile.

xiaomi auto elettrica
Nella foto un modello Tesla, non il prototipo Xiaomi

L’azienda cinese è in trattative con Great Wall Motors per produrre il suo primo veicolo elettrico, secondo un rapporto Reuters. Inoltre, questi negoziati sono già nella fase finale o sono già stati completati, poiché la cooperazione sarà annunciata la prossima settimana. È possibile che Xiaomi lo farà durante il grande evento di annuncio del 29 marzo. Stando alle fonti, Great Wall Motors sta consigliano inizialmente il brand sui passi da farsi e sui vari problemi circa lo sviluppo delle auto elettriche.

Le azioni di Xiaomi sono aumentate del 6% dopo questa notizia. Voci dicono che i veicoli saranno più economici della Tesla Model 3 e del promettente Modello 2. Cioè, il prezzo sarà di circa 15.000 € (prezzo convertito dal dollaro). 

AGGIORNAMENTO

Si sono susseguite molte notizie nella giornata di oggi rispetto l’auto elettrica di Xiaomi. Una smentita arriva dal vice capo del brand Xu Jieyun. Nessuna collaborazione con Great Wall Motor sulla produzione di auto elettriche. La dichiarazione è apparsa sulla pagina Weibo del funzionario dell’azienda. “Notizie false completamente prive di significato” avrebbe detto in riferimento al rapporto Reuters che affermava la collaborazione con GWM.

AGGIORNAMENTO 30/03/2021

Bloomberg ha annunciato che, ufficialmente, Xiaomi è entrata nel business delle auto elettriche. Il consiglio di amministrazione ha approvato la creazione di un business di veicoli elettrici intelligenti, ha detto il gigante degli smartphone in un annuncio sulla borsa di Hong Kong oggi, aggiungendo che prevede di creare una consociata interamente controllata per gestire l’attività. Ma non è solo questa la novità di oggi. Secondo David Liu e altri social media manager dell’azienda, nella giornata di oggi che prevede anche la presentazione del Mi MIX Fold, l’azienda annuncerà i suoi piani i merito al progetto.

In offerta su Amazon

39,99€
disponibile
35 nuovo a partire da 38,90€
al 12 Giugno 2024 22:10
Amazon.it
Ultimo aggiornamento il 12 Giugno 2024 22:10
Gianluca Cobucci
Gianluca Cobucci

Appassionato di codice, lingue e linguaggi, interfacce uomo-macchina. Tutto ciò che è evoluzione tecnologia è di mio interesse. Cerco di divulgare la mia passione con la massima chiarezza, affidandomi a fonti certe e non "al primo che passa".

Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
XiaomiToday.it
Logo