Xiaomi apre il suo primo Mi Store nelle Filippine ma in cantiere ce sono altri due

🛍️ E' iniziato il BLACK FRIDAY! Guarda le offerte XIAOMI già attive a 👉 questo link

Xiaomi sta sempre più implementando una strategia di marketing che avvicina l’azienda ed i suoi prodotto ai numerosi fan sparsi in tutto il mondo. Infatti dopo l’eccellente notizia circa l’apertura di un nuovo Mi Store a Milano, con data ancora da definire, ecco arrivare una nuova novella circa la partnership stretta con Grimalkin Corporation la quale si occuperà di aprire e gestire 3 nuovi negozi nelle Filippine, esattamente a Trinoma Mall, SM Megamall e Quezon City.

Grimalkin Corporation inoltre sarà incaricata di fornire garanzia e riparazione nelle Filippine, divenendo il principale distributore di prodotto Xiaomi. Le Filippine in realtà non sono una novità per il brand cinese che già due anni fa aveva provato ad entrare nel mercato filippino con alcuni negozi che purtroppo non hanno riscosso il giusto consenso a causa della poca fama del marchio in quei tempi, ma ora la situazione è nettamente diversa tanto che sono proprio i filippini ad aver desiderato il ritorno di Xiaomi presso il territorio.

ECCO I PRODOTTI ACQUISTABILI PRESSO IL PRIMO MI STORE DELLE FILIPPINE

xiaomi

A dir la verità, il primo Mi Store filippino ha già aperto le porte al pubblico il 17 febbraio presso il quarto piano del centro commerciale di Trinoma Mall, dove un’enorme coda di avventori si è formata prima dell’apertura. Senza dubbio a contribuito a ciò il fatto che XIaomi ha messo in palio la possibilità di vincere un Mi A1, il primo smartphone Android One dell’azienda, ma sono stati omaggiati anche magliette ed altri gadget.

Il secondo negozio previsto a SM Megamall sembra sia già potenzialmente pronto ad aprire le porte ad inizio marzo, anche se tale notizia non è stata ufficialmente confermata ma le voci sembra provenire direttamente da dirigenti di Xiaomi. Naturalmente essendo un negozio ufficiale autorizzato, i prezzi dei prodotti saranno inferiori rispetto a quanto proposto online da store di terze parti ma sicuramente non saranno concorrenziali dal momento che in gioco entrano costi di gestione che l’e-commerce non prevede e ciò implica che questo canale di vendite non andrà mai a morire.

Emanuele Iafulla

Emanuele Iafulla

Nerd, Geek, Netizen, termini che non mi appartengono. Semplicemente me stesso, amante della tecnologia e provocatorio come Xiaomi fa con i suoi prodotti. Alta qualità a prezzi onesti, una vera provocazione per gli altri brand più blasonati.

Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
XiaomiToday.it
Logo