Xiaomi adotterà display AMOLED Samsung per i suoi Mi Mix 2 e Mi Note 3

Non vi è dubbio che i display AMOLED di Samsung siano i migliori disponibili sul mercato al momento ed è ormai cosa nota che Xiaomi stia lavorando ai suoi prossimi top di gamma, Lo Xiaomi Mi Mix 2 e lo Xiaomi Mi Note 3 e da tempo si mormora che entrambi potrebbero adottare proprio un display AMOLED Samsung dual edge.

Ulteriori “conferme” sembrano arrivare via Weibo dall’utente Reviewer che rivela in un post che entrambi gli smartphone monteranno un display dual edge di fattura Samsung. Inoltre sempre dal post si evince che la partnership con Samsung continuerà e che quindi anche altri modelli futuri di smartphone Xiaomi utilizzeranno display OLED di marca Samsung.

I recenti rumors inoltre sostengono che lo Xiaomi Mi Mix 2 adotterà il processore Qualcomm Snapdragon 835 e GPU Adreno 540 e che sarà disponibile in tre varianti: 4 GB di RAM e 128 GB di storage interno, 6 GB RAM + 128 GB ROM oppure 8 GB di RAM e 256 GB di memoria interna ma nessuna possibilità di espandere la memoria. Inoltre sarà presente la funzione Dual Sim Dual Standby, Android 7.1 Nougat e la nuova interfaccia MIUI 9,

batteria da 4500 mAh e sensore di impronte integrato sotto il display ma la vera rivoluzione potrebbe riguardare la fotocamera che nella precedente generazione non entusiasmava. La nuova fotocamera posteriore sarà un’unità da 19 megapixel mentre quella frontale si appoggerà ad un sensore da 13 megapixel.

Per quanto riguarda lo Xiaomi Mi Note 3 i rumors parlano di un display dual edge simile al suo predecessore, il Mi Note 2, da 5,7 pollici QHD (2560 x 1440 pixel). Anche il Mi Note 3 sarà alimentato dalla CPU Snapdragon 835 ma in questo caso le varianti saranno solo 2, una con 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna e l’altra con 8 GB di RAM e 256 GB di ROM. Non trapelano invece notizie riguardanti la fotocamera mentre la batteria avrà una capacità da 4070 mAh. Anche per lo Xiaomi Mi Note 3 è atteso Android 7.1 e la nuova interfaccia MIUI 9.

Se le specifiche si rivelassero sia per lo Xiaomi Mi Mix 2 che per lo Xiaomi Mi Note 3 potrebbero decretare per entrambi l’etichetta dello smartphone più potente presente sul mercato. Xiaomi ha avuto un anno di tempo per perfezionare entrambi i modelli e le aspettative saranno elevatissime. Voi cosa ne pensate?

Emanuele Iafulla

Nerd, Geek, Netizen, termini che non mi appartengono. Semplicemente me stesso, amante della tecnologia e provocatorio come Xiaomi fa con i suoi prodotti. Alta qualità a prezzi onesti, una vera provocazione per gli altri brand più blasonati.

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
XiaomiToday.it
Logo