fbpx

Nuove versioni internazionali degli Xiaomi RedMi pronte al debutto in India

Novità in vista per Xiaomi in India! Dopo aver presentato in marzo il RedMi 4A e aver scalato le classifiche di vendita e di gradimento da parte del pubblico indiano, Xiaomi si sta preparando al rilascio di nuove versioni internazionali dei RedMi. E’ infatti dell’altra mattina l’annuncio da parte dell’account ufficiale RedMi India a confermare quanto lasciato intendere dal VP Global Senior Manu Jain proprio un paio di mesi fa in occasione dell’inaugurazione della seconda fabbrica sul suolo indiano.

Versioni internazionali dei RedMi in India

Si mormora che ad essere presentato possa essere il RedMi 4 (nelle sue versioni standard e Prime con 3GB di RAM e 32GB di memoria interna), che andrà ad ampliare la scelta per i consumatori del sub-continente asiatico, anche loro afflitti da qualche problema di pezzi disponibili dei terminali, ma la notizia riguarda anche noi indirettamente perché i modelli in questione saranno dotati della famigerata banda 20 LTE che tanto preoccupa una buona parte degli utenti italiani ed europei.

Il VP Xiaomi Manu Jain ha inoltre detto che questo sarà il secondo grande annuncio previsto per il mercato indiano per questo mese, dopo l’apertura di uno store ufficiale Mi Home a Bengalore.

Intanto nell’India afflitta da un grave inquinamento ambientale, Xiaomi ha lanciato un programma di riciclo elettronico in collaborazione con la TES-AMM India.

Versioni internazionali dei RedMi in India

Questo programma offre il ritiro e il riciclo degli apparecchi elettronici che aderiscono al “E-waste Management Rules” (2016) – regole sulla gestione dei rifiuti elettronici – indiano. Sotto queste regole, i prodotti che la compagnia ritirerà non saranno limitati a quelli marchiati Xiaomi ma riguarderanno diversi brand. In sostanza, il programma di riciclo comprende apparecchi elettronici come smartphone, powerbank, speaker, cuffie, ecc, che hanno raggiunto la fine della loro vita (non operativa), ma la compagnia non offrirà supporto, riparazioni o ricambi per questi prodotti o per dei nuovi.

Per partecipare a questo programma gli utenti devono sottoscrivere un form sul sito Xiaomi India, dopodiché l’oggetto sarà ritirato gratuitamente entro 15 giorni. Per rendere l’iniziativa più attraente, Xiaomi ha messo a disposizione dei buoni sconto per coloro che decideranno di aderire al programma.

Iniziative di questo tipo sono molto interessanti e sicuramente da incoraggiare. Ancora una volta: brava Xiaomi!

Fonte | Fonte

Telegram LogoT’interessano le OFFERTE? Segui il nostro Canale TELEGRAM! Tantissimi codici sconto, offerte, alcune esclusive del gruppo, su telefoni, tablet gadget e tecnologia.

Appassionata di tecnologia, economia e libri, adoro gli animali e la vita all'aria aperta. Nel 2014, stufa delle marche di smartphone che si trovavano nei negozi, ho cominciato a studiare i "cinafonini" e tutto quanto si riferisca al mondo dell'elettronica cinese.. Xiaomi è stata prima una scoperta e poi un amore. Scrivimi: [email protected]

2
Commenta

avatar
2 Argomenti
0 Risposte agli argomenti
0 Followers
 
Commento con più reazioni
Il commento più attivo
2 Commento dell'autore
Maurizio Di GravioNovizio Commenti recenti dell'autore
  Sottoscrivi  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Maurizio Di Gravio
Ospite
Maurizio Di Gravio

Redmi Note 5 con Snap 660?

Novizio
Ospite
Novizio

Best buy

XiaomiToday.it - La community italiana n.1 per i prodotti Xiaomi
Confronta prodotti
  • Total (0)
Confronta
0

Like us!