fbpx

Rumors: Youth Edition dello Xiaomi Mi 6 con Snapdragon 660 in uscita a breve?

L’importante azienda americana Qualcomm si appresta a presentare nuovi processori di fascia medio-alta il prossimo 9 maggio e dal web trapelano notizie di una probabile versione Youth Edition dello Xiaomi Mi 6 con Snapdragon 660! A dare questa indiscrezione un utente su Weibo che stamani in un post afferma che molto probabilmente Xiaomi farà uscire questa nuova edizione a seguito dell’annuncio da parte del colosso americano dei suoi nuovi chip.

Youth Edition Xiaomi Mi 6 con SD660

Ma già da tempo circolavano questi rumors: come potete infatti vedere dall’immagine qui sotto, già dal giorno della presentazione del nuovo flagship Xiaomi si pensava ad una versione con il chip Snapdragon 660 e rilasciato per la metà dell’anno, mentre addirittura di una probabile edizione Youth ve ne avevamo parlato in questo articolo di gennaio.

Youth Edition Xiaomi Mi 6 con SD660

Lo Xiaomi Mi 6 Youth Edition si differenzierebbe dalla versione standard solo per il processore montato e questo potrebbe dare respiro a Xiaomi, stretta nella morsa di una quantità limitata dello SD 835 e di una forte domanda per il suo nuovo top di gamma.

Purtroppo per il momento non possiamo garantire sulla veridicità di questi rumors e c’è anche da fare alcune considerazioni: rispetto allo Snapdragon 835, l’SD 660 è inteso come successore dei chipset 652/653, destinato a smartphone di fascia medio-alta, perché, sebbene sia ugualmente un octa-core come l’SD 835, si differenzia rispetto a quest’ultimo per un processo produttivo a 14nm e una più debole GPU, che dovrebbe essere la Adreno 512. La serie SD 650 è stata montata da Xiaomi su smartphone come il Mi Max e il RedMi Note 3 Pro, per cui sembrerebbe improbabile la scelta dell’azienda cinese di dotare il suo nuovissimo top di gamma con un processore un po’ più modesto, ma c’è inoltre da notare che i rivali di Xiaomi, cioè OPPO, Vivo e Samsung col suo Galaxy C10, hanno già in mente di usare questo prossimo SoC di Qualcomm, quindi di sicuro Xiaomi non se ne starà ferma ad osservare. Sarà l’occasione per il lancio del Mi Max 2?

Lo Snapdragon 660 dovrebbe avere una struttura a quattro core Cortex A73 che lavorano a 2,2GHz e quattro core Cortex A53 funzionanti a 1,9GHz. Altre voci darebbero la presenza della RAM LPDDR4X a due canali con frequenza 1866MHz con supporto a memoria UFS 2.1. Si ipotizza inoltre che sia in grado di supportare il Quick Charge 4.0 e che sia dotato di un modem LTE X10 per una più veloce connettività dati.

Snapdragon 845

Le sorprese da parte di Qualcomm potrebbero non essere terminate: infatti un noto leakster tedesco ha lasciato intendere che l’azienda americana potrebbe presentare anche altri chipset come lo Snapdragon 630 e 635 che in futuro saranno montati su smartphone di fascia bassa.

Report di febbraio davano questi SD 630-635 come versioni potenziate dello SD 625 e si presume che siano processori octa-core con supporto a RAM LPDDR3, modem LTE Cat. 7, GPU Adreno 506 o superiore e una velocità di calcolo di circa 2,0-2,2GHz.

Non ci resta che aspettare le mosse di Xiaomi! Stay tuned!

Fonte: Weibo | Fonte

Telegram LogoT’interessano le OFFERTE? Segui il nostro Canale TELEGRAM! Tantissimi codici sconto, offerte, alcune esclusive del gruppo, su telefoni, tablet gadget e tecnologia.

Appassionata di tecnologia, economia e libri, adoro gli animali e la vita all'aria aperta. Nel 2014, stufa delle marche di smartphone che si trovavano nei negozi, ho cominciato a studiare i "cinafonini" e tutto quanto si riferisca al mondo dell'elettronica cinese.. Xiaomi è stata prima una scoperta e poi un amore. Scrivimi: [email protected]

Commenta

avatar
  Sottoscrivi  
Notificami
XiaomiToday.it - La community italiana n.1 per i prodotti Xiaomi
Confronta prodotti
  • Total (0)
Confronta
0

Like us!