Tradurre in italiano gli smartphone Xiaomi con ROM China

E’ vero Xiaomi è sbarcata in Italia e presto si accinge a festeggire il primo anniversario circa la presenza sul nostro mercato, ma ad oggi gli smartphone vengono lanciati principalmente in Cina ed alcuni modelli tardano ad arrivare sugli scaffali dei negozi fisici ed online italiani mentre alcuni non vedranno mai luce se non tramite importazione tramite siti di terze parti. Questo significa che se non siamo degli smanettoni, ci ritroveremo con uno smartphone con ROM MIUI in versione China Stable, che non dispone della lingua italiana, ma solo cinese ed inglese.

Xiaomi Redmi 7 Global
Xiaomi Redmi 7 Global

GRATIS Spedizione 8/10gg - Cover e Pellicola omaggio - Garanzia Italia 🇮🇹

154.99€
image
Usa il coupon: XTGS5

xiaomi

Un esempio su tutti sono il Mi 5X e Mi 6X, che nella versione Global perdono la MIUI lasciando spazio ad Android One (Mi A1 e Mi A2), un vero peccato. Il telefono è utilizzabile anche con ROM China, in quanto facilmente installabili i servizi Google con un semplice APK, ma tutte applicazioni di uso quotidiano rimarranno in inglese. Fortunatamente esiste un’applicazione che ci permette di effettuare il cambiamento della lingua locale senza dover effettuare il cosiddetto root, ma vi basterà sfruttare i comandi ADB con il PC ed effettuare dei semplici passaggi sul proprio smartphone. Per fare ciò vi basterà scaricare l’applicazione Morelocale2 direttamente dal Play Store in maniera del tutto gratuita.

Tradurre in italiano gli smartphone Xiaomi con ROM China

Vediamo quindi insieme come tradurre il proprio smartphone in italiano in pochi e semplici passaggi che dovrete eseguire nel giusto ordine:

  1. Naturalmente sto dando per scontato che sul vostro PC abbiate il tool ADB, in caso non lo abbiate vi basterà effettuare una ricerca su Google e procedere con l’installazione.
  2. Una volta installato ADB scaricate dal Play Store Morelocale2.
  3. Sul vostro smartphone dovete abilitare la modalità USB Debugging, recandovi nel menù Opzioni Sviluppatore (Developer Options) richiamabile premendo 7 volte sulla versione MIUI nelle informazioni del dispositivo.
  4. Nel caso vantiate l’ultima major release dell’OS di Google, quale Android Pie, dovrete abilitare anche l’opzione USB Debugging (Security), altrimenti il terminale non verrà riconosciuto.
  5. Aprite il prompt dei comandi e digitate nella finestra comando adb devices. Date invio e confermate il prompt per i permessi sul vostro dispositivo. Per conferma che tutto sia ok potete ridare il comando adb devices e di nuovo invio. Vi troverete una scritta simile a questa 88d42d33 device.
  6. A questo punto digitate il comando adb shell, per abilitare lalinea di comando del vostro dispositivo.
  7. Ora digitate il comando pm grant jp.co.c_lis.ccl.morelocale android.permission.CHANGE_CONFIGURATION e date invio.
  8. Aprite Morelocale2 e selezionate la lingua italiana.

Ora tutte le applicazioni che andrete ad installare, che nativamente supportano la lingua italiana, verranno visualizzate in italiano. Ad ogni riavvio dello smartphone ricordatevi però di cambiare nuovamente la lingua italiana attraverso l’app Morelocale2, in quanto i settaggi vengono ripristinati ad ogni riavvio.

Telegram Logo T'interessano le offerte? Segui il nostro Canale Telegram! Tantissimi codici sconto, offerte, alcune esclusive del gruppo, su telefoni, tablet gadget e tecnologia.

1
Commenta

avatar
1 Argomenti
0 Risposte agli argomenti
1 Followers
 
Commento con più reazioni
Il commento più attivo
1 Commento dell'autore
renato Commenti recenti dell'autore
  Sottoscrivi  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
renato
Ospite
renato

ciao è normale che ogni tanto ritorna tutto in inglese?

Nerd, Geek, Netizen, termini che non mi appartengono. Semplicemente me stesso, amante della tecnologia e provocatorio come Xiaomi fa con i suoi prodotti. Alta qualità a prezzi onesti, una vera provocazione per gli altri brand più blasonati.

XiaomiToday.it - La community italiana n.1 per i prodotti Xiaomi
Confronta prodotti
  • Total (0)
Confronta
0

Like us!