fbpx

[Recensione] Xiaomi Mi4 LTE vs Meizu Mx4

Anche se da poco Meizu ha lanciato la versione PRO dell’ MX4, la versione “standard” deve essere considerata nella fascia “flagship” della casa Cinese e soprattutto visto il conseguente calo del prezzo, è il momento giusto per confrontare questi due terminali: Xiaomi Mi4 e Meizu Mx4.

Dal punto di vista estetico i due terminali propongono designs molto diversi, il Mi4 con la sua cornice piatta in acciaio offre un “feel” un pò spigoloso ma che garantisce una migliore impugnatura anche considerando l’aspect ratio più stretto (16:9 vs 5:3). Anche il Meizu Mx4 è realizzato con una cornice metallica, ma in alluminio, ed un design più arrotondato che restituisce una sensazione di scivolosità ed una presa poco salda forse anche a causa dell’inusuale larghezza che si aggiunge alle già generose dimensioni.

In comune troviamo il posizionamento della presa per le cuffie (in alto) ed dell’altoparlante che è in basso, scelta sempre molto sensata. Il bilanciere del volume è in entrambe al lato, sul Mi4 a destra insieme al pulsante di accensione/riattivazione mentre sul Mx4 a sinistra con il pulsante di accensione posto in alto. Questo posizionamento risulta un pò scomodo poiché la parte superiore è difficilmente raggiungibile nei terminali “grandi”, ma  tale scelta è compensata ed agevolata dalla gesture “knock knock” che riattiva il display con un doppio tap sul vetro. Anche il blocco può essere forzato senza l’ausilio del pulsante di accensione, tenendo invece premuto il pulsante “home”.

xiaomi mi4 vs meizu mx4

Sotto al cofano troviamo un hardware di prim’ordine. Lo Xiaomi è spinto da uno SnapDragon 801 (Quad core, 2500 MHz) ed una GPU Adreno 330, mentre per il Meizu abbiamo a disposizione tutta la potenza del 8-core 2200 MHz MediaTek MT6595 con una GPU PowerVR G6200MP4. Due architetture completamente diverse e che se volessimo basarci solamente sul “brand” saremmo tentati di darla vinta al Qualcomm dello Xiaomi, in verità la FlyOS di Meizu è talmente ben realizzata ed ottimizzata da riportare la sfida sullo stesso gradino. Solo i 3gb di Ram fanno propendere nettamente sul Mi4 che ha un gigabyte in più a disposizione.

Il comparto fotografico vede nello Xiaomi una fotocamera da 13mpx con apertura da F1.8, mentre nell’Mx4 troviamo una 20mpx ma con apertura da F2.2. Tralasciando la differenza di max che come ben sapete dicono ben poco della qualità di uno scatto, mi sarei aspettato prestazioni molto migliori, in virtù della maggiore apertura, da parte del Mi4 in condizioni di scarsa luminosità ed invece devo dire che anche sotto questo aspetto il Meizu mi ha stupito realizzando foto sempre ottime.

Riguardo al display, 5 pollici contro i 5.36 del Meizu, troviamo un LCD IPS per entrambe ma lo Xiaomi “sfoggia” un invidiabile densità di 441ppi contro i 418 del meixu. La risoluzione è la stessa in altezza (1920) ma ovviamente maggiore in larghezza sull’Mx4 in virtù del formato diverso (1152 vs 1080). Ottima è la resa dei colori per entrambe anche se il Meizu offre una maggiore luminosità ed eccelle leggermente sull’angolo di visualizzazione che permette una lettura nitida anche se ci troviamo al limite.

Discorso software (che però meriterebbe un approfondimento). Entrambe montano delle versioni proprietarie e personalizzate di Android, Miui6 per lo Xiaomi e la Flyme OS 4 per il Meizu. In entrambe i casi parliamo di ROM ormai più che mature (in particolare la MIUI) che offrono un esperienza utente completa ma semplice e spesso preferibile alle più confusionarie Rom dei brand più noti. Xiaomi offre, come ben sapete, aggiornamenti settimanali e soprattutto maggiori personalizzazioni. La FlyMe, che in molte cose ricorda la MIUI, è caratterizzata da una grande semplicità unita ad interessanti gesture che però hanno bisogno di essere perfezionate.

Concludendo, le maggiori differenze si riducono quindi:

– alle dimensioni che nel Mx4 sono davvero generose e magari non adatte a tutti soprattutto considerato che il software non offre particolari ottimizzazioni per cotanto spazio sul display.

– al software che sebbene vede la FlyMe recuperare terreno rispetto alla MIUI ancora non offre quella personalizzazione e completezza che la MIUI 6.

– al prezzo che tende leggermente a favore del Mx4 e nel tempo lo farà maggiormente.

[clear]

[alert-success] Xiaomi Mi4 FDD LTE è in vendita presso SmartyLife.net [/alert-success]
[alert-success] Meizu Mx4 è in vendita presso SmartyLife.net [/alert-success]

Telegram LogoT’interessano le OFFERTE? Segui il nostro Canale TELEGRAM! Tantissimi codici sconto, offerte, alcune esclusive del gruppo, su telefoni, tablet gadget e tecnologia.

Blogger, ma soprattutto appassionato di tecnologia. Faccio parte di una generazione che è passata dal tubo catodico agli smartphone, rendendomi testimone di un'evoluzione tecnologica senza precedenti. Dal 2012 seguo assiduamente il marchio Xiaomi che con il convogliarsi di vari progetti mi ha portato a realizzare XiaomiToday.it, la casa di tutti gli Xiaomisti Italiani. Scrivimi: [email protected]

Commenta

avatar
  Sottoscrivi  
Notificami
XiaomiToday.it - La community italiana n.1 per i prodotti Xiaomi
Confronta prodotti
  • Total (0)
Confronta
0

Like us!