fbpx

Recensione AUKEY EP-B48 / Gli auricolari Bluetooth ANC grandi nella resa e piccoli nel prezzo

Uno dei tanti gadget che utilizziamo quotidianamente è un paio di auricolari o cuffie, che sia cablato oppure wireless è una scelta personale, ma quello che conta è la qualità del suono. Non so voi ma a me spesso capita di imbattermi in recensori che promuovono la qualità audio e dei materiali di prodotti dai costi esagerati e quindi mi sono domandato: possibile che non esista un prodotto a buon mercato contraddistinto dall’ottimo rapporto qualità prezzo? Beh è il caso di capire se la risposta riesce a darla AUKEY, con i suoi auricolari EP-B48 proposti sullo store Amazon Italia ad un prezzo decisamente appetibile.

Recensione AUKEY EP-B48 / Gli auricolari Bluetooth ANC grandi nella resa e piccoli nel prezzo
Deal

€23.99

Parliamo infatti di poco meno di 30 euro ma potete trovarlo spesso in offerta anche a circa 24 euro, e già solo questo vale un bel 10 all’azienda ma forse penserete che si tratta dalla classica cinesata, dal momento che AUKEY offre su questo prodotto anche la funzionalità della riduzione del rumore attiva. E quindi cominciamo con l’analizzare a 360 gradi questo prodotto, partendo proprio dalla confezione che si presenta in un cartonato marroncino con stilizzato sul frontale l’icona del prodotto ivi contenuto, che ricorda tanto i primi box di vendita proposti da Xiaomi.

All’interno, sotto un vassoio in plastica che ospita i nostri auricolari AUKEY, troviamo anche un manuale d’istruzioni multilingua tra cui l’italiano, un piccolo foglietto di garanzia (previa registrazione sul sito ufficiale della società), un piccolo cavo di ricarica micro USB ed una bustina contenente 2 coppie di ricambi per gli auricolari di misure diverse per adattarsi meglio ai vari padiglioni e realizzati in silicone morbido, nonchè 2 piccole alette che permettono di unire tra loro i fili dei driver auricolari.

Gli auricolari Bluetooth EP-B48 di AUKEY adottano il design tipico per questa tipologia di prodotti, ossia ad archetto, pertanto la parte posteriore della struttura sarà direttamente a contatto con il nostro collo. Questo archetto è realizzato con materiale in similpelle che riesce a mantenere un comfort d’indossabilità anche dopo molte ore d’utilizzo ma soprattuto anche in situazioni dove la sudorazione si fa decisamente intensa a causa dell’attività sportiva come una camminata oppure una corsa su tapis roulant. Non nascondo però la paura che col tempo questo materiale possa deteriorarsi proprio a causa di situazioni in cui il sudore entra a contatto con gli auricolari, ma se non siete degli sportivi allora non avete da temere. Mentre per gli sportivi questo potrebbe essere l’unico neo, mentre a livello di stabilità durante una corsa devo fare un plauso all’azienda, perchè una volta infilati i driver nei nostri orecchi, questi non cadranno mai rimanendo quasi incollati. 

Ad ogni modo l’archetto può essere flesso senza paura di rovinarne la struttura, tornando alla forma iniziale senza deformazioni. Con un peso complessivo di 49 grammi e dimensioni pari a 264 x 188 x 44 mm, il comfort è garantito grazie proprio al design ergonomico del prodotto, forse un pò tozzo nelle estremità dei comandi ma comunque gradevole alla vista.

aukey

E sono proprio i terminali l’aspetto meno curato nel design. Infatti qui troviamo i comandi di controllo sull’unità sinistra, ossia tasto di aumento volume/avanzamento traccia, tasto power multifuzione e tasto di volume – / rewind della traccia musicale. Inoltre troviamo anche un piccolo LED di colore blu/rosso che ci indica lo stato di attività o ricarica degli auricolari AUKEY. Ma non finisce qui in quanto troviamo anche un microfono poichè gli auricolari EP-B48 possono essere sfruttati anche per rispondere o effettuare chiamato dallo smartphone a cui sono abbinati. Nella parte inferiore sempre riferito al terminale sinistro infine troviamo un piccolo sportellino che cela l’ingresso della ricarica di tipo micro USB ed il tasto di attivazione e relativo LED (sempre in colore blu) della funzione ANC ossia la riduzione attiva del rumore.

Entrambi i moduli sono realizzati in plastica con inserti lucidi ed onestamente non ho ben chiaro del perchè l’azienda non abbia distribuito i comandi su entrambi i moduli, poichè quello destro è praticamente nudo e privo di funzioni se non quello di far fuoriuscire dalla propria sede il driver relativo all’orecchio destro. Anche i driver sono realizzati in plastica e non offrono funzioni di attacco magnetico pertanto una volta inutilizzati questi saranno a penzoloni sul nostro petto ma il filo è comunque corto, pertanto non creeranno fastidi quando non sono infilati nell’orecchio, inoltre si potranno sfruttare le due piccole alette in dotazione che servono ad unire i due fili in modo da ottenere ancor più stabilità durante il mancato utilizzo.

Parliamo dunque di batteria, un’unità da 300 mAh ai polimeri di litio che in circa 2 ore viene ricaricata sfruttando una fonte d’energia da 5V / 1A mentre a livello di autonomia riusciremo a performare circa 18 ore in modalità normale mentre se attiveremo la funzione dell’ANC allora l’autonomia scenderà a circa 14 ore. Valori decisamente ottimi considerando che viene sfruttata la connessione Bluetooth di tipo 4.1 (chipset CSR8635) con supporto ai protocolli A2DP, AVRCP, HSP e HFP con un range di portata fino a 10 metri ma decisamente sensibile, in quanto mi è capitato in alcune situazioni che il pantalone indossato schermasse il segnale, e quindi il suono in cuffia veniva reperito con piccole e brevi interruzioni.

E qui abbiamo una seconda funzionalità davvero interessante, ossia la possibilità di collegare gli auricolari AUKEY EP-B48 a due dispositivi contemporaneamente come ad esempio un lettore MP3 ed uno smartphone oppure due smartphone etc.. Il vantaggio di tale funzione è soggettivo, ma dal momento che l’azienda l’ha inserita di base nel prodotto è un plus da non sottovalutare in fase di acquisto e scelta di un modello piuttosto che un altro. Detto ciò l’accoppiamento è immediato e soprattutto stabile.

Recensione AUKEY EP-B48 / Gli auricolari Bluetooth ANC grandi nella resa e piccoli nel prezzo
Deal

€23.99

Purtroppo non sono riuscito a trovare informazioni tecniche circa la gamma di frequenza, l’impedenza e la sensibilità dei dual driver ma posso comunque sostenere che il suono risulta decisamente potente e che nella maggior parte dei casi restituisce una qualità ottima ma con determinati brani la predominanza dei bassi potrebbe creare qualche sbavatura d’ascolto. Non so se questo sia collegato alla presenza della funzione di riduzione attiva del rumore (ANC) , poichè quando questa è attiva il difetto appena segnalato si amplifica. Nulla di grave, io in questi giorni d’esperienza a Madrid le ho utilizzate praticamente tutto il giorno spaziando da chiamate, ad ascolto di contenuti multimediali in generale e ne sono rimasto davvero soddisfatto, soprattutto in relazione al prezzo irrisorio del prodotto.

Ma veniamo dunque alla regina delle funzionalità offerte dagli auricolari in-ear di AUKEY, ossia la cancellazione attiva del rumore che sfrutta la tecnologia CVC di sesta generazione (chipset AS3421), che di fatto ci isola dai rumori e dalle interferenze esterne, filtrando o addirittura smorzando fastidiose rumorosità tipiche di aeroplani, metropolitana, motori, condizionatori etc.. Ma è davvero funzionale oppure è una funzione inserita tanto per fare scena? La risposta è, si funziona!!! Certamente non aspettatevi risultati al pari di prodotti da almeno 200 euro, ma l’isolamento dai rumori, o meglio la riduzione di questi sopratutto legato a fonti come metropolitana, aereo e traffico è risultata consistente. 

Infine come accennato prima, abbiamo anche la possibilità di utilizzarli in combinata con lo smartphone per la gestione delle chiamate in uscita o in entrata, con risultati più che soddisfacenti. Infatti il suono viene recepito da entrambi gli interlocutori in modo cristallino. Un appunto negativo però lo devo fare ed è legato alla gestione della funzione ANC che viene attivata tramite il selettore on-off posto sul terminale sinistro dell’auricolare. Il problema è che questo andrà spento separatamente dallo spegnimento degli auricolari AUKEY, altrimenti la funzione rimarrà attiva e la batteria verrà comunque scaricata. Mi è capitato infatti di riporre le cuffie con quasi il pieno delle carica ed al mattino trovarle praticamente senza autonomia a causa di quanto vi ho appena detto. Una volta avviati gli auricolari EP-B48 (basta tenere premuto il tasto di accensione per 3 secondi) una voce guida in inglese, ci avverte dell’avvenuta connessione con il device.

A questo punto se pigiamo una volta il tasto power avvieremo la riproduzione musicale mentre con la pressione rapida per due volte consecutive verrà avviata la chiamata all’ultimo numero presente sul dialer dello smartphone. Per rispondere ad una chiamata in arrivo si potranno usare sia i tasti volume che il tasto power mentre per rifiutarla occorrerà tenere premuto quest’ultimo per circa 2 secondi. Purtroppo non è presente alcuna funzione che richiama l’assistente vocale integrato nel nostro smartphone. Inoltre se abbiamo lasciato il telefono in silenzioso ci verrà notificata la chiamata con un piccolo trillo ed una vibrazione abbastanza corposa da parte del terminale sinistro. Una cosa inoltre che mi è piaciuta è il fatto che gli auricolari AUKEY godono di un sistema di volume separato da quello dello smartphone, pertanto potremmo abbassare o alzare il livello sonoro senza per forza agire anche su quello del telefono. Per modificare i parametri del volume basterà fare un clic sui pulsanti di comando mentre tenendoli leggermente premuti potremmo far avanzare o retrocedere la traccia musicale.

Recensione AUKEY EP-B48 / Gli auricolari Bluetooth ANC grandi nella resa e piccoli nel prezzo
Deal

€23.99

CONCLUSIONI

Senza ombra di dubbio non possiamo di certo definire gli auricolari AUKEY EP-B48 un gadget professionale, ma in considerazione del prezzo a cui vengono proposte risultano un’acquisto ottimo, un best buy,  sia a livello personale che come regalo. Ottime per l’uso sportivo, ma anche in situazioni di relax godendo di un audio di qualità più che soddisfacente. Se poi aggiungiamo la possibilità di collegamento Bluetooth a due dispositivi contemporaneamente, l’ottima autonomia della batteria e la cancellazione attiva del rumore (seppur non a livelli professionali), direi che sarebbe un vero delitto non acquistarle. Pertanto vi consiglio di farlo tramite lo store Amazon, una vera garanzia in Italia.

8.8 Punteggio totale
AUKEY EP-B48 AURICOLARI BLUETOOTH ANC

Questi sono i prodotti che preferisco in assoluto. Massima resa con minima spesa è il detto che meglio descrive gli auricolari EP-B48 proposti da Aukey, che potrei quasi definire la nuova XIaomi in ambito gadget. Qualità audio ottimale che si unisce alla possibilità di collegamento Bluetooth a due dispositivi contemporaneamente e funzionalità ANC, che funziona davvero. Un vero best buy.

CONFEZIONE
9.1
DESIGN
7.6
MATERIALI
7.3
COMFORT
8.8
QUALITA' AUDIO
8.6
BATTERIA
10
FUNZIONI
8.9
PREZZO
10
PROS
  • PREZZO
  • DURATA BATTERIA
  • QUALITA' AUDIO
  • COMFORT D'UTILIZZO
  • FUNZIONE DI CANCELLAZIONE ATTIVA DEL RUMORE
CONS
  • ASSENZA DI UNA CUSTODIA PER RIPORRE LE CUFFIE QUANDO INUTILIZZATE
  • SPEGNIMENTO SEPARATO PER LA FUNZIONE ANC
  • ASSENZA DI RICHIAMO DELL'ASSISTENTE INTEGRATO NEL TELEFONO
Add your review
Telegram Logo T'interessano le offerte? Segui il nostro Canale Telegram! Tantissimi codici sconto, offerte, alcune esclusive del gruppo, su telefoni, tablet gadget e tecnologia.

Da sempre appassionato di tecnologia ma molto timido. Ho provato a sconfiggere la timidezza prima aprendo un canale youtube e successivamente collaborando come articolista e recensore su alcuni blog per approdare definitivamente in xiaomitoday.it Scrivimi: [email protected]

XiaomiToday.it - La community italiana n.1 per i prodotti Xiaomi
Confronta prodotti
  • Total (0)
Compare