T'interessano le OFFERTE? Risparmia con i nostri coupon su WHATSAPP o TELEGRAM!

Xiaomi cambia rotta: Il Pad 6 non vedrà Android 15

Xiaomi, il noto produttore di dispositivi elettronici, ha recentemente suscitato polemiche tra i suoi utenti a seguito di una modifica sul proprio sito ufficiale riguardante gli aggiornamenti del sistema operativo per il suo popolare tablet, lo Xiaomi Pad 6. Inizialmente, Xiaomi aveva promesso due importanti aggiornamenti del sistema operativo per il dispositivo, Android 14 e Android 15. Tuttavia, una recente revisione del sito ha rivelato che il Pad 6 riceverà solo l’aggiornamento ad Android 14, eliminando ogni riferimento ad Android 15.

Xiaomi cambia rotta: Il Pad 6 non vedrà Android 15

Xiaomi Pad 6 Android 15

La scoperta è stata fatta da un utente attento, SavageAryan007, che ha notato la discrepanza tra la versione archiviata del sito Xiaomi Security Center del 20 ottobre 2023 e l’attuale versione del 16 marzo 2024. Mentre la versione precedente confermava l’idoneità del Xiaomi Pad 6 agli aggiornamenti di Android 14 e Android 15, l’attuale versione del sito ha completamente rimosso ogni menzione di Android 15, senza fornire alcuna spiegazione ufficiale.

Nonostante la rimozione dell’aggiornamento ad Android 15, Xiaomi ha mantenuto la promessa di fornire aggiornamenti di sicurezza ogni 90 giorni fino a giugno 2026. Questo impegno è in linea con la roadmap di HyperOS, il sistema operativo proprietario di Xiaomi, che elenca il Pad 6 come dispositivo idoneo, sebbene non sia stato fornito un calendario specifico per il rilascio dell’aggiornamento.

Xiaomi Pad 6 Android 15

Lo Xiaomi Pad 6, lanciato il 18 aprile 2023 insieme al modello Pro, è stato seguito dalle versioni con schermo più grande, lo Xiaomi Pad 6 Max da 14 pollici e lo Xiaomi Pad 6S Pro da 12,4 pollici, rilasciati rispettivamente nell’agosto 2023 e nel febbraio 2024. La serie, che ora conta quattro tablet, è stata ben accolta dal mercato per le sue prestazioni e il suo design.

La decisione di Xiaomi di non procedere con l’aggiornamento ad Android 15 ha sollevato interrogativi sulla compatibilità del dispositivo con il nuovo sistema operativo e sulle ragioni di tale scelta. Il Pad 6 è noto per le sue capacità hardware robuste, che teoricamente dovrebbero consentirgli di eseguire senza problemi HyperOS 2.0 alimentato da Android 15. Questo ha portato a speculazioni sul fatto che la decisione possa essere stata influenzata da altri fattori, come strategie di marketing o limitazioni tecniche non divulgate.

Al momento, Xiaomi non ha ancora rilasciato dichiarazioni ufficiali in merito alla situazione. Pertanto, è consigliabile attendere un annuncio ufficiale prima di trarre conclusioni definitive.

Pierpaolo Figuccia
Pierpaolo Figuccia

Nerd, appassionato di tecnologia, fotografia e video maker. E ovviamente adoro i prodotti Xiaomi!

Sottoscrivi
Notificami
guest

3 Commenti
più votati
più nuovi più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
bob
bob
1 mese fa

apple ipad a 6 ans de mises à jour c’est mieux

bob
bob
1 mese fa

j’espere que xiaomi tient ses promesses sinon xiaomi ne sera qu’une vulgaire marque chinoise comme une autre

Dje
Dje
2 mesi fa

Alors comme ça Xiaomi ne tient pas ses promesses donc je ne ferais plus jamais confiance en cette marque

XiaomiToday.it
Logo