Mijia Glasses Camera: presentati i primi smart glasses di Xiaomi con doppia fotocamera e AR

Il colosso della tecnologia cinese Xiaomi ha appena lanciato il suo primo paio di occhiali smart con il nome di Mijia Glasses Camera. Il prodotto andrà in crowdfunding in Cina al prezzo di 2499 yuan, sui 360 euro al cambio attuale.

Mijia Glasses Camera: presentati i primi smart glass di Xiaomi con doppia fotocamera e AR

Come il nome suggerisce, gli Xiaomi Mijia Glasses Camera hanno la fotocamera come punto di forza. In realtà però andrebbe utilizzato il plurale in quanto ce ne sono due, una con lente grandangolare Quad Bayer da 50 megapixel e una con obiettivo a periscopio da 8 megapixel con stabilizzazione ottica dell’immagine OIS.

Con questa combinazione di obiettivi, la gli occhiali smart di Mijia raggiungono uno zoom ottico 5x e uno zoom ibrido 15x. Allo stesso tempo, per facilitare la registrazione in tempo reale, il dispositivo supporta l’acquisizione rapida in pochi secondi e supporta la funzione “replay”, che può conservare il contenuto dell’immagine 10 secondi prima di premere l’otturatore, in modo da evitare di perdere momenti importanti.

Inoltre, essendo un prodotto dell’ecosistema Mijia, i Mijia Glasses Camera possono anche essere collegati allo smartphone tramite l’app dedicata, in modo da importare rapidamente foto, applicare effetti film e condividere con un clic.

Oltre alla funzione fotografica, grazie alla piattaforma di elaborazione indipendente Snapdragon 8-core integrata, gli occhiali supportano anche l’AR (Augumented Realità, realtà aumentata).

In quanto al display, il prodotto utilizza una combinazione di display Micro OLED + prisma ottico a forma libera, con un rapporto di efficienza luminosa del 60%, ha superato la certificazione di bassa luce blu a livello hardware dall’ente tedesco Rheinland ed anche molto visibile sotto la luce del sole.

In termini di funzionalità, gli occhiali possono tradurre tra cinese e inglese in tempo reale e possono utilizzare la fotocamera degli occhiali Mijia per degli effetti AR. Altre funzioni che verranno lanciate anche tramite aggiornamenti OTA in futuro includono giardini botanici, zoo e screencasting .

Per garantire la privacy del soggetto, la parte anteriore degli occhiali è dotata di un indicatore LED, che si accende quando si scattano foto o si registra video. Il peso totale degli occhiali è di 100 grammi.

Pierpaolo Figuccia

Nerd, appassionato di tecnologia, fotografia, video maker e gamer. E ovviamente adoro i prodotti Xiaomi! Available on Twitter.

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
XiaomiToday.it
Logo