Xiaomi Mi 10 Ultra ufficiale con display 120Hz, zoom 120x e ricarica a 120W

E’ finalmente giunto il giorno del tanto atteso discorso di Lei Jun, che in una conferenza online ha appena festeggiato i 10 anni del brand. Uno dei modi nel quale è stato festeggiato l’anniversario è stato il lancio del nuovo Xiaomi Mi 10 Ultra, lo smartphone più premium e costoso mai prodotto dal brand, se non contiamo il Mi MIX Alpha che comunque non è mai andato sul mercato. Il Mi 10 Ultra migliora alcune delle feature che già trovavamo nell’ottimo Mi 10 Pro rilasciato ad inizio anno, aggiungendone delle nuove che lo rendono uno dei flagship più interessanti sul mercato.

Xiaomi Mi 10 Ultra ufficiale con display 120Hz, zoom 120x e ricarica a 120W

Xiaomi Mi 10 Ultra

Cominciamo come sempre con il display, un pannello da 6,67 pollici di diagonale, di tipo AMOLED e con refresh rate di 120Hz, quindi un ottimo upgrade rispetto ai 90Hz della versione standard, e risoluzione Full HD+. Altre caratteristiche includono una luminosità massima di 1200 nit ed un contrasto di 5000000: 1. Rimangono comunque i bordi laterali curvi ed il foro singolo in alto a sinistra per la fotocamera frontale.

Sul retro è troviamo invece la nuova back cover nei colori argento e trasparente, oltre modulo con quattro fotocamere in totale. Qui il design è completamente diverso dal predecessore, con un modulo rettangolare di grandi dimensioni e uno dei quattro sensori circondato da una sagoma argentata per distinguerlo dagli altri tre. Questo sensore sarebbe infatti accoppiato ad un obiettivo a periscopio che permette uno zoom massimo di 120x, suddiviso in 10x via ottico ed il resto in maniera ibrida / digitale; il tutto accompagnato da una stabilizzazione ottica.

Xiaomi Mi 10 Ultra

Per quanto riguarda le altre tre fotocamere, abbiamo quella principale da 48MPcon una grandezza di ben 1/1.32 pollici, apertura focale 1/1,69 e stabilizzazione OIS (Optical Image Stabilization), quindi stabilizzazione ottica. Abbiamo poi una fotocamera secondaria ultra wide angle con risoluzione di 20MP e infine la terza con risoluzione 2MP e obiettivo per foto macro. Per le selfie troviamo invece un sensore da 20MP non meglio specificato. Ci sarà il supporto per la registrazione di video 8K, mentre le immagini saranno scattate in formato HEIF, per ridurre le dimensioni del file di almeno il 50% mantenendo la stessa qualità dell’immagine.

Passando all’hardware interno, lo Xiaomi Mi 10 Ultra è equipaggiato con lo stesso Qualcomm Snapdragon 865 del Mi 10 Ultra. Anche se in realtà si tratta di una nuova versione cinese leggermente overcloccata che gli permette di ottenere risultati migliori nei benchmark (oltre 660 mila punti su AnTuTu), nell’utilizzo ordinario probabilmente non noteremo differenze. In ogni caso, la CPU è coadiuvata da 16GB di RAM di tipo LPDDR5 e fino a 512GB di memoria interna di tipo UFS 3.1.

Xiaomi Mi 10 Ultra

Ad alimentare il Mi 10 Ultra ci pensa una batteria dual cell da 2250 mAh che equivalgono ad un totale di 4500 mAh. Ma una delle feature più interessante del dispositivo è la tecnologia di ricarica. Lo smartphone adotta infatti la nuova Xiaomi Turbo Flash Charge che permette di ricaricare ad una potenza massima di 120W, qualcosa di mai visto prima e che fa tornare Xiaomi in vetta con la ricarica più veloce su mercato; titolo momentaneamente sottratto da OPPO con il Find X2 Pro che supporta 65W. Questa ricarica ultra rapida dovrebbe permetterci di ricaricare lo smartphone dallo 0% al 100% in circa 23 minuti (41% in soltanto 5 minuti).

Ma non finisce qui, perché anche la ricarica wireless non è da meno. Xiaomi ha infatti presentato la nuova tecnologia di ricarica senza fili con una potenza massima di 50W. Anche qui si tratta di un nuovo primato di un record che già apparteneva a Xiaomi con il Mi 10 Pro che supporta una ricarica wireless a 30W. Infine la ricarica reverse wireless per ricaricare altri dispositivi senza fili come le cuffie TWS rimane con un potenza massima di 10W.

Xiaomi Mi 10 Ultra

Dal punto di vista della connettività lo smartphone supporta il 5G di tipo dual mode, funzionano quindi con reti SA e NSA. E’ inoltre presente il nuovo modulo WiFi 6 che permetterà al dispositivo di raggiungere velocità mai viste prime pur diminuendo il consumo di batteria. Tra le altre feature troviamo anche NFC, emettitori di raggi ad infrarossi e GPS dual frequency.

Infine, per i prezzi, lo Xiaomi Mi 10 Ultra è stato presentato in Cina con un prezzo di partenza di 5299 yuan (650€) per la versione 8 GB / 128GB e fino ad un massimo di 6999 Yuan (850 euro) per quella con 16GB di RAM e 512GB di memoria interna.

Poco F2 Pro Global 6/128Gb
🇨🇳Spedizione EU Priority Line (No dogana)✈
338€ 499€
BGBFF2PES

Pierpaolo Figuccia

Pierpaolo Figuccia

Nerd, appassionato di tecnologia, fotografia, video maker e gamer. E ovviamente adoro i prodotti Xiaomi! Available on Twitter.

Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
XiaomiToday.it
Logo