fbpx

Xiaomi Italia: ecco il riassunto dell’evento lancio del 24 maggio

Ciao a tutti amici, come ben sapete ieri 24 maggio è stata una giornata memorabile per tutti noi Mi Fans. Infatti a partire dalle ore 17.00 presso la location sita a Milano (SuperStudioPiù, Via Tortona 27) Xiaomi ha ufficializzato il suo sbarco in Italia. Non vi nascondo che partecipare a quell’evento mi ha emozionato a tal punto che l’adrenalina in corpo per la gioia non mi ha fatto dormire la notte, e scrivere oggi è molto faticoso, ma la passione e la voglia di condividere con tutti voi queste emozioni è indubbiamente più forte di ogni altra cosa. Prima di partire però qui sotto vi lascio il link alla diretta che è stata trasmessa ieri pomeriggio sia sulla pagina Facebook che sul canale Youtube di Xiaomi Italia.

Xiaomi MI 9T Global 4/64gb
Xiaomi MI 9T Global 4/64gb

🇮🇹GRATIS Spedizione da Italia 24/48h

324.90€
image
Usa il coupon: MENO5_XT

A presidiare sul palco e raccontarci i retroscena riguardanti la venuta di Xiaomi in Italia, sono stati Mr. Xiang Wang e Mr. Donovan Sung di cui ora vi facciamo un piccolo accenno sui ruoli di entrambi.

Donovan è il responsabile del Global Team Product Management e Marketing di Xiaomi in tutti i mercati al di fuori della Cina continentale. Prima di entrare in Xiaomi nel 2014, Donovan ha lavorato nel team Product Management di Spotify a New York, in cui ha ricoperto anche il ruolo di Product Manager. Prima di entrare in Spotify, Donovan ha svolto il compito di  Partner Product Manager di YouTube e Google nella Bay Area. Donovan si è laureato presso l’University of California, Berkeley, con ottimo risultati ottenendo un  master in Ingegneria Elettrica e Computer Sciences.


xiaomi

Wang Xiang si è unito a Xiaomi nel 2015 e d attualmente ricopre il ruolo di Vice President Senior. In precedenza ha lavorato con Qualcomm per 13 anni e vanta  oltre 20 anni di esperienza nel settore dei semiconduttori e delle comunicazioni. Ha condotto le operazioni di business come Senior VP e presidente della Greater China di Qualcomm, aiutando l’azienda rapidamente ad ampliare e approfondire le sue relazioni in Cina. Ha inoltre ricoperto posizioni di senior management nelle vendite e nel marketing presso aziende leader tra cui Motorola e Lucent / Agere. Wang Xiang si è laureato all’Università di Tecnologia di Pechino con una laurea in ingegneria elettronica.


Bene ora che conosciamo meglio i nostri due amici vediamo quali sono stati gli argomenti trattati durante l’evento. Xiaomi è nata come semplice startup dall’imprenditore visionario Lei Jun e da un gruppo di ingegneri e designer affermati, i quali ritenevano che i prodotti e i servizi tecnologici di alta qualità e ben progettati dovessero essere accessibili a tutto il mondo.  Da allora i passi compiuti dall’azienda sono stati enormi, generando una mole di fatturato che nessun’altra azienda mondiale nello stretto giro di tempo di cui parliamo è riuscita. Basti pensare che per arrivare allo stesso risultato ottenuto da Xiaomi la rivale Apple ha impiegato 20 anni. Attualmente Xiaomi è riuscita a raggiungere circa 70 mercati in tutto il mondo, ma non solo grazie agli ottimi smartphone che sforna con tutta la passione e l’amore che una madre pone nel mettere a mondo i propri figli, ma anche grazie ad una serie di prodotti e gadget, di cui gran parte appartenenti al settore IoT (Internet of Things) di cui Xiaomi è leader a livello mondiale vantando la più grande piattaforma IoT su scala globale.

xiaomi

La forza di quest’azienda si basa  sull’offerta di prodotti dalla qualità eccezionale disponibili a prezzi accessibili ed onesti mentre il modello di business, “Triathlon” come definito da Xiaomi, si basa su tre elementi, quali l’hardware, i servizi internet ed il new retail. E dopo una serie di video emozionanti ci viene svelato che l’azienda ha grosse ambizioni per il mercato italiano, infatti sono state strette partnership anche con grossi marchi della GDO come Esselunga, Mediaworld, Carrefour, Coop, Iper, Iperal, Auchan, Panorama e Trony, ma anche con gli operatori di telefonia mobile TIM, Wind e Tre, presso i quali troveremo più avanti, nei vari punti vendita anche i prodotti IoT. Ricordiamo però che già da tempo Xiaomi collabora anche con il colosso Amazon mentre la distribuzione ufficiale di tutti i prodotti targati Xiaomi sarà affidata alle società Datamatic S.p.A., GIVI Distribuzione S.p.A. e Italy Wing s.r.l. i quali dovrebbero fornire anche il servizio di supporto, ma naturalmente sarà possibile a breve effettuare gli acquisti anche direttamente sul sito dell’azienda mi.com/it.

Prima di passare la parola a Donovan Sung sul palco è intervenuto anche Enrico Salvatori, Senior Vice President and President di Qualcomm EMEA, il quale si è congratulato con Xiaomi per il suo ingresso in Italia:

Qualcomm Technologies, Inc. è molto lieta di collaborare con Xiaomi al suo ingresso in Italia con Mi MIX 2S e Redmi Note 5. È stato un piacere testimoniare il suo successo in Spagna avvenuto alla fine dello scorso anno. Basato sulla piattaforma mobile Qualcomm® Snapdragon™ 845 con X20 LTE, Mi MIX 2S supporta una connettività avanzata ed esperienze coinvolgenti, il tutto con un design elegante senza cornice”. (Enrico Salvatori)

xiaomi

E l’ingresso in Italia Xiaomi lo fa a testa alta proponendo come highlights tre prodotti decisamente fantastici: Mi Mix 2S, Redmi Note 5 e Mi Scooter Electric, tre prodotti che rispecchiano in tutto la filosofia aziendale e che verranno presentati sul mercato italiano a prezzi decisamente onesti. Mi Mix 2S, un’opera d’arte tecnologica, con processore ad alte prestazioni come lo Snapdragon 845, doppia fotocamera con sensore Sony IMX 363 ad ottica stabilizzata su quattro assi e messa a fuoco dual pixel e molto altro racchiuso in un corpo completamente realizzato in ceramica, verrà proposto al prezzo lancio di 499,90 euro, nella variante 6/64 GB mentre quella 6/128 GB sarà proposta a 599,90 euro, nei colori bianco e nero, oltre la metà rispetto ad iPhone X. A questo stupendo prodotto viene affiancato la basetta di ricarica wireless sempre targata Xiaomi che si spinge fino a 7,5W e che verrà proposta allo strepitoso prezzo di 19,9 euro.

xiaomi

Ma se Mi Mix 2S può essere considerato un vero flagship killer, il Redmi Note 5 può vantare il nomignolo di Re della fascia media del mercato. Processore Qualcomm Snapdragon 636, funzionalità fotografiche da top di gamma ed intelligenza AI per soli 199,90 euro al lancio per la versione 3/32 GB mentre saliamo a 249,90 per la variante da 4/64 GB nei colori Blu Lake, Oro e Nero. Xiaomi permette davvero a tutti i suoi utenti di godere dell’opportunità di utilizzare uno smartphone completa, con resa fotografica eccezionale ad un prezzo imbattibile.

xiaomi

Oltre ai due smartphone è stato presentato anche un gadget che farà la felicità di grandi e piccini, ossia il monopattino elettrico che ha vinto numerosi premi legati al design. Lo abbiamo apprezzato e vi abbiamo proposto anche una guida su come renderlo ancora più veloce, e quindi quale migliore occasione per provarlo considerando che debutterà sulla scena italiana ad un prezzo di 349,90 euro e per i primo 400 clienti che effettueranno l’acquisto pressi il Mi Store, Xiaomi proporrà il Mi Electric Scooter al prezzo di 299,90 euro. Autonomia per 30 km con una singola carica, un preso di soli 12,5 kg, motore brushless e frenata con sistema di recupero energetico e tante altre chicche fanno di questo gadget un vero alleato per il divertimento di tutti.

 

Infine è stato confermato che il primo Mi Store italiano sorgerà ad Arese presso il centro commerciale IL CENTRO ed il 26 maggio alle 11.30 verrà inaugurato con il consueto e tradizionale taglio del nastro. Noi ci saremo e non mancheremo di raccontarvi tutto nei dettagli, ma vi anticipiamo che nell’evento di ieri pomeriggio abbiamo avuto il piacere di gustare una sorta di piccola anteprima di quello che sarà lo store e di conoscere lo staff che lo compone. Persone simpaticissime, qualificate e preparate che di sicuro faranno benissimo il loro lavoro nonchè sponsorizzazione del brand in Italia.

xiaomi

Lo ammetto, in questo articolo forse sono stato un pò troppo “giornalistico”, ma stiamo preparando un gustoso video in cui ripercorreremo la giornata appena trascorsa, perciò non mancate all’appuntamento.

Commenta

avatar
  Sottoscrivi  
Notificami

Nerd, Geek, Netizen, termini che non mi appartengono. Semplicemente me stesso, amante della tecnologia e provocatorio come Xiaomi fa con i suoi prodotti. Alta qualità a prezzi onesti, una vera provocazione per gli altri brand più blasonati.

XiaomiToday.it - La community italiana n.1 per i prodotti Xiaomi
Confronta prodotti
  • Total (0)
Confronta
4

Like us!