Xiaomi dice addio a Mi 8, Mi 9 SE e Redmi K20 Pro, per loro niente più supporto

Nulla è eterno, una frase che sempre più si adatta al mondo tecnologico, dove il tempo sembra scorrere 4 volte più veloce rispetto la realtà. Infatti sembra ieri quando Xiaomi presentò al mondo i device Mi 8, Mi 9 SE e Redmi K20 Pro, tutti con specifiche interessanti e che hanno richiamato l’attenzione del pubblico per feature uniche al momento, quali una fotocamera IR per lo sblocco del telefono in competizione con il sensore di Apple, oppure la compattezza del telefono ma con performance da top di gamma oppure ancora, l’entrata di diritto nel mondo del gaming senza rinunce.

Per questi device è però arrivato il capolinea ufficiale, in quanto Xiaomi tramite un comunicato ufficiale, ha deciso di non supportarli più.

Xiaomi smetterà presto di supportare Redmi K20 Pro, Mi 8 e Mi 9 SE

L’annuncio è ufficiale in quanto comparso sul sito di Xiaomi. Nello specifico viene annunciato che terminerà il supporto post-vendita per 6 smartphone. La stranezza però sta nel fatto che poche ore dopo la pubblicazione dell’annuncio, questo sia stato rimosso dal portate, suggerendo che Xiaomi non aveva ancora pianificato di rivelare queste informazioni ai suoi utenti. Ad ogni modo i device che cesseranno di essere supportati sono i seguenti:

  • Xiaomi Mi 9 Premium Transparent Edition;
  • Xiaomi Mi 9 Transparent Edition;
  • Xiaomi Mi 9 SE;
  • Xiaomi Mi 8;
  • Xiaomi Redmi K20 Pro Premium Edition;
  • Xiaomi Redmi K20 Pro.

Quindi secondo l’annuncio (ora rimosso), questi telefoni non riceveranno più supporto presso i centri di assistenza tecnica del brand in Cina . Ora c’è da capire se gli utenti potranno ancora rivolgersi al supporto tecnico ufficiale. 

Il supporto però terminerà anche dal punto di vista software che si aggiunge quindi ad un ipotetico danno considerando che alcuni di questi smartphone, come il Redmi K20 Pro, hanno solo 3 anni, un’età in cui alcuni device Android iniziano ad avere problemi di batteria o schermo. E voi cosa ne pensate? Xiaomi sta abbandonando i propri utenti troppo presto rispetto al passato?

Emanuele Iafulla

Emanuele Iafulla

Nerd, Geek, Netizen, termini che non mi appartengono. Semplicemente me stesso, amante della tecnologia e provocatorio come Xiaomi fa con i suoi prodotti. Alta qualità a prezzi onesti, una vera provocazione per gli altri brand più blasonati.

Sottoscrivi
Notificami
guest

1 Comment
più votati
più nuovi più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Mater V
Mater V
1 mese fa

non si capisce perche’ l’elettronica debba essere fonte di truffe seriali ai danni degli utenti. Il mio mi8 è ancora oggi pazzesco per quello che serve. Xiaomi è diventata un’azienda come le altre…tempo di cercare altrove…

XiaomiToday.it
Logo