T'interessano le OFFERTE? Risparmia con i nostri coupon su WHATSAPP o TELEGRAM!

TOZO T10 – Se Van Gogh 👨‍🎨 avesse avuto entrambe le orecchie le avrebbe amate!!!

Compatte e da portare sempre con noi, grazie ad un laccetto per collo o spallacci zaini. TOZO T10 nella nuova versione 2024 suonano davvero bene e costano pochissimo. Scopritele all’interno di questa recensione.

In offerta su Amazon

Ultimo aggiornamento il 21 Maggio 2024 9:57

Design e materiali

Il mercato delle cuffie TWS è sempre in fermento e districarsi in questo mondo è assai complicato, soprattutto se vogliamo spendere poco senza rinunciare a qualità a 360 gradi. Spesso ci affidiamo a marchi conosciuti sperando di aver fatto l’affare, ma a prezzi quasi ridicoli, spesso ci ritroviamo ad aver acquistato il marchio più che il prodotto. Fortunatamente esistono in commercio le TOZO T10, molto interessanti e per certi versi uniche nel loro genere.

Le nuove TOZO T10 edizione 2024 sono una rivisitazione dello stesso modello lanciato nel 2022 che ora si arricchiscono del supporto di un’app companion ma soprattutto risultano più compatte e più performanti. Disponibili in diverse colorazioni (Black, Gray, White, Khaki e Blue), utilizzano un design collaudato e particolarmente apprezzato dagli utenti: stile in-ear con forma a “bottone”, quindi nessuno stelo allungato ad invadere il nostro volto, dotate di superficie touch per impartire i comandi della riproduzione musicale e della gestione delle chiamate in entrate e in uscita. Noi abbiamo provato la colorazione White, caratterizzata da una finitura trasparente per il coperchio, che purtroppo non è dotato di sensore hall e finitura opaca per il resto del bussolotto, il quale riporta un dettaglio che mai avevo visto prima d’ora ovvero una sorta di escrescenza in cui inserire il laccio per il trasporto (fornito in dotazione), che ha una lunghezza di 86 cm, in modo da attaccare le TOZO T10 ad uno zaino o semplicemente indossarle come una “collana”, in modo da avere sempre a portata d’uso le cuffie TWS.

Una volta sollevato il coperchio troviamo i nostri auricolari, dotati di driver dinamici da 8 mm, appunto con design in-ear. In confezione sono presenti ulteriori 4 coppie di gommini per meglio adattare il comfort delle cuffie al nostro orecchio e renderle ancora più stabili nell’indossabilità. Le TOZO T10 sono ancorate al case per mezzo di magneti davvero potenti che non fanno uscire dalla sede le “pillole” audio anche se agitiamo fortemente il prodotto mentre menzione a parte va alla presenza della certificazione IPX8. Infine troviamo 4 piccoli LED che indicheranno lo stato di carica del case mentre un ulteriore piccolo LED per ciascun auricolare attesta lo stato di carica e pairing.

Le TOZO T10 offrono un design ergonomico tale da risultare comode da indossare anche per dormire. Il microfono per le chiamate è solo uno per ciascun auricolare, potendo utilizzare queste in maniera indipendente, mentre la ricarica del case avviene per mezzo di connettore USB-C, ma questa non è l’unica modalità di ricarica a diposizione, potendo ricaricare il case anche via wireless.

Funzionalità e suono

La riproduzione musicale delle TOZO T10 è di primissimo livello. Presente l’algoritmo audio TOZO ORIGX, ovvero un profilo audio dedicato alle tonalità basse che ne migliora la riproduzione ma con risposte incisive e profonde fino a 16Hz fondendosi perfettamente con i medi e gli acuti, mantenendo il suono vicino alla realtà. Questo si traduce in un bilanciamento ottimo, distorsione minima, con alti particolarmente fluidi e bassi profondi.

Non abbiamo a disposizione la cancellazione attiva del rumore (ANC) ma per le chiamate interviene l’ENC che al netto di un singolo microfono permette di ottenere conversazioni chiare e cristalline anche in movimento, ma con forte vento contrario la limitazione del singolo microfono comincia a farsi sentire. Le frequenze vanno da 20 Hz a 20 KHz con codec supportato di tipo AAC/SBC, ma abbiamo a disposizione il Bluetooth 5.3 che garantisce allo stesso tempo una portata fino a 10 metri senza perdite di connessione.

Naturalmente le impostazioni possono essere regolate tramite l’app TOZO disponibile sia su Android che su iOS, attraverso la quale possiamo attingere a dei preset audio, regolare la curva di equalizzazione del suono, modificare i comandi touch su singolo auricolare ed aggiornare il firmware.

Autonomia

L’autonomia, inoltre, è sicuramente delle migliori grazie alle batterie da 55 mAh integrate negli auricolari che garantiscono ben 10 ore di utilizzo con una singola carica, arrivando a 45 ore di autonomia totale contando sulle ricariche fornite dal case (valori ottenuti con riproduzione al volume del 60%). Il case integra una batteria da 600 mAh che può essere ricaricata sia tramite cavo USB Type-C che wireless, in circa 1 ora e mezza mentre ne occorrono 2 per le cuffie.

In offerta su Amazon

Ultimo aggiornamento il 21 Maggio 2024 9:57

Prezzo e considerazioni

Le cuffie TOZO T10 offrono un rapporto qualità/prezzo senza precedenti: la tecnologia messa a disposizione dalla compagnia non è il massimo che potete reperire in commercio ma il prezzo finale giustifica ciò. Quello che conta è che questi auricolari rispondono sicuramente al detto: MASSIMA RESA MINIMA SPESA. Autonomia esagerata, qualità audio pazzesca, supporto app e soprattutto leggere e comfort di massimo livello. Loro costano (al momento cui sto scrivendo) 28,89 €, un prezzo estremamente competitivo che probabilmente le farà schizzare in cima alla classifica delle TWS più vendute. Quindi prima che finiscano correte a comprarle, d’altronde le potete reperire su Amazon con spedizione Prime.

Emanuele Iafulla
Emanuele Iafulla

Nerd, Geek, Netizen, termini che non mi appartengono. Semplicemente me stesso, amante della tecnologia e provocatorio come Xiaomi fa con i suoi prodotti. Alta qualità a prezzi onesti, una vera provocazione per gli altri brand più blasonati.

Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
XiaomiToday.it
Logo