T'interessano le OFFERTE? Risparmia con i nostri coupon su WHATSAPP o TELEGRAM!

POCO F5 Pro sotto la lente di DxOMark Audio: ecco il verdetto

Il POCO F5 Pro è uno smartphone di fascia alta che sulla carta offre un’esperienza audio di qualità grazie ai suoi due altoparlanti e alla tecnologia Dolby Atmos. Ma come si comporta questo dispositivo quando viene sottoposto ai rigorosi test di DxOMark Audio, il sito di riferimento per la valutazione delle prestazioni audio dei prodotti elettronici? Andiamo a vedere i risultati ottenuti dal POCO F5 Pro sia nella riproduzione che nella registrazione del suono.

POCO F5 Pro sotto la lente di DxOMark Audio: ecco il verdetto

Il POCO F5 Pro ha ottenuto un punteggio globale di 119 punti, che lo colloca al 89° posto nella classifica generale e al 16° posto tra i dispositivi di fascia alta. Il suo punteggio si compone di due sottopunteggi: 115 punti per la riproduzione e 129 punti per la registrazione. Vediamo nel dettaglio come si è comportato in ogni aspetto.

La riproduzione del suono tramite gli altoparlanti del POCO F5 Pro ha mostrato alcuni pregi e alcuni difetti. Tra i pregi, DxOMark cita una buona ampiezza sonora, una resa soddisfacente del punch e dell’attacco, e un timbro decente a basso volume. Tra i difetti, invece, il sito segna una forte mancanza di bassi, un timbro aggressivo ad alto volume, e una riproduzione stereo poco realistica. Inoltre, il dispositivo ha mostrato una prestazione deludente in termini di volume, risultando poco potente sia in ambienti silenziosi che rumorosi. Il POCO F5 Pro ha ottenuto i migliori risultati quando è stato usato per giocare, e i peggiori quando è stato usato per ascoltare musica o guardare film.

poco f5 pro

La registrazione del suono tramite i microfoni integrati del POCO F5 Pro ha invece evidenziato una qualità complessivamente piacevole, con un timbro naturale e pochi artefatti indesiderati. Il dispositivo ha registrato un suono con un bilanciamento tonale naturale e una buona resa dell’inviluppo. Tuttavia, la qualità è calata quando il livello di pressione sonora è aumentato, mostrando una carenza di acuti e una risonanza nel medio-basso. Inoltre, il dispositivo ha avuto delle difficoltà a gestire le fonti sonore multiple e a creare una buona spazialità. Il POCO F5 Pro ha ottenuto le migliori prestazioni quando è stato usato con la fotocamera frontale, e le peggiori quando è stato usato per registrare memo vocali o con la fotocamera principale.

Possiamo quindi concludere che il POCO F5 Pro è uno smartphone che non riesce a distinguersi nella sua classe di dispositivi per quanto riguarda l’audio. Per chi cerca uno smartphone con un’esperienza audio di alto livello, ci sono sicuramente altre opzioni più valide sul mercato.

In offerta su Amazon

502,70€
disponibile
al 14 Giugno 2024 15:40
Amazon.it
Ultimo aggiornamento il 14 Giugno 2024 15:40
Pierpaolo Figuccia
Pierpaolo Figuccia

Nerd, appassionato di tecnologia, fotografia e video maker. E ovviamente adoro i prodotti Xiaomi!

Sottoscrivi
Notificami
guest

1 Comment
più votati
più nuovi più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Marvel64
Marvel64
9 mesi fa

Volevo chiedere come si posiziona rispetto al mio Xiaomi 12 (non pro). Può essere un possibile upgrade?

XiaomiToday.it
Logo