fbpx

Niente più problemi di ricezione delle notifiche sul vostro smartphone Xiaomi!

Ultimamente sta succedendo meno, ma alcune volte le notifiche delle vostre app tardano ad arrivare o arrivano solo quando aprite l’app. A chi non è mai successo di ritrovarsi 20 messaggi non letti aprendo Whatsapp, per esempio? Con queste brevissima e molto semplice guida, oggi, vi aiuteremo a non avere più problemi di ricezione delle notifiche sul vostro smartphone Xiaomi. Bastano pochi passaggi e un po’ di pazienza.

Xiaomi Redmi 7 Global
Xiaomi Redmi 7 Global

🇮🇹GRATIS Spedizione da Italia 24/48h - Cover e Pellicola omaggio

144.99€
image
Usa il coupon: XTGS5

Le ROM MIUI hanno al loro interno un sistema di gestione automatica del risparmio batteria per singola app che regolerà il loro risveglio a seconda del tipo di app. Bisogna però, a volte, insegnare alla MIUI a scegliere correttamente le applicazioni o, quanto meno, a “studiarsele” per bene. Per fare questo sono necessari alcuni passaggi all’interno del menu Sicurezza. Vediamo quali.

1

Step 1

Andiamo nell’app Sicurezza e quindi su Permessi. Avremo quindi la possibilità di impostare l’avvio automatico per quelle app che necessitano di ricevere notifiche in background e in tempo reale.

xiaomi-fix-notifiche-whatsapp-mail-gmail-sicurezza-permessi

 

Ricordate che per far funzionare i widget meteo o anche i contatori dei vostri gestori telefonici sarà necessario abilitare il loro avvio automatico!
2

Step 2

Adesso possiamo “insegnare” alla MIUI a riconoscere le app da gestire in modo diverso. Come? Niente di più semplice.

Andiamo in Impostazioni, quindi in Batteria e da lì clicchiamo su Gestisci il consumo da parte delle app.

xiaomi-fix-notifiche-whatsapp-mail-gmail-gestisci-app

 

Nel menu che vi troverete davanti, cliccando ripetutamente su “Attivato” abiliterete la modalità Ultimate la quale vi congelerà automaticamente TUTTE le app in background e facendovi risparmiare molta batteria. In ogni caso non ve la consiglio perché rischiate di ottenere l’effetto opposto costringendo il sistema a ricaricare ogni volta che richiamerete l’applicazione l’intero processo congelato.

Clicchiamo su Scegli applicazioni e qui avremo il compito di scegliere tutte le app da cui ricevere le notifiche e impostarle come “Nessuna limitazione“. Settata questa modalità per tutte le app che vogliamo, dovremo lasciar “agire” il sistema per un paio d’ore (o più) in modo che riceva notifiche e che, quindi, si renda conto che l’app effettivamente avrà la necessità di essere risvegliata per ricevere le notifiche.

Trascorso il tempo necessario, possiamo ripristinare le app per le quali abbiamo scelto “Nessuna limitazione” sull’impostazione di “Risparmio batteria MIUI (consigliato)” continuando ad usare tranquillamente il nostro smartphone Xiaomi con la sicurezza di ricevere le tanto agognate notifiche!

Fatta eccezione per alcune app che vi avviseranno specificatamente, bloccare in background le app non vi assicura la ricezione delle notifiche!

Le notifiche push di Gmail / LiberoAPP continuano a non arrivare? Che faccio?

Gli utilizzatori di app di posta come Gmail o LiberoAPP devono attuare un accorgimento che, loro malgrado, aumenta drasticamente i consumi: per ricevere le notifiche push infatti sarà necessario mantenere attiva la sincronizzazione automatica!

Andate in Impostazioni, cliccate su Sincronizzazione (su alcuni device si raggiunge il menu sincronizzazione dopo aver cliccato su Altri Account), abilitate la Sincronizzazione automatica e togliete la spunta a “Solo Wi-Fi”.

Esistono delle app che gestiscono le vostre caselle e-mail senza la necessità di lasciare attiva la sincronizzazione automatica e quindi che vi garantiscono minori consumi: Outlook, BlueMail, K-9 sono solo alcuni esempi.
Abilitare la sincronizzazione anche sotto rete dati vi aumenterà drasticamente il consumo dei GigaByte del vostro piano tariffario. Per cui verificate di non aver attivato la Sincronizzazione del Mi Cloud da impostazioni – Mi Account – Mi Cloud altrimenti il telefono vi sincronizzerà tutte le foto, i video e quant’altro. Vi consiglio di disattivare la sincronizzazione Mi Cloud e di farvi un backup in locale da impostazioni – impostazioni aggiuntive – backup e ripristino – backup in locale – backup.

 

Spero di avervi aiutato ancora una volta nell’impostare al meglio il vostro dispositivo Xiaomi. Vi ricordo che non avete alcun obbligo ma qualora aveste piacere ad offrirmi un caffé, una birra, una bottiglia di Tavernello o una Ferrari (eh eh magari!), avete qui sotto a vostra disposizione il pulsante donazione Paypal.

paypal_donate

2
Commenta

avatar
2 Argomenti
0 Risposte agli argomenti
0 Followers
 
Commento con più reazioni
Il commento più attivo
2 Commento dell'autore
teodora geoUnderTheGun Commenti recenti dell'autore
  Sottoscrivi  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
UnderTheGun
Ospite
UnderTheGun

Quindi per le notifiche ad esempio di WhatsApp non serve avere la sincronizzazione dati SEMPRE attiva?? Ho capito bene?? Credevo di essere esperto di Android ma questa cosa mi ha sconvolto! ^^”

teodora geo
Ospite
teodora geo

Non funziona😣 con WhatsApp, mi da sempre un numero sbagliato di notifiche sul badge.

Studente di ingegneria gestionale, blogger appassionato del mondo Xiaomi e, più in generale di tecnologia. Nel tempo libero, oltre a scrivere guide per i dispositivi Xiaomi, ho tre passioni: il calcio, la musica e il ciclismo :) Scrivimi: https://www.facebook.com/yugin89

XiaomiToday.it - La community italiana n.1 per i prodotti Xiaomi
Confronta prodotti
  • Total (0)
Confronta
0

Like us!