Migliori smartphone sotto i 300 euro 2023

Stai valutando l’ipotesi di acquistare un nuovo telefono e sei alla ricerca di una guida sui migliori smartphone sotto i 300 euro? Molto bene, sei proprio capitato nel posto giusto! In questo approfondimento andremo a consigliarti alcuni device in questa fascia di prezzo che ci hanno particolarmente colpito.

Fascia di prezzo con cui è possibile portarsi a casa dispositivi già di qualità non indifferente. Sia a livello di prestazioni che di design. Ad ogni modo, mettiti comodo e dai una lettura al nostro articolo: sicuramente dopo avrai una panoramica più chiara.

Migliori smartphone sotto i 300 euro

Se hai bisogno di un telefono di buon livello, con un bel display, la possiblità di fare delle foto decenti e dotato di un discreto comparto hardware, non puoi scendere sotto la fascia di prezzo indicata. Nelle prossime righe perciò ti forniremo una nostra selezione che potrebbe darti una mano.

Ecco la lista dei migliori smartphone sotto i 300 euro:

  • POCO F3
  • Xiaomi 11 Lite NE 5G
  • POCO X4 Pro
  • Xiaomi Redmi Note 11S 5G

Di seguito analizzeremo ciascuno di questi dispositivi, mettendo in evidenza le sue caratteristiche tecniche principali. Buona lettura!

Xiaomi Poco F3 - Smartphone 128GB, 6GB RAM, Dual Sim, Deep Ocean Blue
335,00
disponibile
27 Gennaio 2023 22:09
Amazon Amazon.it
Xiaomi 11 Lite 5G NE - Smartphone 6+128GB, AMOLED 6,55” a 90Hz, Qualcomm Snapdragon 778G,...
68 usato da 244,84€
371,91 399,90
disponibile
27 Gennaio 2023 22:09
Amazon Amazon.it
POCO X4 Pro 5G - Smartphone 6+128GB, 6.67” 120Hz AMOLED DotDisplay, Snapdragon 695, 108MP Tripla...
2 usato da 269,03€
286,39 299,90
disponibile
27 Gennaio 2023 22:09
Amazon Amazon.it
Xiaomi Redmi Note 11s - Smartphone 6 GB+128 GB, Display AMOLED 90 Hz, 108 MP,...
206,57 239,50
disponibile
27 Gennaio 2023 22:09
Amazon Amazon.it
Prezzo aggiornato il: 27 Gennaio 2023 22:09

POCO F3

Il primo dispositivo che vogliamo consigliarti è POCO F3, che si presenta con un display da 6.67 pollici di tipo AMOLED con risoluzione Full HD+, refresh rate di 120Hz e touch sampling rate di 360Hz. Il display adotta anche la tecnologia E4 di Samsung, quindi una luminosità di picco maggiore che può raggiungere 1300 nit.

Altre tecnologie che troviamo sul display includono: True Color, True Display, HDR10+, MEMC (Motion Estimation and Motion Compensation) e Sunlight display 3.0. Si tratta quindi di uno dei display più premium attualmente sul mercato.

Il POCO F3 è equipaggiato con un chipset Qualcomm Snapdragon 870, una CPU molto performante che arriva ad un punteggio di oltre 690 mila punti su AnTuTu. Troviamo poi 8GB di RAM di tipo LPDDR5 e 256GB di memoria interna di tipo UFS 3.1.

Per le foto, il POCO F3 arriva con un totale di tre fotocamere, tra cui una fotocamera principale da 48MP con sensore da 1/2″ e pixel da 1.6um grazie alla tecnologia pixel binning 4-in-1. Abbiamo poi una fotocamera da 8MP con lente ultra wide e una fotocamera macro da 5MP. Per le selfie c’è invece un sensore da 20MP

Infine, ad alimentare lo smartphone ci pensa una batteria da 4520mAh e supporta una potenza di ricarica massima di 33W (caricatore dato gratuitamente in confezione) per ricaricare lo smartphone dallo 0 al 100% in 52 minuti. Altre caratteristiche includono WiFi 6, NFC ed emettitore di raggi infrarossi.

Xiaomi 11 Lite NE 5G

Proseguiamo con la nostra lista dei migliori smartphone sotto i 300 euro e arriviamo a Xiaomi 11 Lite NE 5G, device ultra sottile e leggero, abbiamo infatti uno spessore di soltanto 6.81mm ed un peso di soli 158 grammi. Il suo design è anche premium in quanto adotta dei bordi sottilissimi attorno al display con uno spessore di appena 1.88mm.

migliori smartphone sotto i 300 euro -2

In quanto alle specifiche hardware, l’11 Lite 5G NE integra un bellissimo schermo AMOLED da 6,55 pollici con un refresh rate di 90Hz e supporto TrueColor a 10-bit e Dolby Vision. Sempre nello schermo troviamo una fotocamera da 20MP, mentre sul retro sono presenti tre fotocamere con la principale che ha risoluzione 64MP, quella ultra wide da 8MP e quella per scattare foto macro da 5MP.

Per quanto riguarda le prestazioni, lo Xiaomi 11 Lite 5G NE non delude in quando adotta un chipset di fascia medio alta, il Qualcomm Snapdragon 778G 5G con supporto per la connettività 5G per poter navigare al massimo della velocità e senza lag. In quanto ad autonomia invece, lo smartphone è dotato di una batteria da 4.250mAh e un caricatore veloce da 33W.

POCO X4 Pro

Un altro modello che vogliamo consigliarti è POCO X4 Pro, che dispone di un pannello AMOLED da 6.67″ con risoluzione Full HD+ e frequenza di aggiornamento a 120 Hz. Lo spazio colore è pienamente conforme allo standard DCI-P3 e la luminosità di picco raggiunge i 1200 nits, un valore paragonabile a quello di molte ammiraglie: anche sotto la luce diretta del sole l’immagine sul pannello rimane chiara. Il display è inoltre protetto da Corning Gorilla Glass 5.

Per quanto riguarda le sue prestazioni, POCO X4 Pro 5G monta un processore Snapdragon 695 di fascia media, che è circa la metà più debole del processore del X3 Pro dell’anno scorso. Anche lo spazio di archiviazione integrato è peggiorato: invece della veloce memoria UFS 3.1, viene utilizzata una versione più lenta di UFS 2.2. Il device è disponibile con una memoria da 128 o 256 GB, la quantità di RAM è di 6 o 8 GB. La memoria interna può essere espansa utilizzando una MicroSD, ma per questo dovremo sacrificare una seconda scheda SIM.

A livello fotografico il sensore principale è un obbiettivo da 108 megapixel (il primo POCO in assoluto con questa fotocamera) con apertura f/1.9. Questo sensore è coadiuvato da un obiettivo grandangolare da 8 megapixel con un campo visivo di 119° e un obiettivo macro da 2 megapixel. Per impostazione predefinita, il sensore principale scatta a 12 megapixel, combinando nove pixel adiacenti in uno. Ciò garantisce scatti luminosi in tutte le condizioni di illuminazione. 

Xiaomi Redmi Note 11S

Concludiamo la nostra lista dei migliori smartphone sotto i 300 euro con Xiaomi Redmi Note 11S, smartphone dotato di uno schermo che ha una diagonale da 6,43 pollici, una risoluzione Full HD+, un refresh rate di 90Hz, un touch sampling rate di 180Hz e una luminosità massima di ben 1000nit, si tratta quindi di un pannello di altissima qualità e molto luminoso.

Per quanto riguarda le performance, il Redmi Note 11S arriva con un MediaTek Helio G96. Il chip è dotato di due potenti core Arm Cortex-A76 con clock fino a 2,05 GHz e sei core Cortex-A55 a 2000 MHz, mentre la GPU è una Arm Mali-G57 che offre delle ottime prestazioni grafiche. Il processore octa core che raggiunge un punteggio massimo di AnTuTu di oltre 300 mila punti è poi accoppiato a 6GB di RAM e 128GB di memoria interna.

Per le foto, il Redmi Note 11S ha un sensore principale da 108MP, il Samsung ISOCELL Bright HM2 con una dimensione di 1/1.52 pollici. La fotocamera principale è accoppiata ad una lente ultra grandangolare da 8MP con un angolo di visione di 118 gradi, un obiettivo da 2MP per scattare foto macro e un sensore da 2MP utilizzato per scattare foto con effetto sfocatura. Per le selfie, c’è una fotocamera da 16MP di alta qualità.

Infine, dal punto di vista dell’autonomia, il Redmi Note 11S è dotato di una capiente batteria da ben 5000mAh e supporta una ricarica rapida con una potenza massima di 33W. Lo smartphone ha la funzionalità NFC, jack audio da 3.5mm e l’emettitore di raggi infrarossi.

Tags:

Edoardo D'Amato
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
XiaomiToday.it
Logo