Mibro Watch T1 – Chiamate Bluetooth, display AMOLED e batteria ESAGERATA a circa 70 euro!!!

Non è la prima volta che provo uno smartwatch del brand Mibro e devo ammettere che in passato sono rimasto piuttosto deluso ma questo Mibro Watch T1 sembra avere le carte in regola per farmi cambiare idea. Tante le chicche a livello di funzionalità, rispondendo ad un ottimo rapporto qualità/prezzo, che voglio raccontarvi all’interno di questa recensione, su cui ho rischiato anche la vita.

MIBRO WATCH T1
Spedizione dalla CINA Gratis
59,99$ 119,98$
Mibro Watch T1 – Chiamate Bluetooth, display AMOLED e batteria ESAGERATA a circa 70 euro!!!
MIBROT10926
Scaduto

Mibro Watch T1 – Design e confezione

La confezione di vendita, appare piuttosto curata, seppur non entusiasmi il contenuto che prevede come dotazione, unicamente lo smartwatch, un cavetto di ricarica USB ed attacco proprietario per mezzo di pogo-pin magnetici ed un piccolo manuale e guida rapida in lingua inglese e cinese.

mibro watch t1

Mibro Watch T1 risulta ben robusto e ben assemblato, contando su una cassa di forma squadrata realizzata in metallo, che porta il peso complessivo (compreso di cinturino) a 51 grammi mentre le dimensioni generali dell’indossabile sono pari a 43,5 x 35 x 11,3 mm. Se da una parte la cassa in metallo dona un aspetto premium, l’azienda avrebbe potuto fare di meglio per quel che riguarda le finiture, infatti le sporgenze che incorporano il cinturino risultano a tratti taglienti e fastidiosi.

A proposito di cinturino, questo è realizzato in silicone con passo da 20 mm dotato di sgancio rapido, in modo da reperirne anche altri in commercio in maniera agevole, ma devo ammettere che personalmente l’ho trovato poco traspirante, soprattutto in condizioni in cui la sudorazione era intensa.

Sul profilo destro della cassa in metallo, troviamo lo speaker di sistema che riprodurrà all’occorrenza contenuti multimediale oltre che a svolgere la funzione di vivavoce per le chiamate Bluetooth. Troviamo poi una corona fisica che reagisce alla rotazione, ovvero ci permetterà di muoverci all’interno dei menù di sistema. Una feature copiata senza dubbio dai più blasonati Apple Watch, ma purtroppo Mibro non ha sviluppato fino in fondo l’idea, in quanto la corona “digitale” non sempre è utilizzabile, ad esempio nel menù dei dati sportivi durante l’allenamento, dovremmo muoverci solo tramite touch screen. Completa infine l’estetica della cassa del Mibro Watch T1, la presenza di un microfono sul profilo sinistro, utile solo per le chiamate, non potremmo quindi impartire alcun comando vocale.

Il dorso dell’orologio è realizzato in policarbonato, piuttosto robusto e resistente ad urti e piccoli graffi, dove troviamo la sensoristica per cardiofrequenzimetro e valore SpO2, oltre che i pin magnetici per la ricarica del dispositivo per mezzo di cavo con attacco proprietario. In realtà il cavo di ricarica è uno di quelli che comunemente troviamo su prodotti da pochi euro, le cosiddette cinesate.

Il display di Mibro Watch T1 invece non delude, in quanto ampio nella dimensioni e dotato di tecnologia AMOLED HD. In particolare ci troviamo al cospetto di un pannello da 1,6 pollici con risoluzione HD (360 x 320 pixel), con un vetro protettivo dai bordi leggermente curvi, per un’effetto premium. Purtroppo l’enfasi iniziale si ferma qui, poiché il display è incastonato in mezzo ad ampie cornici asimmetriche, ma soprattutto non gode ne di funzionalità Always On Display ne tantomeno di sensore per l’illuminazione automatica, costringendovi ogni volta a regolarla manualmente in base alla situazione in cui vi trovate. Buona però la leggibilità a schermo dei contenuti sotto luce diretta del sole, così come la riproduzione dei colori con neri piuttosto profondi.

Sensori e Prestazioni

A livello di batteria, Mibro Watch T1 gode di un’unità da 350 mAh che regala a pieno regime circa 7/8 giorni di autonomia, prima di dover essere ricaricata. Autonomia che corrisponde alle aspettative di base di questo orologio, in quanto non troviamo un GPS ma solo una certificazione alle immersioni fino a 2 ATM. Infatti tra gli sport monitorabili, 20 in tutto, abbiamo anche il nuoto con metrica dedicata alle bracciate, ma nel complesso non mi affiderei troppo ai dati raccolti da questo smartwatch. Personalmente ho trovato valori maggiorati di un buon 10/15% relativamente ai passi e di un buon 10/15 battiti rispetto la frequenza cardiaca. Il valore SpO2 sembra essere invece in linea con la realtà.

Inutile dire che anche il monitor del sonno non è preciso ed affidabile come ci si attende da un orologio smart, mentre a livello di funzionalità aggiuntive, il brand ha creato un valore MET che più o meno corrisponde al valore PAI visto sui dispositivi Amazfit.

MIBRO WATCH T1
Spedizione dalla CINA Gratis
59,99$ 119,98$
Mibro Watch T1 – Chiamate Bluetooth, display AMOLED e batteria ESAGERATA a circa 70 euro!!!
MIBROT10926
Scaduto

Naturalmente manca il sensore NFC, ma tramite il Bluetooth 5.0 potremmo invece effettuare chiamate direttamente dal polso, potendo addirittura memorizzare fino a 10 contatti preferiti, oppure saremo liberi di comporre il numero da chiamare. La qualità delle chiamate per mezzo dello speaker è piuttosto soddisfacente, seppur a tratti l’audio tende a gracchiare, così come il microfono restituisce al nostro interlocutore un buon livello qualitativo della nostra voce. Inoltre a livello software è presente una funzione che permette di “pulire” lo speaker da eventuali tracce di liquidi, qualora lo smartwatch sia stato soggetto a cadute in acqua oppure a pioggia.

mibro watch t1 impermeabile

Ho apprezzato che si possa inserire una sveglia direttamente dallo smartwatch senza dover passare dall’applicazione, mentre il resto delle funzioni risultano essere quelle standard a cui siamo abituati con altri device simili, come cronometro, timer, meteo, relax respiratorio, stress, controllo della musica, scatto remoto etc. Sotto l’ambito smart, ovvero la ricezione delle notifiche, purtroppo nulla da segnalare, possiamo riceverle da tutte le app presenti sullo smartphone, ma non possiamo rispondere, ne visionare foto, audio e tantomeno le emoji. Inoltre le notifiche non sono “sincronizzate” con la visione su smartphone, quindi se lette su uno o l’altro dispositivo, rimarranno in memoria su uno o l’altro device.

Applicazione per la gestione

L’applicazione con cui sincronizzare tutti i dati si chiama Mibro Fit, disponibile per sistemi Android e iOS. Ecco, qui un’altra delusione, in quanto se state pensando di compare il Mibro Watch T1 da associare al vostro “melafonino”, sappiate che l’applicazione non sincronizzerà nulla, quindi tutti i vostri sforzi fisici rimarranno solo nella memoria dello smartwatch. Se siete utenti Android le cose vanno meglio, seppur siano presenti comunque delle sbavature, come una pessima traduzione nella lingua italiana. Dall’app comunque potrete anche cambiare watchface, di cui alcune anche animate, seppur in generale la maggior parte di quelle disponibili siano tipicamente di stile orientale. Peraltro, quando effettuiamo un’attività, se vogliamo rivedere le statistiche di quanto monitorato, non possiamo farlo. Insomma Mibro sotto questo ambito deve lavorare tanto e sodo, soprattutto in tempi rapidi.

MIBRO WATCH T1
Spedizione dalla CINA Gratis
59,99$ 119,98$
Mibro Watch T1 – Chiamate Bluetooth, display AMOLED e batteria ESAGERATA a circa 70 euro!!!
MIBROT10926
Scaduto

Mibro WATCH T1 – Prezzo e conclusione

Il nuovo indossabile del brand cinese ha debuttato su AliExpress ad un prezzo lancio che si aggira sui 59 dollari, tramite il coupon dedicato (MIBROT10926), spendibile tra il 26 ed il 30 settembre. Mibro non è ancora matura come azienda ed anche il Mibro Watch T1 mostra alcune lacune, nonostante l’ottimo display e la grande autonomia. Per chi è disponibile invece a spendere più di 60 euro, ci sono alternative più costose ma più complete come Amazfit oppure un TicWatch.

6.4 Punteggio totale
MIBRO WATCH T1

Mibro alza il tiro con il nuovo Watch T1, dotandolo di un buon display AMOLED, chiamate Bluetooth e sensoristica in grado di rilevare anche il valore SpO2. Peccato che la "sicurezza" non sia il suo punto di forza (almeno nella mia esperienza d'utilizzo). Se più fortunati di me, potreste tenerlo in considerazione, a patto che siate utenti Android e non iOS.

CONFEZIONE
6
DESIGN E MATERIALI
6.9
HARDWARE
6.5
DISPLAY
7.4
SOFTWARE
5.5
BATTERIA
7.4
INDOSSABILITA'
6.7
ESPERIENZA UTENTE (iOS)
3
ESPERIENZA UTENTE (Android)
7.1
AFFIDABILITA' DATI RACCOLTI
6.8
PREZZO
7
PROS
  • PREZZO
  • BUONA QUALITA' CHIAMATE BLUETOOTH
  • IMPERMEABILITA' 2 ATM
  • FUNZIONE PULIZIA SPEAKER DA LIQUIDI
  • DISPLAY AMOLED
  • AUTONOMIA
CONS
  • ASSENZA SENSORE DI LUMINOSITA'
  • ASSENZA NFC
  • ASSENZA GPS
  • IMPOSSIBILITA' DI MANTENERE DISPLAY ATTIVO DURANTE ALLENAMENTO
  • CAVO DI RICARICA POCO SICURO
Add your review
Emanuele Iafulla

Emanuele Iafulla

Nerd, Geek, Netizen, termini che non mi appartengono. Semplicemente me stesso, amante della tecnologia e provocatorio come Xiaomi fa con i suoi prodotti. Alta qualità a prezzi onesti, una vera provocazione per gli altri brand più blasonati.

Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
XiaomiToday.it
Logo