Anthropic Claude vuole migliorare ChatGPT di OpenAI e renderlo “più umano”

Telegram LogoT'interessano le OFFERTE? Fatti furbo e iscriviti al nostro canale Telegram! Tantissimi codici sconto, offerte, errori di prezzo sulla tecnologia da Amazon ed i migliori store online.

Nell’ultimo periodo si sente parlare molto di ChatGPT. È la prima volta che ne parliamo e dunque è necessaria un’introduzione sì breve, ma completa. Nel corso dell’articolo andremo a vedere innanzitutto cosa è il nuovo progetto di OpenAI e a cosa serve. Oltre a questo, amplieremo il discorso introducendo il suo “rivale” Anthropic Claude. Curioso il fatto che quest’ultimo è stato creato da ex dipendenti di OpenAI.

Il sistema di intelligenza artificiale di Anthropic Claude modifica il ChatGPT di OpenAI per allinearlo alle intenzioni umane. Come farà?

Cosa è ChatGPT

ChatGPT (GPT sta per Generative Pre-Trained Transformer) è un sistema di chatbot dotato di intelligenza artificiale simile alle chat di assistenza clienti automatizzate. Tuttavia, il bot è molto più avanzato nel compiere i suoi compiti, in quanto non è limitato a una manciata di opzioni di risposta. Queste, ricordiamo, talvolta vanno a chiudersi in cerchio lasciandoci a bocca asciutta.

chatgpt

Leggi anche: LG lancia una Smart TV ultra slim e anche completamente wireless

ChatGPT è molto più complesso. Il formato di lavoro consente di porre delle domande mentre lui (fa strano usare un pronome per un’intelligenza artificiale vero?) ammette i propri errori e rifiuta richieste inappropriate. ChatGPT può fare molto di più che avere una semplice conversazione. OpenAI ha dotato il chatbot della capacità di correggere la grammatica, condensare testo difficile in concetti più semplici, convertire i titoli dei film in emoji e persino eseguire il debug del codice Python.

Il chatbot si basa sul modello linguistico GPT-3 di OpenAI. Questo modello linguistico utilizza la tecnologia di deep learning ed è addestrato con algoritmi che vengono alimentati con grandi quantità di testo da Internet. Gli utenti hanno descritto la tecnologia come un’alternativa a Google per la sua capacità di fornire descrizioni e risposte a domande complesse.

Un’introduzione ad Anthropic Claude

Anthropic, una società fondata da ex dipendenti di OpenAI ha creato un’intelligenza artificiale simile a ChatGPT di OpenAI chiamata Claude. Il sistema è attualmente accessibile solo tramite un’integrazione Slack come parte di un beta test chiuso e, secondo quanto riferito, ha dimostrato di avere miglioramenti rispetto alla sua controparte di cui abbiamo parlato poc’anzi. Per creare Claude l’azienda ha sviluppato una tecnica che chiamano “IA costituzionale”, che è un sistema di intelligenza artificiale che mira ad allineare il sistema con le intenzioni umane fornendo un approccio basato su principi, consentendo al sistema di intelligenza artificiale di rispondere a domande basate su un set di base di principi guida simili a ChatGPT di OpenAI.

anthropic claude

Leggi anche: Il segnale WiFi può rilevare le patologie respiratorie con altissima accuratezza

Il “protocollo” sulla quale è creato Claude inizia con la creazione di un elenco di circa 10 principi che servono come una sorta di “costituzione” per il sistema di intelligenza artificiale. I principi specifici utilizzati nella creazione di Claude non sono stati divulgati pubblicamente, ma Anthropic afferma che si basano su concetti chiave come beneficenza (massimizzare l’impatto positivo), non maleficenza (evitare di dare consigli dannosi) e autonomia (rispettare la libertà di scelta). Questo approccio mira ad allineare il sistema di intelligenza artificiale con le intenzioni umane, consentendogli di rispondere alle domande utilizzando una serie di principi guida.

Fondamentalmente, Claude è uno strumento simile ad altri modelli linguistici, come ChatGPT, che viene addestrato su una grande quantità di dati di testo da Internet per prevedere parole basate su modelli nel contesto semantico del testo circostante. Di conseguenza, può tenere conversazioni, raccontare barzellette e fornire informazioni su vari argomenti.

Quale differenze tra ChatGPT e Anthropic Claude?

Yann Dubois, un dottorando di ricerca l’AI Lab di Stanford, ha anche confrontato Claude e ChatGPT. Ha scoperto che Claude “generalmente segue più da vicino ciò che viene chiesto” ma è “meno conciso” perché tende a spiegare le sue risposte e chiede come può aiutare ulteriormente. Claude ha ottenuto un punteggio migliore su alcune domande trivia, in particolare quelle relative all’intrattenimento, alla geografia, alla storia e alle basi dell’algebra, senza però fornire le informazioni extra che talvolta ChatGPT include. Inoltre, a differenza di ChatGPT, Claude ammette (a volte) quando non conosce la risposta a una domanda.

Via | TechCrunch

Gianluca Cobucci

Gianluca Cobucci

Appassionato della tecnologia in particolare di smartphones e PC. Faccio il mio lavoro con passione e rispetto il lavoro degli altri.

Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
XiaomiToday.it
Logo