Android 9.0 Pie Beta per Mi A2

Abbiamo ampiamente parlato dello Xiaomi Mi A2, fratello maggiore di Mi A1, che altro non è che uno Xiaomi Mi6X con una versione stock, bella e pulita, di Android One. Quando questo gioiellino uscì non fu subito apprezzato dai puristi che amano MIUI proprio per la presenza di questa versione di Android One. Ricordiamo però che questo terminale non è completamente Android: infatti di “matrice Xiaomi” rimane la fotocamera, a dispetto degli altri dispositivi con Android stock che hanno un’pp AOSP (ovvero “Android Open Source Project”). Oggi, dopo molti aggiornamenti e miglioramenti, potremmo avere una bella notizia riguardante l’aggiornamento software: infatti potrebbe uscire a breve un update ad Android 9.0 Pie, l’ultima versione Android che porta non solo maggiore stabilità ma anche delle novità degne di nota.

Xiaomi Redmi 7 Global
Xiaomi Redmi 7 Global

GRATIS Spedizione 8/10gg - Cover e Pellicola omaggio - Garanzia Italia 🇮🇹

154.99€
image
Usa il coupon: XTGS5

I miglioramenti di Android 9 Pie

Dal blog di XDA veniamo a sapere di una versione Beta di Android Pie per lo Xiaomi Mi A2, dopo qualche giorno aver visto che la riceverà anche Mi A1. Come vediamo nella foto sotto, datata 10 novembre, il blogger Whyle ha installato questa nuova versione beta sul terminale e ci ha confermato l’esistenza di tutte le migliorie promesse da Android, tra cui:

  • batteria adattiva: che impara l’uso che l’utente fa del telefono per adattare il consumo di energia;
  • luminosità adattiva: come per la batteria, anche il sensore di luminosità automatica imparerà da solo ad auto-aggiustarsi;

Mi a2 android 9.0 pie

mi a 2 android 9.0 pie beta

Credits to Whyle di XDA Developers

 

Per le altre novità di Android 9.0 Pie vi ricordiamo:

  • supporto al notch: organizzazione automatica e intelligente delle icone e dei toggle nella barra di stato;
  • batteria adattiva: diminuzione dei consumi e aumento dell’autonomia agendo sulla luminosità, sulla CPU e sulle applicazioni in base all’utilizzo quotidiano dell’utente;
  • applicazioni come AppTimer o Wind Down: applicazioni attraverso cui Google vuole limitare l’uso eccessivo e compulsivo dello smarphone, dando all’utente una panoramica sul tempo di utilizzo del dispositivo;
  • gesture: probabilmente non arriveranno mai al livello di iPhone ma Android 9.0 Pie promette un utilizzo quasi totale del dispositivo attraverso swipe in diverse direzioni.

La ROM è ufficiale e quindi è facilmente installabile, ma essendo ancora una Beta non consigliamo di farlo almeno finché non uscirà l’aggiornamento via OTA. Se siete decisi a installare comunque questa ROM vi lasciamo il link in basso con il procedimento e la guida by XDA che vi permetterà di installarla via TWRP o fastboot.

Come detto prima sarebbe preferibile aspettare il rollout ufficiale di Andrid 9.0 Pie sia per motivi di sicurezza sia perché così avremo una via più ufficiale e senza dubbio più facile per procedere con l’installazione.

Download ROM Android Pie Beta

Telegram Logo T'interessano le offerte? Segui il nostro Canale Telegram! Tantissimi codici sconto, offerte, alcune esclusive del gruppo, su telefoni, tablet gadget e tecnologia.

Commenta

avatar
  Sottoscrivi  
Notificami

Giovane studente di lingua cinese con il sogno di trovarsi immerso nel mondo della tecnologia. La passione per la lingua e per il Paese di Mezzo mi hanno portato in xiaomitoday.it. Mail: [email protected]

XiaomiToday.it - La community italiana n.1 per i prodotti Xiaomi
Confronta prodotti
  • Total (0)
Confronta
0

Like us!