xiaomi smart band 7 pro

Xiaomi Smart Band 7 Pro a 66 EURO è da prendere al volo anche se...

05 dicembre 2022
Aggiungi un commento
05 dicembre 2022
Aggiungi un commento

Non c’è dubbio che tra le più popolari fitness tracker troviamo la Mi Band di Xiaomi che da sempre è stata considerata la regina del segmento tecnologico d’appartenenza, costruendo la sua popolarità anche per via di un prezzo economico. Col passare degli anni le esigenze dell’utenza si sono fatte sempre più particolari e a molti anni di distanza dal debutto della prima generazione, il brand cinese porta sul mercato la Xiaomi Smart Band 7 Pro, di cui non mancano alcune limitazioni, che scopriamo assieme alle sue specifiche, all’interno di questa recensione.

Xiaomi Mi Band 7 Pro Versione Global
Xiaomi Mi Band 7 Pro Versione Global
🇨🇳Spedizione Standard GRATUITA (No Dogana)
66,00€ 87,33€
Xiaomi Smart Band 7 Pro a 66 EURO è da prendere al volo anche se...

Un rapido cenno all’unboxing, che non vede particolari sorprese, in quanto all’interno della confezione troviamo unicamente la band con il suo cinturino, il cavo di ricarica con attacco magnetico e il libretto d’istruzioni. Xiaomi Smart Band 7 Pro, questo il nome completo che perde il suffisso MI, perde anche l’inconico design a forma di capsula per un più tradizionale orologio con cassa rettangolare. Infatti sul fronte dell’indossabile troviamo un display di natura AMOLED da 1,64 pollici, quindi più ampio di quanto visto sulle precedenti generazioni, ampliando quindi per via delle dimensioni generali più grandi, anche una batteria da 235 mAh

Nerd, Geek, Netizen, termini che non mi appartengono. Semplicemente me stesso, amante della tecnologia e provocatorio come Xiaomi fa con i suoi prodotti. Alta qualità a prezzi onesti, una vera provocazione per gli altri brand più blasonati.
Aggiungi un commento
Articolo successivo