fbpx

Redmi K30S offrirà le gesture con le nocche, in stile Huawei

Tra i tanti smartphone che forse non vedremo mai nel nostro mercato, troviamo anche il Redmi K30S, device che ha debuttato verso la fine del mese appena passato, quasi inaspettato ma che ha saputo convincere da subito l’utenza cinese per specifiche tecniche al top al netto di un prezzo davvero aggressivo. Ma allora perchè parliamo di lui? Lo facciamo perchè questo è il primo smartphone dell’enorme listino di Xiaomi che ha ottenuto una nuova feature, ovvero le gesture tramite nocche.

redmi k30s

Forse un qualcosa che a primo impatto potrebbe sembrare inutile, superfluo e forse fare anche sorriredere ma al tempo stesso va ad arricchiere l’esperienza dello smartphone, anche perchè in realtà non è una vera novità nel settore, in quanto già implementata da tempo da azienda come Huawei e vivo. Ricordiamo che Redmi K30S è un top di gamma poichè sotto il cofano troviamo la presenza del processore Snapdragon 865, un display LCD a 144 Hz, una fotocamera da 64 MP con OIS e ricarica rapida da 33W.  Tutto ciò ha contribuito a rendere questo device un vero best seller in Cina ed ora le gesture delle nocche probabilmente contribuirà maggiormente alla richiesta di questo smartphone.

Redmi K30S offrirà le gesture con le nocche, in stile Huawei

Ma visto che la funzione potrebbe arrivare anche presto sulle versioni global di MIUI 12 e quindi su altri dispositivi, vediamo più da vicino cosa permettono di fare le gesture con nocche. Peraltro chi ha già provato tale funzionalità consiglia l’utilizzo con pellicola in vetro temperato, questo perchè la sensibilità del tocco su questa parte della mano è decisamente minore rispetto i tocco con un dito.

Le gesture con le nocche si compongono di un doppio tocco per effettuare uno screenshot, mentre disegnano un cerchio si potrà ottenere uno screenshot parziale, ovvero relativo solo alla parte di area selezionata. Sempre con le nocche, tenendo premuto ed effettuando uno swipe si potrà regolare la luminosità, pertanto con swipe verso l’alto si otterrà un aumento e verso il basso una diminuizione. Infinse se verrà disegnata una V, questa gesture ci permetterà di effettuare un’azione personalizzata, come l’avvio della torcia, della fotocamera o l’apertura di qualsiasi altra app.

Al momento soloRedmi K30S ha in dote la nuova funzione delle gesture con nocche, ma è probabile che questa arrivi anche su altri smartphone con MIUI 12. Simpatico vero, ma voi pensate che sia necessario oppure non era necessario?

[Fonte]

Telegram LogoT'interessano le OFFERTE? Segui il nostro Canale TELEGRAM! Tantissimi codici sconto, offerte, alcune esclusive del gruppo, su telefoni, tablet gadget e tecnologia.

Nerd, Geek, Netizen, termini che non mi appartengono. Semplicemente me stesso, amante della tecnologia e provocatorio come Xiaomi fa con i suoi prodotti. Alta qualità a prezzi onesti, una vera provocazione per gli altri brand più blasonati.

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
XiaomiToday.it - La community italiana n.1 per i prodotti Xiaomi
Confronta prodotti
  • Total (0)
Confronta
0