T'interessano le OFFERTE? Risparmia con i nostri coupon su WHATSAPP o TELEGRAM!

Realme GT5 Pro ufficiale: design elegante, performance elevate e fotocamere da primo delle classe

Come da programma, oggi è stato presentato il nuovo Realme GT5 Pro. L’ultimo flagship del marchio arriva con le migliori specifiche sul mercato e alcune novità che lo differenziano dagli altri dispositivi sul mercato; andiamo a scoprirne di più!

Realme GT5 Pro ufficiale: design elegante, performance elevate e fotocamere da primo delle classe

Realme GT5 Pro

Cominciamo con il design del Realme GT5 Pro che vede il suo tipico cerchio centrale che incornicia le i quattro sensori sul retro unendo l’eleganza del design Seiko in acciaio inossidabile con un innovativo processo di incisione zigrinata. La struttura centrale in alluminio super-resistente garantisce una durabilità superiore del 40% rispetto alla lega di titanio, offrendo una protezione ottimale contro le cadute.

Lo smartphone sarà disponibile in tre colorazioni: Red Rock, Haoyue e Starry Night. Le versioni Red Rock e Haoyue vantano una nano-pelle tecnologica di fascia alta, testata per resistere a oltre 500.000 cicli di usura, mentre il modello Starry Night presenta una lavorazione in vetro AG Flash Starry Night.

Realme GT5 Pro

Andando alle specifiche, il Realme GT5 Pro arriva con display AMOLED iperbolico da 6.78 pollici con risoluzione di 2780*1264, supporta una frequenza di aggiornamento intelligente da 0.5Hz a 144Hz e la visualizzazione dinamica Pro-XDR. La luminosità massima manuale raggiunge i 1000nits, con un picco globale di 1600nits e un picco locale di 4500nits. Il dispositivo supporta la modulazione PWM ad alta frequenza a 2160Hz per le basse luminosità sotto i 70nit e la regolazione DC per le alte luminosità, garantendo un comfort visivo certificato da Rheinland Global Eye Protection 3.0.

In quanto alle performance, il GT5 Pro è equipaggiato con il chip di punta Snapdragon 8 di terza generazione. Per massimizzare le prestazioni di questo processore, il dispositivo include il sistema di raffreddamento Iceberg con la più ampia area VC mai vista nell’industria, raggiungendo i 12000mm². Inoltre, è il primo al mondo a supportare il Geek Performance Panel 2.0 per la modulazione della frequenza della CPU, con un aggiornamento che permette anche la modulazione libera della frequenza della GPU.

LYT-808

Per le foto troviamo la fotocamera principale LYT-808 da 50MP di Sony, la più grande mai montata su un prodotto Realme (e la stessa del OnePlus 12), la quale assicura scatti eccezionali anche in condizioni di scarsa illuminazione grazie al motore di elaborazione ProLight.

Sony IMX890

Il Realme GT5 Pro è inoltre dotato dell’unico obiettivo periscopico ultra-luminoso Sony IMX890 della sua categoria, risultato di una stretta collaborazione con Qualcomm e ArcSoft per ottimizzare hardware ottico, potenza di calcolo del chip e algoritmi di imaging. Abbiamo inoltre un sensore ultra wide da 8MP e una fotocamera frontale da 32MP.

Realme GT5 Pro

Come se non bastasse, il famoso regista Lu Chuan ha collaborato con Realme per creare il filtro cinematografico “Luce, Ombra e Suono”, elevando ulteriormente l’esperienza fotografica.

Innovativo è anche il sistema di sblocco rapido con impronta palmare, una novità assoluta nel settore che, insieme al controllo gestuale AI e ai 12 gesti aerei, rende l’interazione con il dispositivo estremamente intuitiva.

Realme GT5 Pro

Per quanto riguarda la ricarica e l’autonomia, il Realme GT5 Pro offre una combinazione ideale: una batteria gigante da 5400mAh, ricarica ultraveloce da 100W e ricarica wireless da 50W.

Infine, il prezzo del Realme GT5 Pro è molto competitivo con un prezzo di partenza di 3399 yuan (440 euro) per la versione 12GB+256GB.

Pierpaolo Figuccia
Pierpaolo Figuccia

Nerd, appassionato di tecnologia, fotografia e video maker. E ovviamente adoro i prodotti Xiaomi!

Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
XiaomiToday.it
Logo