T'interessano le OFFERTE? Risparmia con i nostri coupon su WHATSAPP o TELEGRAM!

Serie Realme GT2 avrà tre nuove tecnologie per fotografia, segnale 5G e tutela dell’ambiente

Questo pomeriggio, in occasione dell’evento speciale della serie Realme GT 2, Realme ha annunciato ufficialmente tre nuove tecnologie.

Serie Realme GT2 avrà tre nuove tecnologie per fotografia, segnale 5G e tutela dell’ambiente

Partiamo con la prima tecnologia che riguarda la fotografia. Il marchio ha rivelato che il Realme GT2 Pro sarà il primo smartphone con obiettivo ultragrandangolare fisheye da 150° al mondo, che aumenta direttamente l’area di visualizzazione del 20% rispetto all’attuale obiettivo ultragrandangolare convenzionale da 128°.

Questa è anche la prima modalità fisheye al mondo su smartphone che può portare angoli più creativi, un impatto visivo più ampio e il suo lungo effetto di profondità di campo.

Inoltre, Realme GT 2 Pro lancerà anche la prima modalità cielo stellato al mondo, la prima modalità video tilt-shift al mondo e la prima modalità video time-lapse cielo stellato al mondo, per offrire metodi di ripresa più diversi.

Durante, l’evento Realme ha anche annunciato il primo sistema a matrice di antenne. Il brand ha affermato che il numero di stazioni 5G in Cina ha superato il milione, coprendo le principali città. Tuttavia, molte persone si lamentano ancora del fatto che il segnale 5G non sia buono.

Realme ha quindi annunciato che l’imminente serie Realme GT2 sarà la prima con sistema di antenne a matrice al mondo, con l’obiettivo di ottimizzare il 5G.

Questo sistema a matrice di antenne è ottimizzato per comunicazioni wireless come reti cellulari, Wi-Fi e NFC. La prima tecnologia di antenna a commutazione libera a banda ultralarga, che utilizza 12 antenne altamente integrate di tipo surround, di cui il 5G è il fulcro e la banda di frequenza supporta una banda di frequenza globale di 48 A, che copre più di 150 paesi e regioni.

Per l’uso effettivo del 5G, Realme ha ottimizzato i segnali 5G in 8 scenari principali, tra cui stazioni ferroviarie, ospedali, concerti, aeroporti, università, stazioni della metropolitana, ascensori e parcheggi sotterranei.

Secondo Realme, il segnale della serie GT2 è aumentato di 3dB e anche i problemi di segnale debole del 5G sono notevolmente ridotti. Di fatto, il segnale può essere aumentato fino a 2 volte.

Inoltre, la serie GT2 ottimizza anche Wi-Fi 6 e così via, adotta un design simmetrico che aumenta il segnale WiFi del 20%, supporta doppia accelerazione della rete WiFi, sovrapposizione di rete WiFi 5G e altre funzioni.

Mentre in termini di NFC, la serie Realme GT2 viene aggiornata a un array a tre antenne NFC, l’area di rilevamento è aumentata del 500% e la distanza di rilevamento su un lato è aumentata del 20%. La serie GT2 supporta cinque tipi di funzioni: carte bus, carte bancarie, carte di accesso, chiavi della macchina e carte d’identità.

Infine, Xu Qi, vice presidente di Realme, ritiene che la tutela e dell’ambiente non significhi togliere il caricabatterie e la tutela dell’ambiente non significa sacrificare l’esperienza dell’utente. Crediamo che ci siano modi migliori per raggiungerlo. Anche la protezione dell’ambiente può essere interessante.

A tal riguardo, Realme ha annunciato il primo materiale di tutela ambientale basato sui materiali per Realme GT2 Pro.

È stato riferito che le materie prime per la produzione a base biologica sono derivate da materie prime rinnovabili come la polpa di cellulosa, un material che dovrebbe ridurre le emissioni di carbonio del 63%.

Non solo, il materiale a base biologica utilizzato nel Realme GT2 Pro ha superato vari test di affidabilità ambientale estremi come shock termico e test di caduta. Potrebbe persino diventare il materiale principale per i telefoni nei prossimi 10 anni.

Vale la pena notare che Li Jinhui, professore presso la School of Environment della Tsinghua University, ha espresso il suo apprezzamento per l’uso di materiali a base biologica nel Realme GT2 Pro.

Il professor Li Jinhui ha affermato che la serie di processi di produzione, utilizzo e rottamazione degli smartphone genererà emissioni di carbonio. Spera di incoraggiare tutte le aziende ad assumersi la responsabilità e a lavorare insieme per raggiungere la neutralità del carbonio con l’uso di nuovi materiali.

In offerta su Amazon

191,13€
349,99€
disponibile
20 usato a partire da 191,13€
al 15 Luglio 2024 8:20
Amazon.it
Ultimo aggiornamento il 15 Luglio 2024 8:20
Pierpaolo Figuccia
Pierpaolo Figuccia

Nerd, appassionato di tecnologia, fotografia e video maker. E ovviamente adoro i prodotti Xiaomi!

Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
XiaomiToday.it
Logo