T'interessano le OFFERTE? Risparmia con i nostri coupon su WHATSAPP o TELEGRAM!

Quale sensore di prossimità ha POCO X6 Pro?

Una delle cose che gli utenti mal digeriscono negli smartphone Xiaomi, Redmi e POCO è il sensore di prossimità. Questo, per motivi legati a risparmio e a contratti di lungo termine, è un sensore di prossimità virtuale che purtroppo non piace agli utenti come dovrebbe. Il nuovo smartphone POCO X6 Pro (presentato da pochi giorni) monta lo stesso di Redmi Note 13, Redmi Note 12 e 11. Andiamo a vedere i dettagli.

Il sensore di prossimità virtuale di POCO X6 Pro

Questo sensore, prodotto da Elliptic Labs, è noto come AI INNER BEAUTY. Una tecnologia avanzata che si basa su un sensore di prossimità virtuale, sviluppato con l’intelligenza artificiale. Elliptic Labs, con la sua sede a Oslo, in Norvegia, ha già collaborato con Xiaomi per i modelli precedenti, confermando così un sodalizio tecnologico di grande rilievo.

La funzionalità principale di questo sensore montato anche su POCO X6 Pro è quella di spegnere lo schermo e disabilitare il touch quando l’utente porta il telefono all’orecchio durante una chiamata. Questa soluzione tecnologica non solo previene azioni involontarie, come riagganciare o comporre numeri per errore, ma è anche essenziale per preservare la durata della batteria dello smartphone.

sensore prossimità poco x6 pro

Leggi anche: Sensore di prossimità su Xiaomi: qual è il vero problema?

Laila Danielsen, CEO di Elliptic Labs, ha evidenziato l’importanza della collaborazione con Xiaomi, sottolineando il ruolo di leader tecnologico dell’azienda nel campo dell’AI, degli ultrasuoni e della fusione di sensori. La partnership tra Elliptic Labs e Xiaomi non è solo una conferma della qualità dei sensori di Elliptic Labs, ma anche una dimostrazione di come l’innovazione software possa apportare miglioramenti significativi nel settore degli smartphone.

La scelta di Xiaomi di mantenere lo stesso sensore di prossimità nei suoi ultimi modelli, incluso il POCO X6 Pro, riflette un approccio mirato all’efficienza e alla continuità tecnologica. Gli utenti possono aspettarsi lo stesso livello di affidabilità e praticità d’uso che hanno già sperimentato nei modelli precedenti, beneficiando di una tecnologia che si è dimostrata (non sempre) efficace e funzionale. Cosa di cui molti non saranno felicissimi.

In offerta su Amazon

329,90€
349,90€
disponibile
18 usato a partire da 306,81€
al 22 Maggio 2024 10:47
Amazon.it
Ultimo aggiornamento il 22 Maggio 2024 10:47
Gianluca Cobucci
Gianluca Cobucci

Appassionato di codice, lingue e linguaggi, interfacce uomo-macchina. Tutto ciò che è evoluzione tecnologia è di mio interesse. Cerco di divulgare la mia passione con la massima chiarezza, affidandomi a fonti certe e non "al primo che passa".

Sottoscrivi
Notificami
guest

1 Comment
più votati
più nuovi più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Massimo
Massimo
4 giorni fa

è tremendo. ogni volta che ascolto un messaggio vocale mi parte una videochiamata involontaria

XiaomiToday.it
Logo