fbpx

Con Jeeback Neck+ Massager G2 dite addio ai dolori al collo

Dagli oggetti più convenzionali a quelli più strani, sulla piattaforma Youpin di Xiaomi abbiamo ormai visto di tutto, seppur occorre ammettere che tutti ma proprio tutti i prodotti fino ad ora proposti in crowdfunding si siano rivelati utili nella vita quotidiana. Non c’è da stupirsi quindi se oggi vediamo un gadget con design futuristico ma con utilità tipica di un vecchietto. Scherzi a parte, oggi parliamo dello Xiaomi Jeeback Neck+ Massager G2, proposto a soli 249 yuan, circa 32 al cambio attuale, con cui potrete dire letteralmente addio ai dolori al collo.

jeeback

Sicuramente un oggetto utile a tutti considerando che purtroppo, si va sempre più incontro ad una vita sedentaria e all’adozione di posture non corrette, le quali sfociano in fastidiosi dolori al collo. Dolori che con il tempo possono degenerare in maniera cronica, causando vertigini, mal di testa e nel peggior dei casi anche deformazioni. A porre rimedio a ciò, troviamo Jeeback Neck+ Massager G2, che si formalizza con un design a sciarpa in colorazio e bianca con dettagli in metallo, dal peso di soli 190 grammi in modo da non sollecitare ulteriormente il collo.

jeeback

Sono tre le testine massaggianti che si occupano di donare sollievo alle diverse zone del collo e che risultano adattabili nella posizione in base all’utente che ne fa uso. A livello più tecnico, il massaggiatore Jeeback sfrutta la tecnologia TENS (TransCutaneous Electrical Nerve Stimulation) con impulsi a bassa frequenza per simulare le tre principali tecniche di massaggio, ovvero kneading, scraping e agopuntura. Ognuna di queste diverse tecniche di massaggio può essere impostata su 15 livelli di intensità ma all’occorrenza si può scegliere anche una modalità automatica.

Tra le feauture di Jeebakc troviamo anche una modalità riscaldante, utile soprattutto nel periodo invernale ai sfortunati utenti che soffrono di dolori cervicali. L’azienda promette una temperatura costante di 42°C, atta alla risoluzione ottimale di tali disturbi. E’ possibile sfruttare il massaggiatore Jeeback Neck+ Massager G2 fino ad 8 giorni con un utilizzo medio di 30 minuti al giorno mentre la ricarica avviene tramite una porta USB Type-C, ma all’occorrenza è disponibile anche una funzione di risparmio energetico con spegnimento automatico qualora non venga rilevato alcun contatto con la pelle per almeno 60 secondi.

jeeback

Non manca di certo l’app companion, attraverso la quale comandare le funzioni del gadget, senza dover ricorrere al controller abbinato. Dal 25 settembre si prevedono le prime spedizioni e forse le prime comparse presso store alternativi. E voi siete pronti a comparlo?

Telegram LogoT’interessano le OFFERTE? Segui il nostro Canale TELEGRAM! Tantissimi codici sconto, offerte, alcune esclusive del gruppo, su telefoni, tablet gadget e tecnologia.

Nerd, Geek, Netizen, termini che non mi appartengono. Semplicemente me stesso, amante della tecnologia e provocatorio come Xiaomi fa con i suoi prodotti. Alta qualità a prezzi onesti, una vera provocazione per gli altri brand più blasonati.

6
Commenta

avatar
1 Argomenti
5 Risposte agli argomenti
6 Followers
 
Commento con più reazioni
Il commento più attivo
6 Commento dell'autore
TomTomOresteStefanoMax Commenti recenti dell'autore
  Sottoscrivi  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
RICCARDO MALDINI
Ospite
RICCARDO MALDINI

Ho acquistato “JEEBACK NECK+ MASSAGER”. Sembra un buon prodotto, ma non riesco a trovare l’applicazione per comandarlo. Il libretto di istruzione è scritto in cinese !!
grazie
Riccardo

Oreste
Ospite
Oreste

L’applicazione è la classica xiaomi home. Tieni premuto il pulsante di accensione finché non lampeggia, a quel punto puoi trovare il collare sull’applicazione. Funziona sia su android che ios. Con il telecomando fai le stesse cose che fai con l’applicazione. Per usare il telecomando la luce del pulsante power deve essere chiaro, per usare l’applicazione il colore deve essere blu. Il colore lo cambi premendo più volte il tasto power.

Max
Ospite
Max

anche io! Help

Stefano
Ospite
Stefano

Stesso problema, è inutilizzabile perché l’app xiomi home non lo riconosce

Tom
Ospite
Tom

Bonjour changer la localisation par la chine et il sera disponible

Tom
Ospite
Tom

Bonjour changer la localisation par la chine et il sera disponible

XiaomiToday.it - La community italiana n.1 per i prodotti Xiaomi
Confronta prodotti
  • Total (0)
Confronta
0

Like us!