“Ancora meno”: Starck presenta così il nuovo Xiaomi Mi MIX 2 (video)

Telegram LogoT'interessano le OFFERTE? Fatti furbo e iscriviti al nostro canale Telegram! Tantissimi codici sconto, offerte, errori di prezzo sulla tecnologia da Amazon ed i migliori store online.

Dopo aver stupito il mondo intero con un concept phone che ha segnato l’inizio dell’era dei borderless, il designer Philippe Starck ci delizia con un video che mostra il primo render ufficiale di quello che sarà Xiaomi Mi MIX 2!

Sicuramente Mi MIX ha risollevato il marchio Xiaomi, quando gli scenari erano grigi, con l’addio di Hugo Barra e l’inizio di un leggero calo delle vendite. In realtà Xiaomi Mi MIX non ha venduto tantissimo, forse anche per il prezzo più alto rispetto agli altri device dell’azienda, ma sicuramente ha permesso al mondo tecnologico di parlare di Xiaomi e di associare all’azienda cinese il concetto di smartphone borderless per eccellenza. Ed è a questo punto che il ruolo di Philippe Starck torna di prepotenza a farsi spazio nel mondo degli smartphone.

philippe-starck-xiaomi-mi-mix-2-render-ufficiale-video

 

La missione è sempre la stessa. Assottigliare sempre di più i bordi, portandoli all’estremo. Ma non voglio rubarvi altro tempo e lascio parlare le immagini del video:

“ANCORA MENO”

Questo è lo slogan del nuovo borderless Xiaomi. Borderless davvero questa volta perché il designer francese è riuscito davvero nell’impresa: il rapporto screen-to-display raggiunge quota 95% su questo incredibile device di seconda generazione, mentre l’eleganza supera abbondantemente quella del suo predecessore.

Tra le tante indiscrezioni teniamo a sottolinearne alcune che riguardano la data di presentazione più plausibile e alcune caratteristiche che dovrebbero essere confermate. Si parla del 12 settembre come giorno X, come data in cui vedrà la luce il nuovo Xiaomi Mi MIX 2

con a bordo il processore Snapdragon 835, una batteria da 3400 mAh (pochina?), una fotocamera posteriore da 12 Megapixel con sensore Sony IMX386 e una frontale da 8 Megapixel, con un display da 6 pollici con rapporto tra le dimensioni pari a 18:9 e non più 17:9 come Mi MIX.

In aggiunta, si parla anche di due configurazioni: una con 6 GB di RAM e 128 GB di storage interno e la seconda con 8 GB di memoria RAM e ben 256 GB di storage interno, un po’ come visto con Xiaomi Mi6.

Piccola nota a margine.

Sembrerebbe che sia gli ingegneri Xiaomi che Philippe Starck non siano riusciti a trovare il bandolo della matassa per sostituire il sistema piezoelettrico di diffusione sonora che ha fatto un po’ storcere il naso ai fan. La qualità sonora di questo sistema audio, infatti, non è sui livelli del ricevitore tradizionale …ma per gli sviluppi futuri dovremo attendere conferme.

philippe-starck-xiaomi-mi-mix-2-render-ufficiale-video

Vi lascio con alcune indiscrezioni non propriamente confermate che indicherebbero una nuova colorazione Bright Silver e prezzi di lancio tra i 510 euro e i 640 euro.

 

[fonte, fonte, fonte]

Marco Rossano

Studente di ingegneria gestionale, blogger appassionato del mondo Xiaomi e, più in generale di tecnologia. Nel tempo libero, oltre a scrivere guide per i dispositivi Xiaomi, ho tre passioni: il calcio, la musica e il ciclismo :) Scrivimi: https://www.facebook.com/yugin89

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
XiaomiToday.it - La community italiana per i prodotti Xiaomi
Logo