T'interessano le OFFERTE? Risparmia con i nostri coupon su WHATSAPP o TELEGRAM!

Fotocamera da record? Lo Xiaomi 14 sotto esame

DxOMark ha recentemente messo sotto la lente di ingrandimento le prestazioni delle fotocamere di Xiaomi 14, regalandoci uno spaccato dettagliato delle sue capacità. Anche se non ha raggiunto la cima della classifica, il verdetto riserva sorprese e conferma la posizione di spicco dello smartphone nel panorama tecnologico. Certo, non sarà capace come il modello Ultra, ma ugualmente si distingue.

Xiaomi 14 e le sue prestazioni fotografiche secondo DxOMark

Recentemente, DxOMark ha pubblicato un’analisi approfondita delle capacità fotografiche dello Xiaomi 14, posizionandolo in un ambito competitivo di tutto rispetto. Con un punteggio di 138 punti, lo smartphone si colloca in una posizione di rilievo, seppur non al vertice, dimostrando le sue solide prestazioni in un settore sempre più esigente.

Tra i giganti tecnologici, lo Xiaomi 14 si piazza dietro a nomi illustri come Google Pixel 8 e iPhone 15, ma riesce a superare avversari di peso come il Galaxy S23 di Samsung nella sua versione Snapdragon e l’iPhone 14, mostrando miglioramenti significativi rispetto al suo predecessore. Questo posizionamento sottolinea l’alta qualità offerta da Xiaomi nel settore fotografico, una componente chiave per gli utenti moderni.

Il dispositivo ha brillato in vari scenari di illuminazione, garantendo un’esposizione sempre adeguata e un bilanciamento del bianco neutro, segno di un’attenzione particolare alla fedeltà dell’immagine. Inoltre, la conservazione dei dettagli, sia in foto che in video, ha impressionato gli esperti, con un plauso specifico per la resa del teleobiettivo e per il basso livello di rumore nelle immagini.

Tuttavia, non tutto è stato perfetto. La modalità video ha evidenziato alcune criticità nell’adattamento dell’esposizione in condizioni di luce variabile. Anche le riprese in controluce o in situazioni di forte illuminazione hanno riscontrato un contrasto non ottimale, con effetti di ghosting e flare che si sono manifestati in alcune occasioni.

Nonostante queste sfide, DxOMark ha riconosciuto i passi avanti fatti da Xiaomi con il modello 14, in particolare nel campo della registrazione video. Il dispositivo si conferma quindi una scelta solida per chi cerca un’esperienza fotografica di qualità, sebbene con alcuni aspetti da perfezionare.

Quali sono le fotocamere di Xiaomi 14

La dotazione fotografica dello Xiaomi 14 è composta da un trio di fotocamere da 50 megapixel, ciascuna dedicata a un tipo specifico di scatto: una principale con OIS e apertura f/1.6, una ultra-wide con apertura f/2.2, e una teleobiettivo con OIS, autofocus e apertura f/2.0.

In offerta su Amazon

999,00€
1.099,90€
disponibile
27 usato a partire da 841,22€
al 21 Giugno 2024 14:34
Amazon.it
Ultimo aggiornamento il 21 Giugno 2024 14:34
Gianluca Cobucci
Gianluca Cobucci

Appassionato di codice, lingue e linguaggi, interfacce uomo-macchina. Tutto ciò che è evoluzione tecnologia è di mio interesse. Cerco di divulgare la mia passione con la massima chiarezza, affidandomi a fonti certe e non "al primo che passa".

Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
XiaomiToday.it
Logo