T'interessano le OFFERTE? Risparmia con i nostri coupon su WHATSAPP o TELEGRAM!

La VPN di Google è ufficiale in Italia: protezione per Windows e macOS

Google ha lanciato oggi il suo servizio di protezione VPN per i sistemi operativi Windows e macOS, consentendo agli utenti desktop di utilizzare un nuovo tool. Questa opzione è disponibile per gli abbonati al piano Google One dai pacchetti Premium, una categoria che include 2 TB o più di spazio di archiviazione. Il servizio VPN di Google è arrivato anche in Italia, oltre che in altri 21 paesi. Andiamo a vedere i dettagli.

La VPN di Google ha debuttato ufficialmente in Italia per le piattaforme Windows e macOS. Ecco tutti i dettagli del servizio di sicurezza

Con la novità, i clienti di 22 paesi compatibili con i piani dell’azienda possono utilizzare la piattaforma Virtual Private Network (VPN) per mascherare l’indirizzo IP durante la navigazione in Internet. Questo permette di aumentare la sicurezza e impedire ai criminali informatici di accedere a dati informatici sensibili, soprattutto sulle connessioni pubbliche.

vpn google

Secondo l’azienda, la VPN di Google in versione desktop condivide le stesse restrizioni della versione Android e iOS. Tra queste, l’impossibilità di scegliere manualmente la regione dell’IP generato e di utilizzare il servizio per consumare contenuti audiovisivi non disponibili nel paese di origine del cliente. Ad esempio film e serie TV su piattaforme di streaming.

Queste limitazioni rendono la VPN di Google un’opzione meno appetibile alle altre, ma comunque interessante per coloro che vogliono solo aumentare la sicurezza della navigazione. La VPN è disponibile in questi paesi:

  • Austria
  • Australia
  • Belgio
  • Canada
  • Danimarca
  • Finlandia
  • Francia
  • Germania
  • Islanda
  • Irlanda
  • Italia
  • Giappone
  • Messico
  • Paesi Bassi
  • Norvegia
  • Corea del Sud
  • Spagna
  • Svezia
  • Svizzera
  • Taiwan
  • Regno Unito
  • Stati Uniti

Vale la pena ricordare che per gli utenti di Microsoft Edge è possibile utilizzare la VPN nativa e gratuita del browser, ma con larghezza di banda limitata a 1 GB al mese utilizzando la struttura di Cloudflare. Ricordiamo che la VPN è un servizio legale e non si va contro nessuna regola ad utilizzarla.

Come attivare la VPN Google

  • assicuriamoci di aver eseguito l’accesso al nostro account Google
  • apriamo l’app Google One sul nostro dispositivo
  • in basso, selezioniamo Vantaggi.
  • troviamo la voce relativa alla VPN e tocchiamo Mostra dettagli.
  • ora abilitiamo l’opzione Attiva VPN

In offerta su Amazon

44,90€
49,00€
disponibile
4 nuovo a partire da 44,90€
1 usato a partire da 39,10€
al 3 Dicembre 2023 12:45
Amazon.it
Ultimo aggiornamento il 23 Maggio 2024 11:35

Tags:

Gianluca Cobucci
Gianluca Cobucci

Appassionato di codice, lingue e linguaggi, interfacce uomo-macchina. Tutto ciò che è evoluzione tecnologia è di mio interesse. Cerco di divulgare la mia passione con la massima chiarezza, affidandomi a fonti certe e non "al primo che passa".

Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
XiaomiToday.it
Logo