T'interessano le OFFERTE? Risparmia con i nostri coupon su WHATSAPP o TELEGRAM!

HAYLOU X1 2023 – Super ECONOMICHE ma dannatamente VALIDE

Quando acquistiamo un qualsiasi prodotto a basso costo e scopriamo che questo funziona bene, passiamo sopra ad eventuali piccoli difetti di costruzione e/o funzionamento. Beh, con le nuove cuffie TWS Haylou X1 2023 non dovremmo scendere ad alcun compromesso e la spesa sostenuta, decisamente piccola, verrà gratificata a dovere. Vi racconto tutto all’interno di questa recensione.

HAYLOU X1 2023
18,20$ 27,99$
HAYLOU X1 2023 – Super ECONOMICHE ma dannatamente VALIDE
HAYLOUXX5
⚠️ Se il coupon fosse scaduto, cerca quello aggiornato sul nostro Canale Telegram

HAYLOU X1 2023 TWS auricolare Bluetooth BT5.3 auricolare Wireless custodia metallica 12mm Driver dinamico 24H durata della batteria auricolari sportivi

38,07
14,47
 disponibile
Aliexpress
al 18 Giugno 2024 10:49

UNBOXING E COLORI DISPONIBILI

Gli auricolari del brand asiatico arrivano in una confezione completamente realizzata in cartone, con l’immagine del prodotto in prima battuta ed alcune specifiche chiave sul retro. All’interno non troviamo molto, ovvero il case di ricarica contenente gli auricolari, a cui andrà rimosso l’adesivo dai contatti di ricarica e poi manuale d’istruzioni in lingua inglese e cinese. Infine troviamo un piccolo cavo USB-A/USB-C per la ricarica del cofanetto. Assenti quindi i classici gommini poichè le Haylou X1 2023 offrono un design semi in-ear. Prima di partire con la recensione vera e propria, porto alla vostra attenzione le colorazioni offerte: blu, grigio e argento, quest’ultima la colorazione da me ricevuta in test, mentre gli auricolari stessi sono di colore bianco.

DESIGN E COSTRUZIONE

Posso definire il primo impatto con le Haylou X1 2023 dannatamente premium. Nonostante la natura economica del prodotto, la sensazione al tatto è piacevolissima, in quanto la custodia di ricarica è realizzata in alluminio di derivazione aeronautica di tipo opaco, il che rende il case resistente a graffi ma soprattutto alle fastidiose impronte digitali e sporco in generale. La struttura è interrotta da una fascia di plastica bianca che corre attorno al centro della custodia di ricarica, che separa il coperchio dalla base, dove troviamo riportato la scritta Haylou in grassetto maiuscolo in un colore grigio chiaro. Altra sorpresa è stato trovare il LED di ricarica posizionato attorno alla porta di ricarica, in modo da mantenere pulito il design facendo sembrare il bussolotto di ricarica un ciottolo levigato da un fiume che scorre. Il LED ha una forma circolare ed offre 3 colori a seconda dello stato di carica del case (verde, arancione, rosso).

Il coperchio o meglio la cerniera che ne permette l’apertura è decisamente di ottima fattura, in quanto anche con fortissimi scossoni il coperchio rimane nella sua posizione. Purtroppo a questo manca il sensore hall, quindi l’accoppiamento al dispositivo da parte degli auricolari avverrà solo quando verranno estratti dalla loro sede. Al centro degli auricolari è presente un pulsante per effettuare il reset delle connessioni e quindi associarli nuovamente al telefono/pc/tablet etc..

Le Haylou X1 2023 hanno un design arrotondato con forma angolata di 60°, per meglio adattarsi alla forma del condotto uditivo, mentre lo stelo risulta piuttosto contenuto in dimensioni, offrendo quindi una certa discrezione nell’indossarle. Nella parte inferiore dello stelo sono presenti 2 punti di contatto per la ricarica e al centro un microfono. Nella parte superiore c’è anche un altro microfono per la cancellazione del rumore in chiamata, tramite tecnologia ENC.

Estrarre gli auricolari dal loro alloggiamento è abbastanza semplice così come rimetterli al loro posto è semplicissimo. Il blocco avviene magneticamente con elevata resistenza, quindi le cuffiette non cadranno anche se ribaltati a testa in giù. Le cuffie godono di certificazione IPX4, resistenti a sudore e schizzi d’acqua, quindi ideali anche per lo sport seppur in tale ambito le sconsiglio, più che altro per la forma dei driver, semi in-ear che risultano poco stabili di fronte a forti scossoni della testa. Il comfort quando indossate invece è sublime, risultando leggere come una piuma e per nulla invasive, lasciando anche in parte l’orecchio vigile rispetto l’ambiente circostante.

CONTROLLI E APP COMPANION

Le Haylou X1 2023 non hanno pulsanti fisici ed i controlli dei comandi avvengono per mezzo di una superficie touch che si trovano sul retro dello stelo, la cui reattività è piuttosto rapida e precisa. Tuttavia, possiamo solo impartire doppi/tripli tocchi oppure pressione prolungata e quindi non sono supportati i tocchi singoli, forse un bene, in modo da evitare tocchi involontari che farebbero partire il comando associato.

Di base abbiamo impostati come comandi il play/pausa tramite doppio tap mentre col triplo tocco possiamo skippare la traccia musicale. Con la pressione prolungata abiliteremo la modalità a bassa latenza, ma naturalmente con i tocchi possiamo anche gestire le chiamate, accettandole, riagganciando oppure rifiutando quanto in arrivo. I comandi possono essere cambiati tramite l’app companion e la scelta del comando può essere cambiata su singolo auricolare, scegliendo ad esempio anche di disattivare il comando oppure controllare il volume, ma l’unico comando che invece non è presente è quello relativo al richiamo dell’assistente vocale installato sullo smartphone.

A tal proposito l’applicazione, Haylou Sound disponibile sia per Android che iOS, permette anche di cambiare i profili audio scegliendo tra sei preset predefiniti (Default, Pop, Bass, Rock, Soft e Classical) ma non abbiamo la possibilità di creare una curva di equalizzazione personalizzata. Possiamo poi aggiornare il firmware qualora l’azienda ne rilasci una nuova versione, ma anche abilitare la modalità sleep, che disabiliterà i controlli touch, ideale ad esempio nel gaming oppure se ci addormentiamo con le cuffie indossate. I controlli touch verranno riabilitati una volta che posizioneremo gli auricolari all’interno della custodia di ricarica.

QUALITA’ DEL SUONO E DURATA DELLA BATTERIA

L’accoppiamento degli auricolari ad un dispositivo è decisamente semplice ed il Bluetooth 5.3 garantisce una connessione di 10 metri in campo aperto senza ostacoli, ma personalmente in casa lasciando lo smartphone in una stanza e recandomi all’altro capo della casa, con porte e muri a fare da ostacolo, ho potuto gestire chiamate senza alcun problema, come calo di connessione o distorsione del suono. Purtroppo le Haylou X1 2023 non supportano la connettività multipoint e possono essere accoppiati solo con 1 dispositivo alla volta.

Sono rimasto sorpreso dalla qualità del suono. Certo non parliamo di un profilo del suono all’altezza di audiofili esperti ma nel complesso gli auricolari offrono grande chiarezza e un’eccellente esperienza di ascolto. Buona presenza di bassi ed equilibrio delle tonalità medio/alte che non sovrastano quelle basse. Il volume d’ascolto è decisamente generoso ma al massimo volume ho notato che l’equilibrio citato prima viene meno, ovvero le voci vengono esaltate a discapito degli altri suoni. Il codec supportato è il classico SBC/AAC.

Stupefacente invece il microfono integrato, che nelle Haylou X1 2023 si avvale della tecnologia di riduzione del rumore ENC. Durante i miei test, l’interlocutore non ha mai avuto problemi nell’ascoltare la mia voce anche in condizioni particolari, come in auto con finestrino aperto e vento contrario. La voce viene decisamente ripulita da contaminazioni esterne con ottima resa in chiamata.

L’autonomia delle Haylou X1 2023 è affidata ad una batteria da 300 mAh per il case e di 35 mAh per gli auricolari. Con una carica completa si ottiene un’autonomia di circa 5,5 ore, che può arrivare fino a 24 ore tramite le ricariche del case, mentre il pieno d’energia avviene in circa 1,5 ore. Autonomia non da record ma comunque in grado di coprire una settimana d’utilizzo standard.

HAYLOU X1 2023
18,20$ 27,99$
HAYLOU X1 2023 – Super ECONOMICHE ma dannatamente VALIDE
HAYLOUXX5
⚠️ Se il coupon fosse scaduto, cerca quello aggiornato sul nostro Canale Telegram

HAYLOU X1 2023 TWS auricolare Bluetooth BT5.3 auricolare Wireless custodia metallica 12mm Driver dinamico 24H durata della batteria auricolari sportivi

38,07
14,47
 disponibile
Aliexpress
al 18 Giugno 2024 10:49

CONCLUSIONI

Nella gamma di prezzo inferiore ai 20 euro, gli Haylou X1 2023 sono una scelta eccellente da tenere inseria considerazione, anche solo come auricolari di scorta. Design e qualità costruttiva premium, chiarezza e qualità audio eccezionali soprattutto in chiamata ed un’autonomia che non delude. Gli auricolari del brand ovviamente non competono con i marchi più costosi o premium, ma considerando il loro prezzo è difficile non consigliarli al netto di quanto raccontato in recensione.

8.5 Punteggio totale
HAYLOU X1 2023

Auricolari con una qualità del suono eccezionale, un design premium e una qualità costruttiva da fare invidia a prodotti più blasonati, il tutto ad un budget contenuto.

QUALITA' DEL SUONO
8.1
ISOLAMENTO
6.5
QUALITA' COSTRUTTIVA
9.8
DESIGN
9.5
PREZZO
10
COMFORT
7.9
COMANDI TOUCH/FUNZIONI SMART
7.5
GESTIONE CHIAMATE (MICROFONI)
9.5
LATENZA/GAME MODE
9
AUTONOMIA BATTERIA
7
PROS
  • Prezzo
  • Qualità costruttiva e materiali impiegati
  • ENC per le chiamate
  • Presenza APP companion
  • Chiarezza e qualità dell'audio (podcast, film, musica)
  • Comfort
CONS
  • Non è possibile richiamare assistente virtuale del telefono
  • Non sono supportati equalizzatori personalizzati
  • Assenza connettività multipoint
Add your review
Emanuele Iafulla
Emanuele Iafulla

Nerd, Geek, Netizen, termini che non mi appartengono. Semplicemente me stesso, amante della tecnologia e provocatorio come Xiaomi fa con i suoi prodotti. Alta qualità a prezzi onesti, una vera provocazione per gli altri brand più blasonati.

Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
XiaomiToday.it
Logo