Xiaomi sfida Amazon Echo e Google Home?

In questo fine 2018 abbiamo assistito ad una vera e propria esplosione di speaker smart, i quali integrano i vari assistenti virtuali come Alexa e Google Assistant. Il loro impiego spazia in più ambiti, dal semplice ascolto di musica al comandare la domotica della propria abitazione / ufficio, e quello che più è interessante è il prezzo accessibile a cui vengono proposte le soluzioni di Amazon e Google. Pertanto Xiaomi non poteva essere da meno e sembra abbia in mente di sfidare proprio i due colossi americani, proponendo una sua versione di speaker intelligente.

Xiaomi Redmi Note 6 Pro 4/64Gb Global
Xiaomi Redmi Note 6 Pro 4/64Gb Global

GRATIS Spedizione da Italia 2gg - Garanzia Italia 🇮🇹

193€ 198€
Usa il coupon: XT5OFF

 xiaomi

Non è infatti nuova a questa tipologia di prodotti, ma questa volta l’OEM di Lei Jun potrebbe proporre uno speaker dotato di touchscreen, seppur quello che tutti si augurano in realtà è l’integrazione o ancor più un assistente italiano targato Xiaomi. Per quest’ultima soluzione forse ci vorranno decenni, o forse non ci sarà mai, e quindi tornando con i piedi per terra, il nuovo speaker smart di Xiaomi oltre ad integrare uno touchscreen sarà dotato di Bluetooh 5.0 in grado di ridurre eventuali ritarde e latenze nella fruizione di streaming.

xiaomi

Xiaomi sfida Amazon Echo e Google Home?

Non mancherà il supporto ai protocolli A/V Remote Control, A2Dp, Low Energy Link Layer. A svelare quanto appena raccontato è l’ente Bluetooth SIG, che ha certificato in questi giorni un nuovo dispositivo appartenente alla serie Mi Speaker di Xiaomi, identificato con la sigla LX04, dotato di SoC MediaTek MT8167S con clock a 1,5 GHz il quale permetterà di svolgere tutte le funzioni base richieste da questa tipologia di speaker intelligenti. In effetti la prtnership stretta con IKEA in questi giorni potrebbe integrarsi appieno con questo nuovo speaker smart.

xiaomi

Non ci resta che attendere ulteriori rumors o conferme ufficiali da parte dell’azienda cinese, che si appresta a chiudere quest’anno in maniera strepitosa, e che questo non sia un modo per portare la propria filosofia anche nei mercati internazionali, tra cui quello italiano che in pochi mesi ha regalato davvero tanti successi.

Telegram Logo T'interessano le offerte? Segui il nostro Canale Telegram! Tantissimi codici sconto, offerte, alcune esclusive del gruppo, su telefoni, tablet gadget e tecnologia.

Nerd, Geek, Netizen, termini che non mi appartengono. Semplicemente me stesso, amante della tecnologia e provocatorio come Xiaomi fa con i suoi prodotti. Alta qualità a prezzi onesti, una vera provocazione per gli altri brand più blasonati.

1
Commenta

avatar
1 Argomenti
0 Risposte agli argomenti
1 Followers
 
Commento con più reazioni
Il commento più attivo
1 Commento dell'autore
Luca Ferraris Commenti recenti dell'autore
  Sottoscrivi  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Luca Ferraris
Member
Luca Ferraris

Però devono smetterla di pensare solo alla Cina altrimenti rimarranno provinciali nell’animo. Non me ne vogliano, io sono Xiaomi dipendente, ma se sulla domotica , assistente incluso, non iniziano a ragionare in termini di diffusione globale prima o poi rimarranno fegato. Hanno delle chicche a catalogo che però sono conosciute solo in Cina. Tutta la suite Mi Home la conoscono solo i fan e gli specialisti. La gente comune non sa cosa sia e poi si buttano su Ikea , Honeywell, Philips..tutti marchi eccellenti che però sulla domotica non hanno nulla di vicino all’ecosistema Xiaomi, eppure lo vendono a prezzi… Leggi il resto »

XiaomiToday.it - La community italiana n.1 per i prodotti Xiaomi
Confronta prodotti
  • Total (0)
Compare