Xiaomi: ufficiale il primo sensore fotografico proprietario con +300% di luce | Video

Telegram LogoT'interessano le OFFERTE? Fatti furbo e iscriviti al nostro canale Telegram! Tantissimi codici sconto, offerte, errori di prezzo sulla tecnologia da Amazon ed i migliori store online.

Oggi si è tenuto il tanto atteso MIDC2020 in cui, come ovvio, non è stata presentata la MIUI 13 come si diceva. E’ un peccato che colleghi internazionali abbiano inventato questa notizia solo per qualche click in più: si è creato un clima di ostilità nei confronti del brand visto che la MIUI 12 non è ancora arrivata a tutti. Annunciare una cosa del genere è scorretto nei confronti degli utenti che leggono, ma anche del brand. Ma in ogni caso andiamo a vedere una delle principali novità della giornata, ovvero il primo sensore fotografico proprietario di Xiaomi.

Un obbiettivo fotografico da integrare nei prossimi top di gamma: ecco come è fatto e di cosa è capace il primo sensore telescopico proprietario di Xiaomi

Durante il MIDC2020, la quarta conferenza che il brand tanto attendeva per annunciare i traguardi raggiunti, è stato presentato tramite una breve clip una delle più interessanti creazioni di Xiaomi. Si tratta di un obbiettivo fotografico per smartphones. Prima di vederlo è interessante ricordare come fino ad oggi su qualsiasi dispositivo siano stati integrati sensori di aziende terze come Samsung, Sony e via dicendo. L’obbiettivo della società cinese è quello di svincolarsi dal qualsiasi altra azienda e produrre in casa tutto l’occorrente per uno smartphone. Tempo fa lo stesso Lei Jun parlava di dispositivi “tutti cinesi

” e “dispositivi nazionali“: si riferiva proprio a questo. Ma andiamo a vedere di cosa è capace il sensore telescopico.

 

In questa breve clip di 30 secondi il brand ci mostra quello che è un prototipo di Xiaomi Mi 10 Pro equipaggiato con il nuovo sensore telescopico. Questo smartphone si presenta simile a un vecchio brevetto divulgato da LetsGoDigital, con un enorme foro posteriore (singolo) all’interno del quale è alloggiata la fotocamera. Come si può vedere, al momento dell’apertura dell’app fotocamera il sensore esce dalla scocca di qualche cm. E’ composto di due cilindri posti uno dentro l’altro, all’interno del quale sono presenti le diverse lenti. Le funzionalità di questa fotocamera sono due: infinity e macro. L’effetto che danno è diverso relativamente alla gradazione che noi gli diamo. In sostanza con un unico sensore è possibile fare degli scatti macro e degli scatti che mettano a fuoco solo l’ambiente in background.

In termini tecnici questo sensore permette di catturare il 300% di luce in più rispetto al migliore sensore telescopico sul mercato attualmente. Questo porta beneficio alla qualità degli scatti con un conseguente 20% in più di chiarezza. Al momento non è dato sapere quale smartphone sarà dotato di questa tecnologia, ma perché non sognare? Che ne dite di un Mi MIX 4?

362,90
disponibile
28 Settembre 2021 14:55
Amazon Amazon.it
Prezzo aggiornato il: 28 Settembre 2021 14:55

Gianluca Cobucci

Appassionato della tecnologia in particolare di smartphones e PC. Faccio il mio lavoro con passione e rispetto il lavoro degli altri.

Sottoscrivi
Notificami
guest
1 Comment
più votati
più nuovi più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Frodo46 (Frodo46)
Frodo46 (Frodo46)
10 mesi fa

wow

XiaomiToday.it - La community italiana per i prodotti Xiaomi
Logo