Xiaomi Redmi Note 6 riceve la certificazione CEE: in arrivo il giusto erede di Redmi Note 5 PRO?

Telegram LogoT'interessano le OFFERTE? Fatti furbo e iscriviti al nostro canale Telegram! Tantissimi codici sconto, offerte, errori di prezzo sulla tecnologia da Amazon ed i migliori store online.

Sul mercato degli smartphone ha fatto da poco capolino il Redmi Note 6 Pro, ma secondo i media stranieri un altro device è atteso a breve, almeno a giudicare la recente certificazione da parte della Commissione Economica Euroasiatica (CEE), che lascia appunto intendere che lo smartphone potrebbe essere presto lanciato in Russia ed in altri mercati euro-asiatici.

Sfortunatamente, la CEE non ha annunciato le specifiche dettagliate del nuovo Xiaomi Redmi Note 6, anche se precedenti rumors indicavano un display con risoluzione Full HD+ da 6 pollici ed una dotazione di 4 GB di memoria RAM e 64 GB di storage interno, anche se è plausibile pensare ad almeno un’altra versione con taglio da 3/32 GB. Inoltre veniva indicata come dotazione fotografica del Redmi Note 6 una dual camera da 12 + 5 megapixel con tecnologia AI mentre sul frontale la camera avrà risoluzione da 8 megapixel, mentre a livello di batteria la capacità sarà da 4000 mAh e sistema operativo Android 8.1.0 Oreo e MIUI 10

come interfaccia (probabilmente arriverà con MIUI 9.6).

 redmi note 6

Caratteristiche verosimilmente tipiche a tanti device dell’azienda cinese, ma che fanno pensare ad un modello totalmente diverso a quanto appena preentato, poichè si vocifera che il processore che alimenterà il nuovo terminale sarà il Qualcomm Snapadragon 710 già visto su Xiaomi Mi 8 SE ma anche su modelli di brand competitor come Oppo R17 Pro, Meizu 16X, Meizi X8, Vivo NEX e 360 N7.

Xiaomi Redmi Note 6 riceve la certificazione CEE: in arrivo il giusto erede di Redmi Note 5 PRO?

redmi note 6

Un SoC con processo costruttivo a 10nm, architettura Kryo 360 octacore e clock a 2.2 GHz con relativa GPU Adreno 616, in grado di regalare ottime performace e punteggi AnTuTu sui 170000 score, ma soprattutto che non fa rimpiangere i top di gamma. Non vi è traccia se sarà presente il notch a display, una scelta che ultimamente sta creando notevoli ripensamenti da parte degli utenti che amano il brand, poichè a livello software l’OEM di Lei Jun non ha ancora trovato una soluzione alla gestione delle notifiche. Tutti ci auguriamo quindi che Redmi Note 6, se e quando sarà presentato, possa davvero tornare alla ribalta nella fascia media del mercato.

Emanuele Iafulla

Nerd, Geek, Netizen, termini che non mi appartengono. Semplicemente me stesso, amante della tecnologia e provocatorio come Xiaomi fa con i suoi prodotti. Alta qualità a prezzi onesti, una vera provocazione per gli altri brand più blasonati.

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
XiaomiToday.it - La community italiana per i prodotti Xiaomi
Logo