Xiaomi entra nel campo della realtà aumentata: i dettagli del progetto AR

Quando parliamo di Xiaomi e di realtà aumentata, molto spesso pensiamo solamente ai dispositivi che hanno ricevuto la “certificazione” ARCore. per chi non lo sapesse, ARCore è un kit di sviluppo software sviluppato da Google che consente di creare applicazioni di realtà aumentata. Tra le tante cose che possiamo fare con determinati smartphone (non tutti) che sono dotati di tale software, vi è una bella sessione a Pokémon Go. Oppure si possono sviluppate tramite smartphone degli oggetti tridimensionali virtuali come animali o personaggi delle serie TV. Ma Xiaomi si spinge oltre e brevetta un nuovo progetto.

Xiaomi è entrata definitivamente nel mondo della realtà aumentata: AR o RA in progetti di diverso tipo. Ecco come Xiaomi si vuole muovere

Stando alle informazioni divulgate da media cinesi, abbiamo appreso che Xiaomi Mobile Software Co. Ltd. (nome completo dell’azienda), ha ottenuto l’autorizzazione al brevetto chiamato “Metodo di visualizzazione delle informazioni, dispositivo e supporto di memorizzazione basato su apparecchiature di realtà aumentata“, con il numero di pubblicazione CN110264320B. L’estratto del brevetto mostra che la presente il progetto riguarda un metodo di visualizzazione delle informazioni basato su dispositivi Xiaomi che supportano la realtà aumentata. 

Comprendiamo dal progetto che si utilizza il dispositivo AR per visualizzare informazioni di valutazione dell’oggetto target acquisito nel campo visivo, che possono suggerire all’utente i pro e i contro dell’oggetto

, ampliando così gli scenari di utilizzo di AR. In parole semplici, tramite la visualizzazione di un determinato prodotto, sarebbe possibile esaminarlo e vedere quali sono i punti a vantaggio nell’acquistare (tra le altre cose) quello stesso prodotto.

Un modo differente per Xiaomi di utilizzare la realtà aumentata. I metodi di utilizzo descritti nel brevetto includono:

  • acquisizione dell’immagine all’interno del campo visivo attraverso il componente di acquisizione dell’immagine nel dispositivo AR, presumibilmente un occhiare AR
  • determinazione dei parametri, delle caratteristiche e dell’aspetto corrispondente al prodotto inquadrato;
  • acquisizione delle informazioni di valutazione dell’elemento
  • valutazione dell’elemento che vengono visualizzate sul dispositivo stesso

Detto questo, non è ancora chiaro se si tratta di un occhiale AR o di un altro prodotto. Certo è che si parla di un progetto promettente e non di un qualcosa legato semplicemente al software di uno smartphone.

Telegram LogoT'interessano le OFFERTE? Segui il nostro Canale TELEGRAM! Tantissimi codici sconto, offerte, alcune esclusive del gruppo, su telefoni, tablet gadget e tecnologia.

799,90
disponibile
13 Giugno 2021 17:00
Amazon Amazon.it
Prezzo aggiornato il: 13 Giugno 2021 17:00

Appassionato della tecnologia in particolare di smartphones e PC. Faccio il mio lavoro con passione e rispetto il lavoro degli altri.

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
XiaomiToday.it - La community italiana per i prodotti Xiaomi
Logo