fbpx

Xiaomi continua a crescere nonostante l’epidemia, ecco i risultati ottenuti nel Q1 2020

Xiaomi Group ha appena annunciato ufficialmente i propri risultati finanziari per il Q1 2020, ovvero nel primo trimestre dell’anno.

Xiaomi continua a crescere nonostante l’epidemia, ecco i risultati ottenuti nel Q1 2020

Xiaomi Q1 2020

Andiamo subito vedere i numeri veri e propri, partendo con le entrate. Il brand cinese ha visto 49,7 miliardi di yuan (€6,2 Mld) in entrata nel primo trimestre del 2020, quando invece ci si aspettava circa 47,767 miliardi di yuan (€6 Mld) in entrata. Inoltre, l’anno passato nello stesso periodo le entrate erano state di 43.757 miliardi di yuan (€5,6Mld), quindi abbiamo visto un incremento del 13,6% su base annua.

L’utile netto del Gruppo Xiaomi per il primo trimestre è stato invece di 2.163 miliardi di yuan (€295 Mln), con il mercato che ne prevedeva 1.687 di miliardi di yuan (€205 Mln). In questo caso abbiamo quindi visto un utile netto migliore rispetto alle previsioni ma ridotto rispetto ai 3.126 miliardi di yuan (€398 Mln) ottenuti nello stesso periodo dell’anno scorso.

In termini di business del settore telefonia mobile, Xiaomi ha affermato che nonostante la situazione negativa per quanto riguarda le vendite di smartphone a livello globale causa epidemia di Coronavirus, le vendite del brand cinese per il primo trimestre hanno raggiunto le 29,2 milioni di unità, con un aumento su base annua del 4,7%. I ricavi del segmento della telefonia mobile hanno raggiunto i 30,3 miliardi di yuan (€3,8 Mld), con un incremento su base annua del 12,3%.

Questo probabilmente è dovuto al fatto che i dispositivi 5G e gli altri modelli di fascia alta presentati in questi mesi hanno visto il prezzo medio degli smartphone di Xiaomi salire di circa il 7,2% o  1038 yuan (130€).

Xiaomi Q1 2020

Inoltre, Xiaomi ha anche rivelato che nel marzo 2020, la quota di mercato di Xiaomi nelle vendite di smartphone 5G nella Cina continentale ha raggiunto il 14,1%. Secondo Canalys, Xiaomi ha raggiunto un tasso di penetrazione del mercato del 55,9% sempre nel mercato cinese.

Per quanto riguarda gli altri settori, i prodotti IoT insieme a quelli di consumo hanno registrato ricavi per 13 miliardi di Yuan (€1,6 Mld). Mentre le entrate per i servizi svolti online hanno portato al marchio di 5,9 miliardi di Yuan (€747 Mln), un aumento su base annua del 38,6%, con una percentuale rispetto alle entrate totali che è passata dal 10% all’11,9%.

Quindi, in conclusione, nonostante l’epidemia sembri aver affetto negativamente quasi tutti i brand, Xiaomi ne esce comunque con dei risultati relativamente positivi.

-24% Xiaomi continua a crescere nonostante l’epidemia, ecco i risultati ottenuti nel Q1 2020
Sale

Redmi Note 9 Global 4/128Gb

🇨🇳Spedizione EU Priority Line (7/15gg, No dogana)✈

175€ 229€

Telegram LogoT'interessano le OFFERTE? Segui il nostro Canale TELEGRAM! Tantissimi codici sconto, offerte, alcune esclusive del gruppo, su telefoni, tablet gadget e tecnologia.

Nerd, appassionato di tecnologia, fotografia, video maker e gamer. E ovviamente adoro i prodotti Xiaomi!

Commenta

avatar
  Sottoscrivi  
Notificami
XiaomiToday.it - La community italiana n.1 per i prodotti Xiaomi
Confronta prodotti
  • Total (0)
Confronta
0