T'interessano le OFFERTE? Risparmia con i nostri coupon su WHATSAPP o TELEGRAM!

Xiaomi sta per introdurre su HyperOS una funzione per proteggere i piccoli dai pericoli di internet

La sicurezza digitale non è mai abbastanza e i genitori hanno la responsabilità di proteggere i figli dalle insidie di internet. Sebbene la feature sia di default gratuita per tutti, Xiaomi ha deciso di introdurre una nuova funzionalità di Parental Control nell’ultima versione dell’app Impostazioni, specificamente per i dispositivi con ROM EEA (comunque Global) che utilizzano HyperOS.

Xiaomi introduce il suo Parental Control su HyperOS

Questa innovazione è ancora in fase di perfezionamento e si ispira al modello di Google Family Link, offrendo potenzialmente strumenti simili per la gestione dell’uso dei dispositivi da parte dei minori. La notizia arriva dal preparatissimo Kacper Skrzypek, noto per lo sviluppo della ROM Xiaomi.eu nonché insider e “spoiler-man”. Il controllo parentale è diventato un tema centrale nell’era digitale, con sempre più genitori alla ricerca di soluzioni efficaci per garantire un’esperienza online sicura ai propri figli.

Google Family Link, ad esempio, si è affermato come uno strumento prezioso in questo ambito, consentendo ai genitori di monitorare l’attività dei dispositivi, gestire il tempo di utilizzo e proteggere la privacy dei giovani utenti. L’approccio di Xiaomi sembra voler replicare questi benefici, adattandoli al proprio ecosistema. Tuttavia, la funzionalità è attualmente in una fase embrionale, con alcune parti del codice ancora mancanti. La sua attivazione dipenderà dall’abilitazione del parametro “support_parental_controls” nella ROM, suggerendo un’implementazione graduale e potenzialmente personalizzabile.

È importante sottolineare che strumenti come questi non sostituiscono il dialogo e l’educazione digitale in famiglia, ma possono supportare i genitori nel loro ruolo di guida. Ad esempio, la capacità di approvare o bloccare app a distanza offre un controllo diretto sui contenuti accessibili, mentre il monitoraggio dell’uso del dispositivo può favorire discussioni costruttive sull’equilibrio digitale.

Mentre attendiamo ulteriori dettagli sull’implementazione di Xiaomi del suo Parental Control, è chiaro che l’industria tecnologica sta rispondendo alla crescente domanda di soluzioni per la sicurezza online dei minori.

Lista dispositivi Xiaomi, Redmi e POCO su cui è possibile istallare app Parental Control

Questa è la lista ufficiale dei dispositivi dell’azienda su cui è possibile istallare qualsiasi app dedicata al Parental Control:

  • Redmi Pad SE
  • Mi Wireless Switch
  • POCO C65
  • Xiaomi Watch 2 Pro
  • Xiaomi 13T Pro
  • Xiaomi 13T
  • Redmi Note 12
  • Xiaomi TV Box S (2nd Gen)
  • Xiaomi Pad 6
  • Redmi 12
  • POCO F5 Pro
  • POCO F5
  • Redmi 12C
  • Redmi Note 12 Pro+ 5G
  • Redmi Note 12 Pro 5G
  • Redmi Note 12 5G
  • Xiaomi TV P1E 32″
  • Xiaomi 13 Lite
  • Xiaomi 13
  • Xiaomi 13 Pro
  • POCO X5 Pro 5G
  • POCO X5 5G
  • POCO M5s
  • Xiaomi TV Q2 65″
  • Xiaomi TV Q2 55″
  • Xiaomi TV Q2 50″
  • Redmi Pad
  • Xiaomi 12T Pro
  • Xiaomi 12T
  • Redmi 10 2022
  • POCO F4 GT
  • Xiaomi TV A2 55″
  • Xiaomi TV A2 50″
  • Xiaomi TV A2 43″
  • Xiaomi TV A2 32″
  • Xiaomi 12
  • Mi TV Q1 75 Inch
  • Xiaomi TV P1E 55″
  • Xiaomi TV P1E 43″
  • Mi TV Stick
Gianluca Cobucci
Gianluca Cobucci

Appassionato di codice, lingue e linguaggi, interfacce uomo-macchina. Tutto ciò che è evoluzione tecnologia è di mio interesse. Cerco di divulgare la mia passione con la massima chiarezza, affidandomi a fonti certe e non "al primo che passa".

Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
XiaomiToday.it
Logo