Il secondo pieghevole di Xiaomi sarà l’avversario diretto di Galaxy Z Fold 3

Telegram LogoT'interessano le OFFERTE? Fatti furbo e iscriviti al nostro canale Telegram! Tantissimi codici sconto, offerte, errori di prezzo sulla tecnologia da Amazon ed i migliori store online.

Xiaomi MIX Fold di prima generazione ha debuttato quest’anno in Cina e, secondo quanto confermato dai PR dell’azienda, non arriverà in Europa. La stessa cosa non possiamo dire del pieghevole di seconda generazione, che chiameremo per comodità MIX Fold 2. Questo però non significa che arriverà: quello che intendiamo è che non sappiamo se lo farà o meno. In ogni caso per il momento sembra che qualche informatore cinese abbia messo le mani sulle prime specifiche del MIX Fold 2. Andiamo dunque a vedere ciò che ci aspetta il prossimo anno con il secondo pieghevole di Xiaomi.

Xiaomi MIX Fold 2, il secondo pieghevole del brand, sembra che sarà il primo concorrente di Samsung Galaxy Z Fold 3. Ecco le prime specifiche

Xiaomi MIX Fold 2 non sarà uno smartphone differente dal primo: questo è quanto emerge dalle prime informazioni divulgate da un noto informatore su Weibo. Il social cinese, come sappiamo, è pieno zeppo dei cosiddetti leakers ma questo nello specifico sembra rivelarsi piuttosto attendibile. Secondo i dati, sembra che Xiaomi sta lavorando a un MIX Fold aggiornato che sembra essere più un aggiornamento piuttosto che un MIX Fold 2

a tutti gli effetti. Più specificamente, il leaker afferma che il modello aggiornato presenterà schermi esterni e interni ad alta frequenza di aggiornamento, ricarica da 120W per una batteria da 5.000 mAh e una fotocamera selfie sotto il display

Xiaomi Mi MIX Fold
Processo di piegatura di Xiaomi MIX Fold

In confronto, il modello di prima generazione, ovvero Xiaomi MIX Fold, offre un’elevata frequenza di aggiornamento solo sullo schermo esterno, 67W di ricarica per la batteria da 5.020 mAh. Tuttavia, manca di qualsiasi tipo di fotocamera selfie sullo schermo pieghevole. Quindi queste funzionalità sarebbero tutte aggiunte (e benvenute). Rimane un dubbio: serve davvero una 120W su uno smartphone del genere? Già i prezzi sono proibitivi, in più se ci mettiamo una tecnologia così avanzata ed esosa, non immaginiamo a quanto ammonterà il costo per gli utenti.

In ogni caso Xiaomi non sarebbe il primo giocatore a portare una fotocamera selfie sotto il display su un pieghevole, poiché il Galaxy Z Fold 3 di Samsung offre già questa opzione. Ma speriamo che l’apparente implementazione di Xiaomi sia più difficile da notare sotto lo schermo e offra una migliore qualità dell’immagine. Allo stesso modo speriamo anche in una variante Global di Xiaomi MIX Fold 2. Almeno per i collezionisti.

Via | Android Authority

Gianluca Cobucci

Appassionato della tecnologia in particolare di smartphones e PC. Faccio il mio lavoro con passione e rispetto il lavoro degli altri.

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
XiaomiToday.it - La community italiana per i prodotti Xiaomi
Logo