MIUI: In arrivo una nuova feature di allerta terremoti?

Telegram LogoT'interessano le OFFERTE? Fatti furbo e iscriviti al nostro canale Telegram! Tantissimi codici sconto, offerte, errori di prezzo sulla tecnologia da Amazon ed i migliori store online.

Mentre siamo tutti in attesa della prossima iterazione del sistema operativo di casa Xiaomi, ovvero la MIUI 11, il team di sviluppatori sembra invece intenzionato ad aggiungere quante più funzionalità possibili alle ROM già in circolazione. Arriva oggi infatti un rumor dalla Cina che indicherebbe l’esistenza di una nuova feature chiamata “earthquake warning” che appunto, come il nome suggerisce, servirebbe ad avvisarci di possibili terremoti.

Dalle immagini che siamo riusciti ad ottenere sembrerebbe che in caso di terremoto venga aperta una finestra a pop-up di colore rosso per avvisare l’utente. Aggiungendo poi se nella sua zona si avranno delle scosse notevoli, la posizione esatta dell’epicentro e la magnitudo. Inoltre, alla fine del countdown interno alla finestra, verrà immesso automaticamente il numero da chiamare in caso di emergenza, così da poterlo fare nell’immediato.

MIUI: In arrivo una nuova feature di allerta terremoti?

Xiaomi MIUI terremoti earthquake warning

Il sistema di allerta creato da Xiaomi utilizzerebbe il principio di allerta precoce EEW (Earthquake Early Warning). Questo sistema utilizza la diversa velocità di propagazione delle diverse tipologie di onde sismiche per riuscire ad avvertire la popolazione dell’arrivo della grande scossa con un piccolo anticipo. I due tipi di onde sismiche sono quelle di tipo P e quelle di tipo S, le prime sono di minore ampiezza, sono più veloci e raggiungono una velocità all’incirca doppia rispetto alle più rovinose onde S e alle successive onde di superficie. Di fatto, un efficace sistema EEW registra le prime onde P di un terremoto attraverso una fitta rete di monitoraggio sismico non appena le onde stesse raggiungono la superficie. I dati sono poi trasmessi immediatamente a un centro di elaborazione, dove le informazioni delle varie stazioni vengono combinate per prevedere le scosse del terreno (Seismo

).

Diversi studi teorici hanno dimostrato che se il tempo di preavviso è di 3 secondi, il rapporto delle vittime può essere ridotto del 14%. Se è di 10 secondi, il rapporto delle vittime è ridotto del 39%, mentre se il tempo di preavviso è di 20 secondi, il rapporto delle vittime può essere ridotto del 63%.

Xiaomi MIUI terremoti earthquake warning

Principio EEW by http://www.seismo.ethz.ch

In ogni caso, prevedere i terremoti è più difficile di quanto sembri, quindi anche se Xiaomi fosse al lavoro su questa nuova feature nella MIUI, non è detto che riesca a portarla veramente sui diversi smartphone. Questo sopratutto se andiamo a pensare che un ritardo di pochi secondi potrebbe fare una differenza immensa. Quindi, non possiamo che ammirare le ambizioni di Xiaomi e sperare che riescano a portare questa funzionalità sia in Cina che nel resto del mondo.

Voi cosa ne pensate? Vi sembra qualcosa di utile o dovrebbero concentrarsi su altro? Fatecelo sapere nella sezione commenti sottostante!

Via

Pierpaolo Figuccia

Nerd, appassionato di tecnologia, fotografia, video maker e gamer. E ovviamente adoro i prodotti Xiaomi! Available on Twitter.

Sottoscrivi
Notificami
guest
2 Commenti
più votati
più nuovi più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Marco P.
2 anni fa

Mi sembra decisamente interessante e utile

diego
diego
2 anni fa

l’unico modo per prevedere i terremoti è di possedere una sfera magica abilitata

XiaomiToday.it - La community italiana per i prodotti Xiaomi
Logo