Xiaomi, ecco come scattano le foto i Mijia Smart Glasses: mica male!

Qualche giorno fa abbiamo parlato di un progetto in crowdfunding di Xiaomi, ovvero i Mijia Smart Glasses. Si tratta di occhiali smart con doppia fotocamera integrata e con chip per la visione della realtà aumentata. Insomma, degli smart glasses due in uno che permettono di usufruire tante funzionalità. Anni fa non pensavamo che degli occhiali potessero scattare foto e invece la realtà è diversa, per fortuna. Ma questi Mijia Smart Glasses come scattano realmente le foto? Ne abbiamo viste alcune e ve le mostriamo. Che ve ne pare.

Mijia Glasses Camera presentati sulla piattaforma crowdfunding Xiaomi, sono degli occhiali con doppia fotocamera che scattano foto TOP!

Prima di vedere le fotografie è doveroso informarvi che questo prodotto Mijia, sub-brand di Xiaomi, ha avuto una risonanza non indifferente in Cina. Secondo Xiaomi, entro 5 minuti dall’apertura delle vendite, gli utenti hanno investito più di $ 150.000 nel progetto. A giudicare dal ritmo della raccolta, l’azienda inizierà presto la produzione in serie di Mijia Glasses Camera. Stando alle informazioni riportate sulla piattaforma, costeranno circa $ 400

. Nella fase di crowdfunding, gli smart glasses Xiaomi possono essere acquistati a un prezzo ridotto di $ 370. Ma detto ciò, ecco le foto scattate dalle fotocamere del prodotto.

Ricordiamo brevemente le caratteristiche delle fotocamere. Questi occhiali smart hanno due sensori: uno con lente grandangolare Quad Bayer da 50 megapixel e una con obiettivo a periscopio da 8 megapixel con stabilizzazione ottica dell’immagine OIS. Grazie a queste lenti, gli occhiali smart Mijia raggiungono uno zoom ottico 5x e uno zoom ibrido 15x. Oltre alla funzione fotografica, grazie alla piattaforma di elaborazione indipendente Snapdragon 8-core integrata, gli occhiali supportano anche l’AR (Realntà Aumentata).

Xiaomi Mijia Smart Glasses sono alimentati da un processore Qualcomm octa-core e 3 GB di RAM. Gli occhiali sono dotati di un display trasparente con una diagonale di 0.23″, in grado di visualizzare informazioni utili nel mondo reale. Ad esempio, tradurre iscrizioni o indicare la strada. Lo schermo è conforme allo standard TÜV Rheinland e non danneggia gli occhi quando si indossano continuamente gli occhiali.

Gianluca Cobucci

Appassionato della tecnologia in particolare di smartphones e PC. Faccio il mio lavoro con passione e rispetto il lavoro degli altri.

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
XiaomiToday.it
Logo