Xiaomi Mi MIX 3 e Xiaomi LEX avranno un tasto dedicato all’assistente vocale

Telegram LogoT'interessano le OFFERTE? Fatti furbo e iscriviti al nostro canale Telegram! Tantissimi codici sconto, offerte, errori di prezzo sulla tecnologia da Amazon ed i migliori store online.

Siamo praticamente giunti a fine settembre ed è arrivato il momento per la società Xiaomi di cominciare a pagare il conto di quanto promesso. Infatti i recenti spoiler da parte del presidente e successivamente da parte di Donovan Sung, ci hanno mostrato il futuro Xiaomi Mi Mix 3 rivelandoci anche parzialmente la data di lancio, che avverrà ad ottobre. Tra le novità mostrate, Xiaomi Mi Mix 3 avrà il supporto al 5G e si presenterà con un design rinnovato in quanto verrà adottato un meccanismo scorrevole

che cela la fotocamera selfie in modo da garantire un display full screen ad altissimo rapporto screen-to-body-ratio.

Oggi si aggiungono nuovi rumors, che ci rivelano la probabile esistenza di un nuovo smartphone, lo Xiaomi Mi LEX, di cui purtroppo si ignora ogni tipo di informazione se non che sarà presente un pulsante dedicato, sul lato sinistro, all’asisistente Xiao AI, feature che coinvolgerà anche il top di gamma Mi Mix 3. Tuttavia, Xiaomi deve ancora confermare o smentire tale informazione che proviene come al solito dal microblogging Weibo.

Leggi anche: Xiao AI potrebbe farvi dire addio all’assistente Google | Recensione Xiaomi Konjac AI Translator

mi mix 3

Xiaomi Mi MIX 3 e Xiaomi LEX avranno un tasto dedicato all’assistente vocale

Per quanto riguarda il misterioso dispositivo con nome in codice LEX, non se ne è mai sentito parlare fino ad ora. L’unico indizio proviene dall’immagine rumors che affianca il nome di Mi LEX a quello di Mi Mix 3. Pertanto ipotizziamo che sia una variante del nuovo flagship, d’altronde Xiaomi con la serie Mi 8 ha sfornato ben 5 dispositivi perchè non dovrebbe fare altrettanto con la serie Mix? Tornano alle funzionalità del pulsante dedicato all’assistente Xiao AI, sembra che questo possa svolgere anche un’azione personalizata semplicemente effettuando una doppia pressione sul pulsante. Il dubbio rimane sul fatto che per quanto utile la funzione, questa sia un qualcosa relegato alla Cina a meno che Xiaomi non abbia in mente di sfruttare la partnership con Microsoft e quindi integrare per il mercato europeo Cortana.

Emanuele Iafulla

Nerd, Geek, Netizen, termini che non mi appartengono. Semplicemente me stesso, amante della tecnologia e provocatorio come Xiaomi fa con i suoi prodotti. Alta qualità a prezzi onesti, una vera provocazione per gli altri brand più blasonati.

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
XiaomiToday.it - La community italiana per i prodotti Xiaomi
Logo