Xiaomi Mi Mix 3 5G riceve Android 10 grazie alla ROM Pixel Experience

Telegram LogoT'interessano le OFFERTE? Fatti furbo e iscriviti al nostro canale Telegram! Tantissimi codici sconto, offerte, errori di prezzo sulla tecnologia da Amazon ed i migliori store online.

La storia di Xiaomi Mi Mix 3 5G è la più controversa del brand: in ordine cronologico è uno degli ultimi smartphone più all’avanguardia, con una dotazione hardware da fare invidia, un design strepitoso grazie al meccanismo slider…ma senza supporto software. Eh sì, perché sappiamo bene (e lo sanno soprattutto gli utenti che lo hanno acquistato) che questo device non riceverà ufficialmente Android 10 neanche con l’arrivo della MIUI 12 previsto entro settembre. Una vergogna diranno alcuni. Sì, è così in effetto ma laddove non arriva il supporto ufficiale possiamo arrivare con il modding: ecco infatti che la ROM Pixel Experience porta l’ultima release di Android.

Niente supporto ufficiale? Per fortuna c’è il mondo del modding: grazie alla Pixel Experience potremmo avere Android 10 sul nostro Mi Mix 3 5G

Tra petizioni e lamentele varie purtroppo il brand non sembra muoversi per venire incontro alle necessità degli utenti che possiedono questo dispositivo. L’unico modo, per ora, sembra quello di addentrarsi nel districato (ma neanche tanto) mondo del modding. Tra le ROM più importanti e stabili su cui possiamo contare c’è la Pixel Experience

. Grazie a lei si può usufruire di un’esperienza stock nel vero senso della parola in quanto sono presenti tutte, nessuna esclusa, le Google Apps che talvolta decidiamo di non usare.

xiaomi mi mix 3 5g android 10 pixel experience

Questo è l’unico prezzo da pagare, per così dire. In ogni caso veniamo a conoscenza della possibilità di installare ben due ROM Pixel Experience su Mi Mix 3 5G: una Pixel Experience standard e una Pixel Experience Plus. Purtroppo sul sito internet dedicato non è presente nessun changelog o informazione aggiuntiva che ci spieghi quali siano le differenze tra le due ma un nostro utente che risponde al nome di Giuskiller95 ci conferma che la versione Plus permette una costumizzazione più avanzata con features aggiuntive pensate per venire incontro a coloro che già utilizzano ROM personalizzate. Ricordiamo che per poter installare una ROM di questo genere è necessario sbloccare il bootloader del proprio smartphone e avere a disposizione una recovery TWRP. Se decideste di procedere con l’installazione ricordate di fare con un bel backup.

Il team di Xiaomitoday.it non si assume nessuna responsabilità in caso di danni al proprio smartphone a seguito delle procedure di modding.

Fonte | PixelExperience

Gianluca Cobucci

Appassionato della tecnologia in particolare di smartphones e PC. Faccio il mio lavoro con passione e rispetto il lavoro degli altri.

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
XiaomiToday.it - La community italiana per i prodotti Xiaomi
Logo