Xiaomi Mi Band 5 Pro e Mi Band 5 Lite: appaiono nuovi nomi nel codice Mi Wear

Da pochi giorni ha fatto il suo debutto sul mercato cinese l’attesissima Mi Band 5, la smartband che si prefigura la nuova regina del settore. L’erede della 4 ha dalla sua numerossime features nuove anche se nella versione d’oltreoceano non sono presenti caratteristiche che ci aspettavamo. Una di queste è la presenza del sensore SP02, ovvero quello che permette di controllare il livello dell’ossigenazione del sangue. Ma chi è stato preso da un “attacco di delusione” può ricominciare a sperare in quanto ci sono novità importantissime circa le varianti che questa smartband prevederà.

Sembra proprio che la nuova Mi Band 5 avrà una variante Pro e una Lite: ma in cosa differiranno? E soprattutto saranno entrambe destinate al nostro mercato?

La domanda che ci poniamo anzitutto, ancor prima di vedere il codice all’interno dell’app Mi Wear, è: arriveranno anche nel mercato europeo? Come sappiamo la versione base sarà da noi il prossimo mese (ve ne abbiamo parlato in questo articolo) ma sappiamo anche che in India è presente una versione “castrata” esclusiva della Mi Band 3, ovvero la Mi Band 3i. Senza alzare un polverone inutile, possiamo supporre che le varianti Pro e Lite che andiamo a vedere fra poco, saranno destinate ad altri mercati e non a quello esclusivamente europeo. Nulla è certo, ma vediamo ora i dati concreti.

Se ricordate, prima del lancio ufficiale abbiamo visto che il nome in codice della smartband in questione era proprio Kongming. Per la precisione il prodotto aveva due varianti, una con e una senza NFC

e Kongming corrispondeva al modello provvisto di chip per i pagamenti contactless e invio di dati. Nell’immagine di sinistra vediamo come nel codice Mi Wear, studiato dall’affidabile MagicalUnicorn di GeekDoing, compare la dicitura “Lite“; allo stesso modo a destra vediamo (in basso) la dicitura “Pro“. Per completezza di informazione è giusto avvisare che sembra essere previta anche una versione “L” ma di lei è quasi inutile parlare visto che sembra essere destinata al solo mercato cinese.

In definitiva questo è quanto risulta dai dati in nostro possesso:

  • Europa: avremo disponibili la variante standard, la Pro e la Lite;
  • Cina: si potrà contare sulla variante standard e la L;

A questo punto non ci rimane che indovinare le differenze tra queste tre varianti destinate al nostro mercato. Possibilmente la Pro potrà contare sull’attesissimo sensore SP02 per il controllo dell’ossigeno nel sangue; in maniera analoga possiamo supporre che solo la versione standard e quella Pro avranno a disposizione il chip NFC che mancherà quindi sulla Lite. Notoriamente infatti sappiamo che le versioni Lite sono quelle più “castrate” e dunque con meno features.

Quelle che abbiamo delineato sopra solo solamente ipotesi e non necessariamente corrispondono alla realtà. Attendiamo comunicazioni ufficiali.

Xiaomi Mi Band 5 Global
🇨🇳Spedizione EU Priority Line (No Dogana)
17€ 39€
BgMBPM7

Fonte | GeekDoing

Telegram LogoT'interessano le OFFERTE? Segui il nostro Canale TELEGRAM! Tantissimi codici sconto, offerte, alcune esclusive del gruppo, su telefoni, tablet gadget e tecnologia.

Appassionato della tecnologia in particolare di smartphones e PC. Faccio il mio lavoro con passione e rispetto il lavoro degli altri.

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
XiaomiToday.it - La community italiana per i prodotti Xiaomi
Logo