Xiaomi Mi A2 riceve il suo ultimo aggiornamento: è Mi A3 l’ultimo smartphone Android One superstite di Xiaomi

L’avventura di Xiaomi nel segmento degli smartphone Android One è cominciata nel migliore dei modi. Un matrimonio tra il sistema operativo stock di Google e la qualità costruttiva degli smartphone Xiaomi, che ha permesso all’azienda cinese di farsi conoscere in tutto il mondo. Ma anche le migliori coppie sono destinate a finire e l’odissea che nel corso del tempo ha accompagnato gli aggiornamenti firmware, con numerosi bug, ritiri di ROM, smartphone in brick e molto altro, hanno fatto si che Xiaomi rinunciasse al progetto Android One, senza però prima portare a termine quanto promesso.

Leggi anche: RECENSIONE XIAOMI MI A2 – E’ lui il vero best buy Android One?

mi a2

Parliamo di patch di sicurezza e rilascio di major release che nel caso di Xiaomi Mi A2 sono giunte al capolinea proprio con l’ultimo update rilasciato dal brand. In particolare l’aggiornamento targato V11.0.28.0.QDIMIXM che introduce su Mi A2 le patch di sicurezza di luglio 2021 ed arrivato a distanza di circa un mese dal precedente rilascio. Nel caso tu sia interessato a sapere queli sono le novità apportate dalla patch di sicurezza di luglio 2021 puoi approfondire la questione leggendo l’ultimo Android Security Bulletin di Google .

Xiaomi Mi A2 riceve il suo ultimo aggiornamento: è Mi A3 l’ultimo smartphone Android One superstite di Xiaomi

V11.0.28.0.QDIMIXM è quindi l’ultimo aggiornamento ufficiale per Mi A2, in quanto con questo mese si celebra il terzo anniversario del rilascio dello smartphone che coincide con la promessa che Xiaomi fece in termini di aggiornamenti relativi al programma Android One. Quindi per Xiaomi Mi A2 non vi è alcuna certezza di ricevere le patch di agosto 2021 nè tantomeno quelle successive, figuriamoci Android 12.

E forse è anche un bene, rinvenendo tutte l disavventure che gli utenti hanno vissuto con il rilascio di Android 9 prima e Android 10 poi. Rimane quindi soltanto Mi A3 a fare da rappresentante del programma Android One a cui ha aderito Xiaomi. Quest’ultimo smartphone è stato rilasciato a luglio 2019, quindi dovrebbe avere certezze in tema di aggiornamenti ancora per un altro anno, ma anche per lui terminato il periodo fissato, terminerà ogni supporto ufficiale.

E se siete degli amanti del software Android One, con Xiaomi mettetevi l’anima in pace perchè Google ha rimosso tutti gli smartphone del brand cinese dal programma, quindi sembra improbabile che la società preveda di rilasciare presto altri smartphone con sistema operativo Android One.

Ad ogni modo qui in basso trovate il link al download dell’ultimo aggiornamento per Xiaomi Mi A2, in formato zip per recovery oppure l’OTA.

Emanuele Iafulla

Emanuele Iafulla

Nerd, Geek, Netizen, termini che non mi appartengono. Semplicemente me stesso, amante della tecnologia e provocatorio come Xiaomi fa con i suoi prodotti. Alta qualità a prezzi onesti, una vera provocazione per gli altri brand più blasonati.

Sottoscrivi
Notificami
guest

1 Comment
più votati
più nuovi più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Anonimo
Anonimo
1 anno fa

Cmq lo Xiaomi Mi A2 è fermo alla versione 10 di Android, solo il Mi A3 ha ricevuto Android 11.

XiaomiToday.it
Logo