fbpx

Xiaomi Mi 6X: un video hands-on lo rivela ai fan. Realtà o fake?

E mentre il mondo intero è in attesa per la presentazione dello Xiaomi Redmi Note 5, a quanto pare device confermato da immagini che facevano trapelare il codice sorgente della pagina internet dedicata all’evento del 14 febbraio, l’altrettanto atteso Xiaomi Mi 6X si mostra nuovamente in alcune immagini hands-on che vi proponiamo sotto forma di video.

Il particolare delle immagini è abbastanza dettagliato da escludere qualsiasi forma di fotomontaggio ed al tempo stesso si riesce a notare alla perfezione la presenza del doppio modulo fotografico verticale. In tutta onestà le immagini che ritraggono il Mi 6X fanno pensare inizialmente ad un Mi 5X/Mi A1 “photoshoppato” ma la colorazione, del tutto nuova, fa ricredere su quanto detto, almeno a prima vista. Altra smentita viene data dal fatto che è ben visibile nella parte inferiore del presunto Mi 6X un ingresso USB di tipo micro e non Type-C come invece visto sul Mi 5X/Mi A1, scelta insolita da parte dell’azienda che a quanto pare sotto questo aspetto fa un passo indietro.

Presente l’ingresso jack da 3.5mm per gli auricolari, ma è evidente l’assenza del trasmettitore IR, immancabile su gran parte dei dispositivi Xiaomi, anche entry level, mentre il Mi 6X sembra abbandonare questa sorta di marchio di fabbrica. Dalle immagini trapelate si nota anche il design ad U delle bande in plastica che celano le antenne di ricezione del segnale. Altri dubbi sull’autenticità delle immagini arrivano dall’interfaccia della fotocamera che non sembra appartenere alla classica MIUI a cui siamo abituati, ci si avvicina ma non è la stessa, infatti a colpo d’occhio sembrano mancare le opzioni e filtri offerti dall’app nativa di Xiaomi nonchè il fatto che il simbolo della videocamera è diverso rispetto a quanto visto su altri dispositivi.

In effetti lo Xiaomi Mi 6X potrebbe portare con sè nuove personalizzazioni a livello grafico, infatti dalle immagini che scorrono nel video si riesce ad intravedere l’interfaccia MIUI, riconoscendo le icone del MiApp Store, del lettore musicale e video. Infine confermata la presenza della funzione Dual Sim Dual Standby con carrello SIM di tipo ibrido, con possibilità di sfruttare due SIM in contemporanea oppure una SIM in formato nano ed una micro SD per espandere la memoria integrata, prevista con tagli da 32 e 64 GB.

mi 6x

Display in formato 18:9 e curvatura del vetro 2.5D sono ulteriori dettagli che si possono notare dal video, che in un certo senso speriamo non sia un fake, ma è sempre meglio prendere le dovute distanze. Ed infatti il video che sta girando in rete non riguarda lo smartphone Mi 6X nè tantomeno un dispositivo Xiaomi, ma bensì lo Smartisan 7X che monta la ROM FreeMe OS basata su MIUI e Flyme OS. Quindi ragazzi, a carnevale ogni scherzo vale, ma soprattutto diffidate da chi grida l’esclusiva senza portare prove.  Attendiamo comunque fiduciosi la probabile presentazione del Mi 6X, che farà parlare di sè anche per il fatto che dovrebbe essere equipaggiato con il nuovo processore proprietario Surge S2, ma a detta di queste immagini anche tutte le altre trapelate fino ad ora fanno pensare ad un fantasma.

Telegram Logo T'interessano le offerte? Segui il nostro Canale Telegram! Tantissimi codici sconto, offerte, alcune esclusive del gruppo, su telefoni, tablet gadget e tecnologia.

Da sempre appassionato di tecnologia ma molto timido. Ho provato a sconfiggere la timidezza prima aprendo un canale youtube e successivamente collaborando come articolista e recensore su alcuni blog per approdare definitivamente in xiaomitoday.it Scrivimi: [email protected]

XiaomiToday.it - La community italiana n.1 per i prodotti Xiaomi
Confronta prodotti
  • Total (0)
Compare